Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un uomo apre il fuoco in una metropolitana di New York, ferendone 16 | La sparatoria a Brooklyn non è stata indagata come atto di terrorismo

Una sparatoria dell’ora di punta in un vagone della metropolitana a Brooklyn, New York, ha ferito almeno 16 persone. Ha creato scene di caos mentre i passeggeri terrorizzati fuggivano dal treno pieno di fumo al binario. Lo ha detto il capo della polizia di New York Kishant Sewell La sparatoria non è stata indagata come terrorismo Ha osservato che “sebbene sia stato un incidente violento, è chiaro che nessuno è stato ferito a morte a causa di questo caso”. Presidente USA Joe Biden Lei disse La sua amministrazione “non si tirerà indietro fino a quando non verrà trovato il sospetto” nella sparatoria Nella metropolitana di Brooklyn che è ancora in fuga. Fonti della polizia hanno riferito al giornale che l’uomo armato trasportato dall’aggressore ha colpito il centro dell’attacco, impedendogli di causare ulteriori danni. Posta di New York.

Delle 10 ferite da arma da fuoco, la metà è in condizioni critiche ma stabili., ha detto una fonte sanitaria. Le autorità stanno cercando il sospettato. Un uomo che indossa una giacca arancione e una maschera antigas che ha fatto scattare un dispositivo per riempire di fumo una carrozza del treno prima di iniziare a sparare ai passeggeri all’interno, mentre attraversava Brooklyn.

Le autorità hanno chiesto la collaborazione dei cittadini per cercare di localizzare l’aggressore e La polizia sta cercando un’auto a noleggio U-Haul che possa essere collegata al casoSecondo vari media. apparentemente, Una o più telecamere di sicurezza installate nella stazione della metropolitana si sono guastate Non hanno fotografato il sospettato, oggetto di indagine, costringendolo a rivolgersi con i cellulari alle registrazioni effettuate dai passeggeri del treno.

READ  Ho il COVID-19: le 5 chiavi per capire come curare la malattia a casa

sentirsi in preda al panico

I resoconti di testimoni oculari sui media locali e le registrazioni circolate sui social media dipingono una scena caotica, con passeggeri spaventati e feriti sparsi per l’auto e sul pavimento della piattaforma mentre ricevono cure. Un testimone presente alla sparatoria, Yav Montano, ha raccontato alla CNN come I passeggeri hanno iniziato a schiantarsi l’uno contro l’altro, quando il fumo “ha spazzato tutto”E un senso di panico prima di aprire le portiere dell’auto.

Le autorità hanno presto fermato diverse linee della metropolitana mentre cercavano treni e stazioni. Alla domanda se l’attaccante stesse prendendo di mira un tipo di persona, La polizia locale ha rilevato che “le vittime sono di etnia diversificata” e ha escluso l’ipotesi di un attentato terroristico. Secondo fonti diplomatiche non c’è traccia di feriti europei, ma non ci sono ancora conferme ufficiali Sto cercando di vedere se ci sono messicani tra le persone colpitepoiché c’è una grande comunità di questo paese a Sunset Park.

La polizia ha trovato una pistola e diverse riviste ad alta capacità in una stazione della metropolitana di New York. E hanno detto di Posta di New York Fonti della polizia. “Siamo stati fortunati che si sia inceppato, perché potremmo parlare di più persone negli ospedali o peggio. Una di queste fonti ha affermato che decine di persone potrebbero essere state ferite o ferite più gravemente”.

La CNN, citando due fonti della polizia, ha riferito che gli investigatori Sul posto sono stati recuperati fuochi d’artificio e polvere da sparo, in cui l’aggressore dovrebbe raccogliere una cortina fumogena. Nelle vicinanze della stazione colpita dalla sparatoria, il traffico è stato inizialmente interrotto e le scuole sono state confinate in via precauzionale, sono state accatastate un gran numero di ambulanze e unità di emergenza, comprese brigate esplosive specializzate.

READ  Una confessione diplomatica americana: ha aiutato a complottare colpi di stato in altri paesi | John Bolton "specialista" nel rovesciamento di governi stranieri

Il presidente Joe Biden ha menzionato l’incidente nel suo discorso di apertura in Iowa, osservando che il Dipartimento di Giustizia e l’FBI stanno lavorando a stretto contatto con il NYPD sul campo. “Mia moglie Jill ed io stiamo pregando per i feriti e tutti coloro che sono stati colpiti da questo trauma.. Siamo grati a tutti i primi soccorritori che sono intervenuti in azione, compresi i civili, che non hanno esitato ad aiutare i compagni di viaggio a cercare di proteggerli”.

Un allarmante aumento della violenza armata

Con il flusso di informazioni, molti newyorkesi ricordano Tentato attacco terroristico a una stazione affollata di Manhattan nel 2017il cui autore sta scontando l’ergastolo, ma anche una recente ondata di sparatorie in città. Dall’inizio del 2022, più di 360 persone sono state vittime della sparatoria della Grande Mela E solo negli ultimi due anni questo tipo di incidenti è aumentato del 72 per cento, secondo i dati ufficiali.

L’incidente è avvenuto il giorno dopo che Biden aveva annunciato nuove misure di controllo delle armi.in particolare le crescenti restrizioni sulle cosiddette “armi stealth”, che sono difficili da rintracciare poiché possono essere assemblate anche in casa.

Le leggi permissive sulle armi e i diritti sulle armi garantiti dalla costituzione spesso ostacolano gli sforzi per ridurre il numero di armi in circolazione anche se la maggior parte degli americani afferma di preferire maggiori controlli. Tre quarti degli omicidi negli Stati Uniti sono commessi con le armi. Il numero di pistole e altri tipi di armi in vendita continua a crescere.

In questo senso, il governatore dello statoKathy Hochhol Ha affermato che i newyorkesi erano “stanchi e stufi” della violenza armata e ha promesso di utilizzare tutti gli strumenti disponibili per combatterla, in collaborazione con il consiglio comunale. Sindaco di New York Eric AdamsIntrappolato dal virus covid-19, ha chiesto tramite i media locali in una videoconferenza che il pubblico presentasse tutti i possibili indizi e aiutasse ad arrestare il sospetto, che ha accusato di aver commesso un “atto per terrorizzare il sistema”.

READ  Scopri la lussuosa dimora in cui visse e morì Al Capone, che fu venduta per milioni di anni dopo la sua morte