Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Trovano altri documenti riservati nella casa di proprietà del presidente degli Stati Uniti nel Delaware

Ministero della Giustizia stato unito (Ministero della Giustizia) Questo venerdì sono stati trovati altri documenti riservati in possesso del presidente di quel paese, Joe Biden. La scoperta è avvenuta sabato in una casa di proprietà del leader democratico a Wilmington, nel Delaware.

La ricerca è arrivata dopo più di una settimana di lGli avvocati di Biden troveranno altri sei documenti riservati Nella biblioteca di casa del presidente da quando è diventato vicepresidente, e quasi tre mesi dopo aver trovato il suo avvocato Pochi documenti segreti nei loro ex uffici Al Ben Biden Center di Washington.

Il presidente e la first lady Jill Biden non erano in casa durante la perquisizione. La coppia sta trascorrendo il fine settimana nella loro casa a Rehoboth Beach, nel Delaware.

La casa estiva di Joe e Jill Biden vicino a Rehoboth Beach, nel DelawareGoogle Maps

Bauer ha detto che l’FBI ha chiesto alla Casa Bianca di non commentare la ricerca prima che fosse condotta. Ha aggiunto che l’FBI “ha pieno accesso alla casa del presidente, inclusi appunti scritti a mano, file, documenti, cartelle, ricordi, elenchi di cose da fare, programmi e promemoria che risalgono a decenni fa”.

Come mostrato CnnLa ricerca del materiale classificato ha richiesto almeno 12 ore. Bob Bowie, l’avvocato del capo dello stato, ha dichiarato: “Il Dipartimento di Giustizia ha acquisito materiale ritenuto rilevante, Compresi sei documenti classificati come materiali classificati. Ha aggiunto che i pubblici ministeri hanno anche “preso appunti personali scritti a mano dai suoi anni come vicepresidente per ulteriori analisi”.

“Alcuni di loro provengono dal servizio del presidente al Senato e altri dal suo mandato come vicepresidente”, ha spiegato. Questi sei oggetti si aggiungono ai materiali precedentemente trovati nella residenza di Biden a Wilmington e nel suo ufficio privato.

READ  L'ufficio del procuratore degli Stati Uniti ha chiesto di ritirare sette delle otto accuse di riciclaggio di denaro contro Alex Saab, il frontman di Nicolas Maduro.

Il procuratore generale Merrick Garland ha nominato l’ex procuratore federale del Maryland Robert Hoare come consigliere speciale per indagare su qualsiasi potenziale illecito relativo ai documenti Biden.

La questione è particolarmente scomoda per Biden, che sta valutando la possibilità di ricandidarsi nel 2024. Qualche giorno fa, durante un viaggio in California, ha provato a minimizzare la questione. “Senti, abbiamo trovato alcuni documenti (…) che erano archiviati nel posto sbagliato e li abbiamo immediatamente consegnati agli archivi e al ministero della Giustizia”, ​​ha detto ai giornalisti il ​​presidente degli Stati Uniti.

L’ex presidente Donald Trump, che ha già annunciato la sua candidatura alla presidenza alle prossime elezioni, è indagato per aver portato diverse scatole di documenti riservati nella sua residenza in Florida.

Con informazioni da AP e AFP

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project