Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia estende lo sconto di 30 centesimi sul carburante fino al 17 ottobre

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 settembre 2022 – 16:00

Roma, 13 set. (EFE).- Il governo italiano ha prorogato oggi fino al 17 ottobre uno sconto di 30 centesimi al litro sul prezzo di benzina, gasolio, gpl e metano, con l’obiettivo di aiutare famiglie e aziende a far fronte all’aumento dei costi energetici. Prezzi.

I Ministeri dell’Economia e del Cambiamento Ambientale hanno firmato il decreto per prorogare la riduzione attualmente in vigore, mentre il Senato ha approvato oggi un altro decreto con maggior bonus elettrico per famiglie e imprese in situazioni di difficoltà.

Attualmente, secondo gli ultimi dati dell’amministrazione italiana, un litro di benzina nei distributori self-service costa circa 1.774 euro, il gasolio 1.846 euro/litro.

Il Senato italiano ha approvato un decreto con nuove misure per aiutare le imprese e le famiglie ad affrontare la crisi energetica del valore di 17.000 milioni di euro nel quarto trimestre di quest’anno, dopo un accordo tra le forze politiche, impantanate nella campagna elettorale. Il giorno dopo sono le 25

Il nuovo pacchetto di aiuti si aggiunge alle somme approvate lo scorso anno dal governo Draghi, che ha reso l’Italia il secondo Paese dell’UE a combattere l’aumento dei prezzi dell’energia dopo la Germania, secondo le idee del laboratorio di Bruegel a Bruxelles. .

Il governo in carica di Mario Draghi sta cercando di salvare famiglie e lavoratori, in particolare quelli del settore dei trasporti, poiché contempla l’inverno se l’aumento dei prezzi del greggio e l’inflazione non si fermano.

L’inflazione su base annua in Italia è salita ad agosto dell’8,4%, il livello più alto da dicembre 1985, mentre è aumentata dello 0,8% rispetto a luglio, ha detto l’Istituto Nazionale di Statistica (Istat). ) EFE

READ  I ristoranti italiani chiedono aiuto mentre Kovid riesce a prenotare per il nuovo anno

Sig./Sì

EFE 2022. La ridistribuzione e la ridistribuzione di tutto o parte dei contenuti dei Servizi EFE è espressamente vietata senza il previo ed espresso consenso di Agencia EFE SA.