Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Uruguay ha aperto il calendario delle vaccinazioni per i turisti: passo dopo passo per avere la dose

L’Uruguay fornirà gratuitamente 200.000 vaccini ai turisti che entrano in Uruguay e soddisfano i requisiti. In questa foto d’archivio, un centro di vaccinazione a Montevideo (Reuters)

L’Uruguay vaccina i turisti dal 1 dicembre, per i quali sono disponibili 200.000 dosi.

Secondo quanto riferito dal Ministero della Salute per Infobae, il Paese avrà un totale di 11 vaccini per stranieri che saranno distribuiti nelle città vicino al confine e nei punti di ingresso turistici come Rocha, Cerro Largo e Rivera, nonché nei porti di Colonia e Montevideo. “Ce ne sarà abbastanza per chi toccaha detto il fascicolo sanitario.

Il Segretario della Presidenza della Repubblica ha riassunto il processo di vaccinazione per gli stranieri dicendo:Lo stesso vale per l’UruguayD. Dal 1 dicembre i turisti che entrano nel Paese con requisiti sanitari in essere dovranno aprire il collegamento telematico del Ministero della Salute Public L’Uruguay è vaccinatoe devono inserire “i dati necessari per poter fornire il giorno, il luogo e l’ora di quei turisti che desiderano essere vaccinati, sia per una terza dose che per i minori di 18 anni nei paesi in cui l’immunizzazione non è raccomandata o non disponibile .”

Quindi come si ottiene il vaccino?

1- Completa la dichiarazione di giuramento richiesta all’ingresso in Uruguay. Sono inoltre richiesti altri requisiti come la PCR fino a 72 ore prima del ricovero, un piano di immunità completa se sono maggiorenni (i minori possono entrare senza essere vaccinati) e almeno cinque giorni nello stato per poter aspettare un vaccino .

2 – PRENOTA ONLINE (https://agenda.vacunacioncovid.gub.uy/), Per telefono 0800 1919 (Disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00) Oppure tramite WhatsApp al numero +598 98999999. La programmazione sarà abilitata entro 48 ore dall’ingresso nel Paese.

READ  Video: Guidava ubriaco ed evitava di essere afferrato, dicendo che veniva dall'Ucraina

3 – Aspetta di ricevere la conferma dell’agenda di 72 ore dopo la pianificazione tramite sms e/o e-mail. La data sarà determinata 48 ore dopo quella prevista e soggetta a disponibilità di posti nella località richiesta.

4 – Porta l’appuntamento.

I turisti che sono entrati tra il 1 e il 30 novembre possono ora prenotare online. Solo gli stranieri che entrano nel Paese possono essere immunizzati, consentendo ai minori di 18 anni che non sono ancora stati in grado di essere immunizzati con un programma di vaccinazione completo con Pfizer e agli anziani con una dose di richiamo del vaccino dallo stesso laboratorio.

“Questo è incredibile Rafforza l’offerta turistica con le sue infrastrutture, la diversità delle offerte e la sicurezza sanitaria. “Oltre al turismo dei vaccini, è un servizio con i vaccini per coloro che ci visitano”, ha affermato il ministro del Turismo Tabare Vieira in una conferenza stampa.

Ha aggiunto che “inoltre, amplia la sicurezza dell’Uruguay stesso: più immunizzati coloro che si spostano all’interno dell’Uruguay, anche i visitatori, garantiscono una maggiore sicurezza sanitaria per i nostri cittadini”, ha affermato il Ministro, che ha sottolineato che “l’Uruguay potenzia nel contesto regionale “.

"La cosa naturale è che entrerà"Per quanto riguarda la variante Omicron nella foto, il Ministro della Salute Pubblica, Daniel Salinas, ha affermato il Ministro della Salute Pubblica dell'Uruguay, Daniel Salinas.  EFE / Federico Anfitti / Archivio
“La cosa normale è che entra”, ha detto il ministro della sanità pubblica, Daniel Salinas, a proposito della variante Omicron nella foto, il ministro della sanità pubblica dell’Uruguay, Daniel Salinas. EFE / Federico Anfitti / Archivio

A proposito di omicron in Uruguay

Sebbene la variante sia già stata individuata nella regione, l’Uruguay non sembra averla ancora trovata nel proprio Paese. “Stiamo sequenziando il genoma, finora non è entrato nel Paese”.Lo ha detto martedì scorso il ministro della sanità pubblica Daniel Salinas in una conferenza stampa. “La cosa naturale è che entrerà“Ha aggiunto.

READ  Hanno trovato i corpi dei passeggeri dell'aereo scomparso nella Russia orientale

Secondo Salinas, l’arrivo delle varianti nel Paese dovrebbe essere naturalizzato e si è ritenuto che, mutando, il virus potrebbe finire con il virus allo stesso modo dei parassiti nella relazione ospite-ospite. Ha anche messo sul tavolo l’altra estremità delle possibilità, dove l’uomo sembra peggio.

“Penso che qui non devi avere fretta, o non preoccuparti, ma devi stare attento, devi sequenziare, devi scoprire, non ignorare. Devi essere vigile e darti la terza doseannunciato.

Continuare a leggere: