Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Necropoli preromane si trovano nell'Italia meridionale

Necropoli preromane si trovano nell'Italia meridionale

Ad Amorosi, nella Valle Telesina in provincia di Benevento, fu rinvenuta una necropoli. Rituali funerari dell'età del ferro. La scoperta è avvenuta nel corso di ricerche preventive e scavi archeologici nell'area dove sorgerà la futura centrale di Terna Spa.

“L'Osservatorio Archeologico, Belle Arti e Paesaggio del Comune di Amorosi e delle Province di Benevento e Caserta presentano l'eccezionale scoperta di una necropoli preromana.

Sono state scavate in totale 88 tombe su un'area di circa 13.000 m2.. Ambienti cosiddetti della “cultura delle tombe a fossa” caratterizzavano la Campania interna prima della comparsa dei Sanniti. Le sepolture presentavano differenze di genere, con armi rinvenute nelle tombe maschili, mentre le tombe femminili erano costituite da oggetti decorativi in ​​bronzo come fibule, braccialetti, pendenti, elementi in ambra e osso lavorato. Secondo il quotidiano italiano La Reppublica, il corredo funebre conteneva anche numerosi vasi di varie forme.

Tuttavia, ha un elemento più monumentale Due grandi tumuli sono caratterizzati dall'avere cerchi di circa 15 metri di diametro Sicuramente apparteneva ai membri dell'élite della società dell'epoca. “La scoperta della necropoli in località Ranzano nel comune di Amorosi – ha detto il sindaco Carmine Cachillo nel corso della conferenza stampa – rafforza il percorso interculturale iniziato da tempo, insieme alle istituzioni correlate, per promuovere una governance democratica. Coesione sociale e partecipativa cittadinanza, maggiore sensibilità e fruizione del patrimonio culturale”.

READ  L'Italia ha chiesto all'Europa un 'coordinamento' continentale nella gestione dell'immigrazione