Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le tempeste non si fermano in California: l’ottava tempesta consecutiva causerà “inondazioni catastrofiche”

Un nuovo sistema di bassa pressione ha colpito l’area venerdì, minacciando di isolare la penisola di Monterey e inondare la città di Salinas (Reuters/David Swanson)

La California si prepara a soffrire “alluvioni catastrofiche” Durante il fine settimana, i meteorologi, come A L’ottava tempesta consecutiva Lancia grandi quantità di acqua e neve in un’area dove il suolo è già saturo.

Lo Stato più popoloso degli Stati Uniti è stato colpito nelle ultime settimane da piogge torrenziali che hanno ucciso almeno 19 persone e provocato alluvioni, interruzioni di corrente e smottamenti.

Venerdì un nuovo sistema di bassa pressione ha colpito la regione, minacciando di isolare la penisola da essa monterey inondando la città Salinas – da 160.000 abitanti – nello stato più popoloso del Paese.

“L’intera bassa valle di Salinas subirà inondazioni catastrofiche”, ha avvertito il servizio meteorologico statunitense (NWS).

“L’intera città di Salinas è a rischio allagamento Castrovilla traboccherà. I meteorologi hanno predetto che tutte le strade vicino al fiume Salinas sarebbero state allagate e rese impraticabili. Molte delle strade, delle case e delle aree agricole della Salinas Valley ne soffrirebbero molto Danni da alluvione“.

Il fiume Salinas dovrebbe rompere gli argini venerdì dopo settimane di pioggia battente, In un diluvio che potrebbe continuare fino a domenica.

La California si prepara all'incontro
La California si sta preparando per “inondazioni catastrofiche” questo fine settimana (Reuters/David Swanson)

il Ordini di evacuazione Il loro numero è raddoppiato, mentre le autorità della contea di Monterey avvertono che i residenti di Salinas dovrebbero prepararsi a “rimanere in isolamento per due o tre giorni” di fronte a potenziali blocchi stradali.

Gli avvertimenti arrivano mentre la regione cerca di riprendersi dalle precedenti frequenti piogge. Le brevi pause tra due tempeste danno alle autorità appena il tempo di ripulire i danni prima del prossimo diluvio.

READ  Francia: i primi risultati mettono Emmanuel Macron e Marine Le Pen in testa al primo turno delle elezioni

tra i 19 vittime Nello stato, due conducenti sono stati trovati intrappolati nelle loro auto sommerse, investiti da alberi caduti e una coppia uccisa in una frana.

“Il tempo instabile attualmente prevalente nella parte occidentale del paese (…) continuerà purtroppo in questo fine settimana, con altri due cicli di forti piogge previsti”, ha avvertito il NWS.

I meteorologi affermano che il primo dei due uragani che si sposterà dall’Oceano Pacifico alla costa occidentale diffonderà la pioggia più a nord, formando una fascia che si estende dalla California settentrionale agli Stati Uniti Oregon e Washington.

stanno aspettando fino a quando 15 cm di pioggia Nelle prossime ore intorno a Seattle, una grande città nel nord-ovest degli Stati Uniti.

Gli avvertimenti arrivano mentre la regione cerca di riprendersi dalle precedenti frequenti forti piogge (Reuters/David Swanson)
Gli avvertimenti arrivano mentre la regione cerca di riprendersi dalle precedenti frequenti forti piogge (Reuters/David Swanson)

Mentre alcune parti dello stato di Washington subiscono una valanga, guarda la tempesta portare neve più umida e più pesante sulle montagne.

Il Northwest Avalanche Center ha dichiarato di aspettarsi valanghe “gravi e diffuse” con il passare di questo evento meteorologico.

Questi includono “valanghe bagnate”, che si verificano quando la neve bagnata si accumula sopra un manto nevoso leggero, rendendo l’intero manto instabile.

La California è abituata al maltempo e le tempeste invernali sono comuni.

Ma lo dicono gli scienziati Cambiamento climaticoalimentato dalla combustione umana di combustibili fossili, rende questi eventi ancora più feroci.

Sebbene preveda disastri a breve termine, la pioggia è assolutamente necessaria nel West americano, dove più di due decenni di siccità hanno posto limiti senza precedenti all’uso dell’acqua.

Tuttavia, gli scienziati del clima avvertono che anche il tipo di forti piogge che hanno colpito la regione questo mese non annullerà più di 20 anni di precipitazioni mediocri.

READ  Shock negli Stati Uniti dopo una sparatoria di massa a Chicago durante la parata del Giorno dell'Indipendenza

Il lago Shasta, il più grande bacino idrico dello stato, era ancora a due terzi della sua media storica all’inizio di gennaio, secondo i dati del Dipartimento delle risorse idriche.

(Con informazioni da AFP)

Continuare a leggere: