Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’affondamento della nave da guerra Moskva solleva tesi interrogativi in ​​Russia sul destino del suo equipaggio

Sembra che il destino dell’incrociatore da guerra Moskva, orgoglio della Russia nel Mar Nero, sia condannato: ha iniziato ad affondare dopo essere stato colpito da due missili Nettuno lanciati dall’Ucraina.

L’affondamento della nave da guerra russa Moskva ha causato tensioni nel vostro paesedove alcune famiglie hanno riferito di marinai uccisi o dispersi, nonostante ciò Ministero della Difesa È stato riferito che l’intero equipaggio è stato evacuato.

L’ammiraglia della flotta russa da mar Nero È affondato la scorsa settimana dopo essere stato colpito da due missili ucraini, che hanno inferto un duro colpo alle capacità navali Russiahanno detto funzionari statunitensi e ucraini.

Russia Ha confermato che la nave è affondata, ma ha solo detto che è stata danneggiata a causa di “forti tempesteE un incendio ha provocato la detonazione delle munizioni a bordo. Il 14 aprile Ministero della Difesa Rossi ha detto che tutti i membri dell’equipaggio erano stati evacuati. Le autorità non hanno confermato morti o feriti.

Ma molte famiglie negano questa affermazione sui media russi e sui social network. I gruppi di social media che riuniscono le madri dei soldati russi attualmente dispiegati in Ucraina sono pieni di foto e petizioni di genitori che cercano i loro figli scomparsi.

Lunedì, almeno quattro famiglie hanno condiviso le foto dei marinai che secondo le famiglie hanno prestato servizio sulla nave e di cui non si hanno notizie dall’incidente.

Per favore, unisciti a noi nella nostra ricerca di marinai Moskva!‘, legge un messaggio sulla bacheca VKontakte. “Famiglia, per favore parla con i tuoi figli, forse qualcuno ha visto [demás] Ragazzi al momento dell’evacuazione, o eravate nelle vicinanze sulla stessa nave da crociera o siete attualmente con loro in ospedale…“.

La madre di uno dei marinai ha detto che suo figlio, sopravvissuto, le ha detto che circa 40 persone sono morte nell’annegamento e che molte sono rimaste ferite e sono scomparse. Giornale Novaya Gazeta Europa Domenica ha pubblicato le dichiarazioni della donna anonima, dicendo di aver esaminato i documenti che provavano che il figlio prestava servizio in Marina, sebbene non ci fossero prove concrete che fosse a bordo della nave. Mosca quando affondò.

I familiari delle reclute che erano a bordo della nave Moskva chiedono risposte dalle autorità alla luce della mancanza di informazioni sulla sorte dei soldati che si trovavano a bordo della nave quando è affondata nel Mar Nero (Reuters)
I familiari delle reclute che erano a bordo della nave Moskva chiedono risposte dalle autorità alla luce della mancanza di informazioni sulla sorte dei soldati che si trovavano a bordo della nave quando è affondata nel Mar Nero (Reuters)

Ci sono morti, feriti e dispersi. Mio figlio mi ha chiamato quando hanno ricevuto i telefoni. Hanno lasciato documenti e telefoni [personales] dentro [barco]. Mi ha chiamato e ha pianto per quello che ha visto. Era terrificante. Ovviamente non tutti sono sopravvissutiha detto la madre, che ha parlato in condizione di anonimato per paura per la sua incolumità.

READ  La società di tecnologia educativa Ticmas ha ricevuto investimenti per la sua espansione regionale

media russi Agentstvo Ha detto di aver parlato con un familiare che ha confermato la morte Vitaly Bergersky A bordo Mosca. Il Ministero della Difesa Riportando la notizia alla famiglia, secondo quanto ha detto ai media il cugino di Al-Bahar, Anastasia Begerskaja. Begersky Era una recluta di una piccola città vicino alla costa russa di sicurezzamenzionato Agentstvo.

