Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le esportazioni agricole peruviane supereranno i 9,5 miliardi di dollari entro il 2022 | economia

di serie

saperne di più

Fresh Fruit ha stimato che entro il 2022 le esportazioni agricole nazionali supereranno i 9,5 miliardi di dollari, il che rappresenterebbe una crescita dell’11%.

“Noi ci crediamo [las agroexportaciones] Crescerà a velocità doppia […] È molto probabile che riusciremo a superare i 9,5 miliardi di dollari. […] Gabriella Roldan, analista di Business Intelligence presso Fresh Fruit, ha dichiarato durante il lancio del “Fresh Report 2021” “Abbiamo un settore delle esportazioni agricole con molto potenziale, ma dobbiamo guardare con attenzione”.

Aspetto: Accordi di stabilità fiscale: le commissioni aggiuntive richieste dal governo andranno a beneficio del panorama degli investimenti?

Lo specialista fa notare che però esportazioni agricole Crescerà a doppia cifra l’anno successivo e l’aumento percentuale non supererà nel 2021, quando il valore di chiusura dovrebbe raggiungere $ 8.807 milioni, ovvero una crescita del 17% rispetto al 2020.

Lo ha spiegato più di 5 anni fa esportazioni agricole Il tasso di crescita non ha superato il 15%, l’ultima volta è stato nel 2014, quando è stato raggiunto un aumento del 20%.

Ha sottolineato che quest’anno è stato positivo per le esportazioni peruviane, il che si è riflesso nell’ascesa di due posizioni nella classifica mondiale dei fornitori di alimenti, dove si è classificato 21 sopra Australia e Cile, e dei fornitori di frutta, dove si è classificato al decimo posto, superando l’Italia e Ecuador.

Prodotti di punta

come frutta fresca, tre frutti hanno portato esportazioni agricole e il 43% del paniere delle esportazioni agricole: uva, bacche e avocado.

Si prevede che quest’anno le uve avranno un prezzo di 1.321 milioni di dollari e 536.822 tonnellate, il che implica rispettivamente una crescita del 27% in valore e del 20% in volume. Inoltre detiene una quota di mercato globale del 13%, superata solo dalla Cina, con una presenza del 14%. “È possibile che l’anno prossimo possiamo andare al primo posto”.disse Roldano.

In che misura l'incertezza politica ha influito sul mercato azionario?  - LPD
Mercoledì l’indice generale della Borsa di Lima (BVL) ha chiuso in ribasso dello 0,54%. Rispetto al 22 dicembre 2020 è in calo dell’1,40%. In che misura l’incertezza politica ha influito sul mercato azionario? Maggiori dettagli nel numero di oggi.

Nel caso dei mirtilli, la goccia frutta fresca Che il valore delle esportazioni raggiunga 1.279 milioni di dollari USA e 223.794 tonnellate di volume. Ciò rappresenta un aumento rispettivamente del 25% e del 26% rispetto allo scorso anno. Inoltre, il Perù guida le spedizioni estere di questo prodotto con una quota di mercato del 30%, superando ampiamente il 13% del Cile, che è al secondo posto.

Allo stesso modo, le spedizioni all’estero di avocado hanno totalizzato 1.210 milioni di dollari e 588.483 tonnellate alla fine dell’anno, con una crescita rispettivamente del 44% e del 35%. In questo prodotto, il Perù è il secondo esportatore con una presenza sul mercato con il 16%, superando il Messico con una quota del 42%.

Le difficoltà

secondo frutta frescaTra i prodotti che quest’anno hanno incontrato difficoltà ci sono le arance, lo zenzero fresco e le banane fresche.

Aspetto: Come sono arrivati ​​Volt e Big Cola a sponsorizzare Paris Saint-Germain, Messi e Neymar?

Per quanto riguarda le arance, le sue esportazioni sono diminuite del 28% in valore e del 20% in volume. Roldán ha spiegato che ciò è dovuto al fatto che quest’anno ci sono state difficoltà per i frutti di cui sopra a posizionarsi sul mercato internazionale, a causa dei loro prezzi bassi. Inoltre, il Perù non ha ottenuto una lavorazione adeguata di questo prodotto in modo che raggiunga gli standard internazionali.

Le esportazioni di zenzero fresco si sono ridotte del 21% del loro valore quest’anno, nonostante una crescita del 7% in volume. esperto frutta fresca Ha osservato che ciò è dovuto al fatto che le destinazioni di questo prodotto sono concentrate in mercati in cui il principale concorrente è la Cina, che ha dovuto affrontare problemi di esportazione nel 2020. “[Este año] La Cina ha fatto un forte ritorno, prendendo ancora una volta quote di mercato e abbassando i prezzi”..

Ha aggiunto che il caso delle banane in cui il valore delle spedizioni si riduce dell’1% e dello 0,2% in volume è dovuto a problemi logistici che hanno interessato diversi paesi. “Aumenta i loro costi e non possono essere esportati allo stesso modo“, Egli ha detto.

Video consigliato

Perché il Congresso ha criticato il ministro dell'Istruzione, Carlos Gallardo?  - LPD
L’assemblea plenaria di ieri ha condannato il ministro dell’Istruzione, Carlos Gallardo, con 70 voti favorevoli, 38 contrari e 7 astenuti. Secondo il regolamento congressuale, Gallardo deve presentare le sue dimissioni dall’incarico, dopo essere stato censurato, e il presidente Pedro Castillo deve accettare le sue dimissioni entro le prossime 72 ore.

Potrebbe interessarti

READ  Domani il prezzo dell'energia elettrica aumenterà del 4,8% a 226,15 euro/MWh