Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I Dosfarma Woman Awards premiano le donne nel campo della salute e del benessere

La prima edizione dei Dosfarma Woman Awards premia il lavoro editoriale femminile in Spagna.

Negli ultimi anni, i social network sono diventati un grande altoparlante per l’editoria accademica. Con questo successo, anche la diversità dei profili si è moltiplicata, sempre di più contatti donne Chi ha successo nelle reti offre informazioni e consigli di esperti. Per conoscere il suo lavoro nei campi di Salute e benessere Di recente sono stati creati i Dosfarma Woman Awards.

A Casa Encendida a Madrid, il 28 marzo, alcuni dei Le voci circolari più importanti del nostro Paese Per ritirare i loro premi e mettere in luce il lavoro di comunicazione scientifica. Sebbene l’epidemia e altri eventi ci abbiano sottoposto a un sovraccarico di informazioni, la divulgazione della qualità da parte di queste donne era ancora presente.

Abbiamo potuto vedere volti noti come Boticaria García, Lucía Mi Pediatra o la giornalista Noemí Casquet, che erano tra i vincitori. Hanno raggiunto, come molte altre case editrici
Crea spazi di fiducia nei tuoi social network Perché migliaia di persone possano migliorare la propria salute fisica o mentale, grazie alle conoscenze dei più grandi esperti in questo campo.

In totale è stato distribuito Dodici premi In nove categorie, tra cui sessuologia, pediatria, nutrizione e dermatologia. I premi sono originati dalla Online Pharmacy Initiative DuspharmaAveva anche la presenza di diversi marchi di riferimento nel settore sanitario come Dodot, Avène o Durex, i cui rappresentanti erano responsabili dell’assegnazione dei premi.

Mostra di più

Il primo premio nella categoria farmacia è andato a Marianne Garcia, meglio conosciuta come Incorpora il tweet nei social network. Un medico di farmacia e nutrizionista, riceve questo In riconoscimento del suo lavoro eccellente ea lungo termine come editore. La ricetta del suo successo – quasi mezzo milione di follower su Instagram – è la semplicità quando si tratta di spiegare come prenderci cura di noi stessi: “L’obiettivo è lo stesso alla farmacia del villaggio o sui social network”, ha detto durante il suo intervento.

READ  Si tratta di otto nuovi geoparchi individuati dall'UNESCO - Scienze - Vita

La bandiera può essere uno slogan coscienzioso della seconda vincitrice del Dosfarma Woman Awards. Maria Hernandez ed Elena Perez, @gold_ash3r Nei social network e madre e figlia nella vita reale, Ci avvicina alla scienza ‘attraverso qualcosa che facciamo ogni giorno, che è mangiare‘”, ha spiegato ad Elena mentre riceveva il premio nella categoria Nutrizione. Sono entrambi biochimici e sono stati in grado di mettere insieme il team perfetto per aiutarci a creare abitudini sane attraverso ricette semplici e divertenti.

Quando si parla di salute non si può dimenticare una parte essenziale come lo sport. E per l’amore e l’affetto che rivendichi, Carmen Fernandez Estefano (Incorpora il tweet) ha ricevuto il Dosfarma Women Award nella categoria Sport e Abitudini Sane. Dopo aver ricevuto il premio, Carmen ha rivelato il semplice motivo per cui doveva pubblicizzare i benefici dell’esercizio:
“Perché non condivido qualcosa che mi ha fatto sentire così bene?

E unisciti all’alimentazione e allo sport, ci sono caratteristiche come quelle di Paloma Quintana,
Incorpora il tweetdopo anni di esperienza nel mondo Nutrizione sportivaha voluto dedicare i suoi sforzi all’educazione alimentare concentrandosi in modo specifico sulle donne, essendo un pubblico che fino a pochi anni fa il settore passava inosservato.