Il Ministero della Difesa Ha pubblicato un video durante il fine settimana in cui ha detto che mostrava i membri dell’equipaggio della nave. Sono stati visti circa 100 o più marinai. Non era chiaro quanti fossero a bordo della nave al momento dell’incidente, ma la dimensione dell’equipaggio variava negli anni tra le 500 e le 600 persone, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa ufficiale russa e dai dati dell’agenzia di stampa russa . Ministero della Difesa.

Un utente della piattaforma di social networking domenica VKontakte I capitani della nave gli dissero che suo figlio lo aveva informato Igor, una recluta, era tra i dispersi nella tragedia. In precedenza, Russia Ha detto che l’intero equipaggio era stato evacuato. È una bugia. Una bugia maleducata e sarcastica“. libri Dimitri Shkripets.

Dopo aver cercato di chiarire i dettagli dell’incidente, il capitano dell’incrociatore e il suo vice hanno smesso di comunicare con me.“, libri script. “Chiedo a tutti coloro che non hanno paura e indifferenti, di diffondere il mio fascino ovunque ne abbiano l’opportunità«Affinché la tragedia non venga messa a tacere.

A posta Dopo, script Ha detto che tre famiglie provenienti da diverse parti della Russia lo hanno chiamato per dire che anche i loro figli erano scomparsi dalla nave.

READ  La Russia ha registrato un altro record giornaliero di decessi per il virus Corona e oggi iniziano 11 giorni di reclusione a Mosca

Anna SiromyasovaLa matrigna di un altro marinaio, lo disse NikitaIl 20enne è scomparso da diversi giorni. Il Siromiasov Hanno detto che hanno anche avuto problemi a ottenere informazioni sull’ubicazione del figlio dai militari.

Siromyasov Nikita Alekseevich era a bordo della nave Moskva la notte tra il 13 e il 14 aprile“, libri Siromyasova Lunedì mattina sulla sua pagina social. “Ora è tra [desaparecidos]Ai genitori non è stato detto nulla, hanno semplicemente bloccato i nostri contatti. [No tenemos ninguna información”.

El padre de Nikita dijo a The Washington Post que su hijo también es un soldado conscripto y que la familia aún no sabe nada sobre su destino: “Silencio… no dicen nada”.

En total, al menos siete marineros han sido identificados por su nombre y clasificados como desaparecidos, según el recuento de The Washington Post basado en los informes de los medios de comunicación locales y los relatos de los familiares. Al menos otros tres han sido declarados muertos.

Entre los muertos, al parecer, se encontraba Andrey Tsyvov, de 19 años, cuya madre declaró al servicio ruso de la BBC que también era un recluta.

[El comisariado militar] Ha detto che le reclute non potevano essere su quella nave: “Forse sono appena state appostate da qualche parte, non preoccuparti, è da qualche parte qui, non può salpare lì”. [hacia Ucrania]”‘, citato a Julia Tifova. annunciato in seguito custode Ha ricevuto una chiamata da un ufficiale dell’esercito che lo informava di questo Andrea È morto.

La Russia sta reclutando uomini di età compresa tra i 18 ei 27 anni per il servizio militare di un anno. Il presidente russo Vladimir Putin e il Ministero della Difesa Dal paese hanno promesso ai coscritti di non prendere parte alle ostilità ucraine. Ma all’inizio di marzo, dopo che sono emersi video che mostravano coscritti catturati dalle forze ucraine, l’esercito russo ha riconosciuto di aver inviato alcuni coscritti a Ucraina per “Errore“.

READ  "Giornata della libertà": da oggi il Regno Unito ha revocato le restrizioni a causa della pandemia, quindi Boris Johnson ha chiesto cautela

perdita Russia subordinare Moscamaggiore di Flotta del Mar NeroHa provocato una rara indignazione da parte delle autorità attraverso la televisione che controlla condizioneIl presentatore del programma diceva spesso che “burberoPer annegamento.

Spiegami come sono riusciti a perderlo! Spiegami perché diavolo eri proprio in questa parte del Mar Nero in questo preciso momento.‘, Chiedo Vladimir Solovyov Durante la sua presentazione in prima serata durante il fine settimana. “Perché il loro sistema antincendio non funzionava e la nave praticamente bruciava dall’interno?“.

(c) Il Washington Post. –

Continuare a leggere: