Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mezzo dinosauro, mezzo mammifero.  Un predatore preistorico che non vorresti incontrare per strada

Mezzo dinosauro, mezzo mammifero. Un predatore preistorico che non vorresti incontrare per strada

Questo animale preistorico, metà rettile e metà mammifero, abitava la Terra 254 milioni di anni fa.

Inostrancevia era un animale preistorico che visse sulla Terra durante il tardo Permiano / CRCpaleos

attualmente umano Vive tra paradossi molto strani E interessante. Anche la NASA e altre agenzie governative stanno pianificando di inviare spedizioni sulla luna, in la terra Ci sono ancora molti misteri irrisolti sulla nostra evoluzione e su quella di altre specie. È il caso dell’A Predatore preistorico dal passato 254 milioni anni chiamati inostrancevia.

durante Milioni di anniPer terra c’era mostri spaventosi Non vogliamo che rimangano in giro. Esiste un mondo infinito di pericolosi animali preistorici diversi dai dinosauri conosciuti. Uno di questi è inostranceviaUN Mezzo rettile, mezzo mammifero che dimorava pianeta nel tardo Permiano.

Questo tipo di rettile Ha vissuto, cacciato e sopravvissuto per un po’ Grandi cambiamenti sulla Terra. noto B La grande morte Anche “La grande morte”, un processo mediante il quale gli oceani sono diventati acidi e si è verificato un calo significativo dei livelli di ossigeno. qualcosa prodotto Il 90% degli ecosistemi marini muore e il 70% di tutte le specie selvatiche.

Inostrancevia ha abitato la Terra per 46 milioni di anni

Nel bel mezzo di questa calamità e nel mezzo 298 e 252 milioni Anni prima della nostra era, lo era inostrancevia Sparsi in quel continente gigante chiamato Pangea. La documentazione sui fossili ci ha permesso di imparare molto su questa specie Super predatore preistorico. È noto tra le cose Hanno migrato più di 11.000 km Cerca di sfuggire all’estinzione.

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Biologia attuale Scritto da Pia VigliettiRicercatore al Field Museum di Chicago inostrancevia sostituito i grandi predatori in Permiano che avevano estinto prima di raggiungere ciò che è oggi Sud Africa.

READ  Babylon's Fall è sceso a meno di 10 giocatori simultanei su PC

esperti Stanno ancora decidendo come sono arrivati ​​in Sud Africa dalla Russia Anche Quanto tempo ci hanno messo Attraversando l’intero supercontinente per sopravvivere ai tempi mutevoli e difficili che sta attraversando Terra. Il fatto è che il caso Incredibilmente interessante.

D’altra parte, come sottolineano i paleontologi, l’esemplare trovato era A Gorgonopsianoun gruppo di Mammiferi che includeva i primi predatori dai denti a sciabola. Dicono che la sua pelle fosse simile alla mia Elefante o rinoceronte Aveva le dimensioni di un tigre.

rivista così interessante Ha raccolto le dichiarazioni di Christian Kammerer, paleontologo presso Museo di Scienze Naturali Dalla Carolina del Nord. In questo esperto parla di come farlo questi tipi Altri hanno ricoperto ruoli Super predatori dentro sistema ambientale di cui facevano parte.

Mostriamo che un cambiamento in cui i gruppi di animali hanno assunto il ruolo di predatori apicali si è verificato quattro volte in meno di due milioni di anni intorno all’estinzione di massa del Permiano-Triassico, che non ha precedenti nella storia della vita sulla Terra.

Abbiamo ancora molto da sapere sul nostro pianeta, soprattutto su un gran numero di specie che l’ha abitata prima di noi, uomo moderno. Grazie per il lavoro da innumerevoli esperti Ogni giorno avanziamo Un altro passo nella giusta direzione Svela enigmi che circonda tutti questi animali.