Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La scioccante caduta del giocatore di basket Tresarroyense Máximo Fjellerup – La Brjula 24

Il giocatore della Trezaruense e della nazionale argentina, Maximo Villerup, ha subito una splendida retrocessione mercoledì durante una partita per la sua squadra spagnola Palmer Alma Mediterranea.

Il videoclip mostra come l’ex Bahia Baskett salti dopo la palla in possesso di uno degli avversari della squadra Iraorgi Sasuke Baluya e come colpisce il suolo.

Villerup è riuscito a rimettersi in piedi da solo fino a quando non è sceso dalla panchina, ma il club spagnolo ha dichiarato di essere stato portato in ospedale.

Dai social del giocatore è stato riferito che avrebbe subito un trauma cranico a causa di “amnesia temporanea” e che il suo “sviluppo è previsto entro le prossime 24-48 ore”. Inoltre, hanno messo una stecca per immobilizzargli preventivamente il polso, anch’esso ferito durante la caduta.

Uno dei messaggi postati su Facebook aggiunge: “Máximo è molto bravo con la sua compagna e sua madre al suo posto”.

Fjellerup è stato firmato per giocare nella Spanish Basketball League Golden con il San Agustín de Mallorca lo scorso agosto all’età di 23 anni.

Nativo di Tres Arroyos, il giocatore ha giocato le ultime tre stagioni al San Lorenzo de Almagro e ha vinto titoli della National League in due di esse, oltre all’Americas League. Ha fatto parte della squadra argentina, campione dei Giochi Panamericani 2019 a Lima e secondo classificato ai Mondiali in Cina nel 2019.

READ  Omaggio a Maradona: a un anno dalla sua morte, le dieci gesta straordinarie che il mondo si appresta a ricordare