Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sette corpi sono stati trovati sul luogo di un incidente in elicottero in Italia

Di Angelo Amanda

ROMA, 11 giu. (Reuters) – I soccorritori hanno trovato i corpi di sette persone uccise in un incidente in elicottero sabato in Italia, due giorni dopo la scomparsa dell’aereo dai radar.

L’elicottero è decollato da Luca, in Toscana, giovedì ed era in rotta verso la città settentrionale di Treviso quando si è perso in una zona remota a causa del maltempo.

“I soccorritori hanno trovato sette persone a bordo di un elicottero, quattro cittadini turchi e due cittadini libanesi e un pilota italiano in viaggio d’affari in Italia”, si legge in un comunicato della Prefettura di Modena. .

L’elicottero è stato avvistato in una zona montuosa al confine tra Toscana ed Emilia Romagna. La Procura ha transennato l’area nell’ambito di un’indagine sull’incidente.

“Abbiamo le coordinate. Siamo andati sul posto e abbiamo visto che era tutto bruciato. L’elicottero è praticamente in una valle, vicino a un ruscello”, ha detto un soccorritore in un video pubblicato sull’account Twitter dell’Aeronautica Militare Italiana.

I commercianti turchi hanno lavorato in Eczacibasi Consumer Products, una filiale di Eczacibasi, un importante gruppo industriale turco. La società ha dichiarato in una dichiarazione di aver partecipato a una mostra sulla tecnologia della carta in Italia.

La persona coinvolta nell’incidente ha detto a Reuters che l’elicottero era un AW119 Cola prodotto dalla squadra di sicurezza di Leonardo.

L’agenzia di stampa ANSA riferisce di essere di proprietà di Avio Helicopters, società di trasporto e manutenzione aerea con sede a Thiene, nel nord Italia. La società non è stata immediatamente disponibile per un commento.

(Relazione aggiuntiva di Federico Macioni; a cura in spagnolo di Carlos Serrano)

READ  Germania vs. Italia e Polonia vs. Belgio: Time, live TV e streaming in Argentina