Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’incrociatore Moskva, la nave russa più potente del Mar Nero, prese fuoco e affondò.

L’Ucraina ha confermato di affondare con essa missili L’ammiraglia della flotta russa nel Mar Nero, la Viaggio in mare Mosca. Giovedì, la Russia ha confermato la perdita della potente nave. Mosca inizialmente dichiarò che la nave era stata solo “gravemente danneggiata dal fuoco” e che era stata rimorchiata in porto, senza menzionare un attacco ma senza dare una spiegazione per l’incendio.. Questo giovedì La nave è stata rimorchiata al porto di Sebastopoli S Il suo intero equipaggio è stato evacuato. Verso le 17:00 ora argentina, il Ministero della Difesa russo ha ammesso che la Grande Nave da guerra è affondata.

La perdita della nave fu una grande sconfitta militare e simbolica per la Russia, Da completare giovedì 50 giorni di guerra senza progressi o grandi vittorie solo per la Russia Ingenti danni sono stati inflitti alle città ucraine, con milioni di evacuati e migliaia di civili uccisi.

Incrociatore Moscova L’agenzia di stampa statale russa TASS, citando una dichiarazione del ministero della Difesa, ha riferito che l’annegamento è affondato giovedì. Russo. “Durante il traino dell’incrociatore Moskva al porto di arrivo, la nave ha perso stabilità a causa di danni allo scafo. in occasione Incendio dovuto alla detonazione di munizioni. In condizioni di mare in tempesta la nave affondò, “ La dichiarazione dice secondo TASS.

Lo ha detto la Russia C’è stato un incendio sul volo di missili, provocando l’esplosione delle munizioni di bordo, provocando gravi danni alla nave e Costringere l’equipaggio della nave da guerra a evacuare poco più di 500 marinai. Ma prima che la Russia fornisse notizie all’inizio di giovedì, l’Ucraina ha riferito di aver attaccato la Moscova con due missili antinave e in seguito ha affermato di averla affondata. Poiché entrambi i paesi sono in guerra, Dalla relativa vicinanza della nave alla costa e dal fatto che l’Ucraina ha eccellenti missili anti-nave, la versione ucraina è affidabile. Questo è rafforzato perché La Russia non ha fornito alcuna spiegazione sull’origine dell’incendio a bordo.

READ  Israele ha lanciato un forte avvertimento ai terroristi di Hamas: "La pazienza sta finendo"

La Russia ha detto che un incendio a bordo della Moskva – una nave da guerra che ha un equipaggio di poco più di 500 marinai e produce 12.500 tonnellate – ha costretto l’intero equipaggio ad evacuare.r barca. Mosca ha ammesso “danni significativi”. L’ha detto più tardi Il fuoco è “contenuto” E quello La nave è stata rimorchiata in porto Insieme a Lanciamissili guidati “adeguati”.

L’incrociatore trasporta 16 missili antinave a lungo raggio come armi principali, che sono chiaramente visibili nei loro grandi pacchi. su ogni lato del ponte. E non importa quanto grave sia il danno per evacuare l’intero equipaggio, Qualsiasi attacco sarebbe un duro colpo per il prestigio della Russia Sette settimane dopo l’inizio di una guerra è un errore storico.

Nelle prime ore di giovedì in Ucraina, poche ore prima che la Russia ammettesse i danni, il governatore e direttore militare della regione di Odessa, Maxim Marchenko, ha annunciato di aver colpito l’incrociatore Moskva con due missili antinave e di aver inflitto “gravi danni”. missili Nettuno, design e manifattura interamente ucraina. Questi proiettili vengono lanciati dalla costa e hanno una portata di 300 km.. Volano bassi in superficie, il che li rende difficili da rilevare con il radar.

La perdita finale della Moscova riduce la potenza di fuoco russa nel Mar Nero: ieri a Odessa hanno notato che il numero delle armi da fuoco contro la città è passato da 70 a 54 Con la perdita dell’incrociatore russo. Ma In città temevano ritorsioni e infatti l’inviato dell’Ansa ha registrato un attacco con almeno tre missili. Uno di loro ha provocato un’enorme esplosione, mentre gli altri due sono stati intercettati a mezz’aria. I volontari scavano trincee e posano mine sulle spiagge. In questo periodo dell’anno era consuetudine preparare le terme per l’arrivo dei turisti.

READ  Hanno estratto più di un chilo di chiodi e viti dallo stomaco di un uomo in Lituania

Secondo fonti occidentali, se la versione ucraina è corretta, La nave è stata attaccata da una posizione sulla costa occidentale di Odessatra questa città e Mykolaiv. La Moscova è stata scoperta mercoledì a est di Snake Island, dando al punto di sparo una distanza di 160 km. La rete ucraina Netpune ha una portata di 280/300 km. Sono entrati in servizio nel 2021.