Cristina Igorin, “Miglior dermatologo in Spagna”, secondo i Doctoralia Awards 2017 (Incorpora il tweetDurante la cerimonia di premiazione ha affermato che “La mia missione nella vita è aiutare le donne a migliorare la loro qualità di vitaPer questo ho trovato nelle reti uno strumento di lavoro unico, grazie al quale l’editoria è diventata un “progetto di vita prezioso”, dice la dottoressa, anch’essa nella categoria di dermatologia la dott.ssa Anna Molina (@Dott.anamolina) per lui Medicina narrativa nei social network.

READ  Gli studenti di medicina conducono esami medici presso il centro di immunizzazione nell'ex Dinav

Nella categoria Infermieristica, il premio è andato a Esther Gomez,
Incorpora il tweetche ha 28 anni tra il suo lavoro di professore all’Università Autonoma di Madrid e la pubblicazione sui social network e sui media di “Rendici i nostri eroi della saluteCome affermato durante la cerimonia di premiazione.

Semplicità e naturalezza sono anche ciò che trasuda Noemí Casquet,
Incorpora il tweetGiornalista specializzata in sessualità, dopo aver ricevuto il premio nella categoria Genere. Ci ha aiutato a capire e imparare le diverse fasi che le donne attraversano nel corso della loro vita Goditi le relazioni “senza filtri”..

E per conoscere la salute da una prospettiva di genere, abbiamo Laura Camara (Incorpora il tweet), sessuologa, infermiera e ostetrica, premiata ai suoi Women’s Awards
Lavoro di sensibilizzazione sulla salute sessuale. Afferma: “Le reti mi hanno fatto l’inimmaginabile, che è avvicinare questo al grande pubblico”.

Nella categoria di ginecologia, la ginecologa Myriam Al-Adeeb (Incorpora il tweet), per informazioni di esperti e altruismo. Miriam ha fatto della salute delle donne la sua professione e crede nella “medicina che è la miscela perfetta di scienza, arte e umanità perché mette ogni paziente al centro dell’equazione”. La medicina riguarda le persone e questo è dimostrato dal lavoro di sensibilizzazione che svolge.

In linea con questo approccio più umano alla salute delle donne, il lavoro di Xusa Sanz (Incorpora il tweet), Infermiera e nutrizionista ormonale. Le loro reti sono uno spazio libero da stereotipi, che presenta anche una particolare sensibilità
Salute riproduttiva. Uno sguardo che trascende completamente il livello riproduttivo e occupa aspetti fino ad ora lasciati da parte, come i cambiamenti del ciclo mestruale.

READ  Erwin Nair, premio Nobel per la medicina: “La curiosità è qualcosa che possediamo tutti da bambini, e ricercatore è colui che riesce a mantenerla da adulto”.

Uno degli ultimi premi è andato a Lucia Galan, Incorpora il tweet, che purtroppo non ha potuto partecipare alla cerimonia di premiazione, ma si è assicurato di inviare un video di ringraziamento. Il pediatra ha quasi vent’anni di esperienza in pediatria e negli ultimi anni è diventato a Riferimento per la divulgazione dei suoi insegnamenti nella cura dei bambini.

Ai Dosfarma Woman Awards 2022 ha lavorato e
L’importanza dell’editoria scientifica Nel nostro paese, il
carattere di donna in diverse regioni. Inoltre, questi premi sono di particolare importanza per l’azienda per due motivi. Il primo è che il 70% dei suoi utenti sono donne e, in secondo luogo, I premi sono inquadrati nella campagna di solidarietà #TeAuxilioChe è stato lanciato nel mese di marzo per contribuire all’empowerment delle donne e alla lotta alle disuguaglianze.

Nell’ambito di questa campagna è stato messo in vendita il Solidarity Kit, un kit di pronto soccorso il cui intero ricavato andrà al Progetto Aid, realizzato in collaborazione con la Fondazione Anna Bella e Women for Health. Il ricavato della vendita di questa collezione sarà utilizzato Fornire assistenza alle donne vittime di violenza
del sesso in modo che possano guarire le loro ferite.