Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un uomo armato ha preso degli ostaggi in una sinagoga in Texas, negli Stati Uniti

Foto della polizia nel luogo in cui gli ostaggi sono detenuti in una sinagoga a Colleville, in Texas (Twitter)

Sabato un uomo armato ha preso d’assalto una sinagoga a Colville, in Texas, e ha preso in ostaggio diverse persone. membri Complesso Beth Yisrael Erano in pieno servizio di sabato quando l’uomo ha preso d’assalto.

il Polizia di Colville, Attraverso il suo account Twitter, ha riferito che stava conducendo un’operazione con il team SWAT al 6100 di Pleasant Run Street e ha aggiunto: Tutti i residenti della zona sono stati evacuati. Si prega di evitare la zona”. Colleyville si trova a circa 25 miglia a ovest di Dallas.

L’uomo che ha preso gli ostaggi afferma di essere il fratello di un terrorista condannato. Citando un alto funzionario, ABC Ho detto che il condannato sarebbe stato Aafia Siddiqui, una donna soprannominata “La signora di Al Qaeda” dai giornali americani. Il rapitore ha chiesto il rilascio di sua sorella dal carcere.

Afia Siddiqui, detta anche "Signora Al Qaeda"
Afia Siddiqui, conosciuta anche come “La signora di Al Qaeda”

Il mio amico è detenuto nel carcere del Federal Medical Center (FMC) a Fort Worth, in Texas.

Un ex scienziato pachistano, condannato da un tribunale di New York nel 2010 86 anni di carcere per aver tentato di assassinare ufficiali americani in Afghanistan. Il suo caso ha suscitato indignazione in Pakistan.

Un veicolo blindato della polizia nella zona in cui un uomo avrebbe preso in ostaggio delle persone in una sinagoga durante una trasmissione di massa in diretta, a Colleville, in Texas (Reuters/Shelby Tauber)
Un veicolo blindato della polizia nella zona in cui un uomo avrebbe preso in ostaggio delle persone in una sinagoga durante una trasmissione di massa in diretta, a Colleville, in Texas (Reuters/Shelby Tauber)

Lo ha detto un agente che ha familiarità con le indagini CNN Si ritiene che ci siano almeno quattro ostaggi, incluso un rabbino.

READ  Una tragedia senza fine in India: un ospedale con pazienti COVID-19 è in fiamme e almeno 13 sono morti

Ha detto che anche l’FBI e il Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas stanno collaborando con la questione degli ostaggi CNN Il sergente di polizia di Colville Dara Nelson, che ha affermato questo, Al momento non ci sono feriti.

I negoziatori dell’FBI sono quelli che hanno contatti con la persona nell’edificio”, ha detto Nelson. Ha aggiunto che “al momento non vi è alcuna minaccia per il pubblico in generale”.

Un veicolo delle forze di sicurezza blocca la strada vicino al luogo in cui un uomo era tenuto in ostaggio a Colleville, in Texas (Reuters/Shelby Tauber)
Un veicolo delle forze di sicurezza blocca la strada vicino al luogo in cui un uomo era tenuto in ostaggio a Colleville, in Texas (Reuters/Shelby Tauber)

giornalista Jessica Harkay, sul posto, lo ha riferito su Twitter Per diversi minuti c’è stata una trasmissione in diretta della funzione religiosa, in cui si sentivano frasi del rapitore ma nessuna immagine di ciò che stava accadendo.

La frase “Metti mia sorella al telefono” si sente nel flusso audio di Facebook. “Non piangere per me, maledizione. Ho 6 bei bambini..ci sono degli ostaggi in sinagoga che stanno per morire..perché piangi?”

Si continua: “Sto per morire, mi ascolti?…Morirò facendo questo, ok? Mi stai ascoltando? Morirò. Non piangere per me”.

Come lo sente dire: “C’è qualcosa che non va nell’America”.

Squadre di pronto intervento vicino all'area in cui un uomo sembra essere stato preso in ostaggio in una sinagoga, a Colleville, Texas, USA (REUTERS/Shelby Tauber)
Squadre di pronto intervento vicino all’area in cui un uomo sembra essere stato preso in ostaggio in una sinagoga, a Colleville, Texas, USA (REUTERS/Shelby Tauber)

Poco prima delle due del pomeriggio, l’uomo disse: “Devi fare qualcosa. Non voglio vedere quest’uomo morto.”. Pochi istanti dopo, la trasmissione si è conclusa.

Presidente Joe Biden è stato informato sugli sviluppi in una sinagoga del Texas e membri senior della sua squadra di sicurezza nazionale sono in contatto con i leader federali. Funzionari delle forze dell’ordine, secondo un tweet dell’addetto stampa della Casa Bianca, Jane Psaki.

READ  Jair Bolsonaro ha detto che non permetterà a sua figlia di 11 anni di essere vaccinata contro il coronavirus | Il presidente brasiliano ha minacciato di rivelare i nomi degli scienziati che hanno accettato di vaccinare i bambini

In un tweet pubblicato sabato sera, il governatore del Texas, Greg Abbott ha detto che sta monitorando da vicino la situazione a Colleville.

“Il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Texas è sulla scena della tesa situazione degli ostaggi a Colleville, in Texas.Lavorano con squadre locali e federali per ottenere i risultati migliori e più sicuri”.Il sovrano ha twittato.

Nel frattempo, il primo ministro israeliano ha detto: Naftali Bennett ha affermato che il suo governo “sta monitorando da vicino” la situazione. “Preghiamo per la sicurezza degli ostaggi e dei soccorritori”. Twittato.

Il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid ha dichiarato su Twitter che il console israeliano a Houston si stava recando sul posto. Il membro del Congresso del Texas Colin Allred ha inviato una lettera di sostegno dicendo che stava “pregando per i fedeli di Colleville”.

“Nessuno dovrebbe temere che qualcosa del genere accada nel suo luogo di culto”., ha twittato.

sviluppando…

Continuare a leggere: