Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il proprietario di uno zoo ha lasciato la carcassa di un leone morto davanti al palazzo presidenziale cileno per protesta

In segno di protesta contro il governo, il proprietario di uno zoo ha lasciato la carcassa di un leone morto davanti al palazzo presidenziale cileno (AP)

il Palazzo presidenziale in Peperoncino È spesso teatro di proteste. Tuttavia, questo venerdì ha sorpreso tutti coloro che passavano per la zona. In questa occasione, il corpo senza vita di un leone è stato deposto sul selciato davanti alla State House in segno di protesta contro il processo di ispezione nello zoo, che ha portato alla morte dell’animale.

Si tratta di Zeus14 anni, vive nello zoo della città Angeli, 500 km a sud di Santiago. L’animale deve essere soggetto a lettura chip O un dispositivo di memorizzazione delle informazioni che è stato impiantato in modo che lo sia Servizio dell’agricoltura e dell’allevamento (SAG) Può confermare che l’istituzione aveva il suo mandato in ordine.

Tuttavia, dopo essere stato sedato per la procedura, l’animale non si è più svegliato. Poi il proprietario Cesare CanampaTrasportò personalmente il corpo senza vita al Palazzo La Moneda.

“Perché protestiamo, perché ci hanno fatto uccidere un animale. Ci hanno fatto sporcare le mani con il sangue dei nostri animali Solo per leggere la diapositiva”, si è lamentato l’uomo in un’intervista con i media locali.

I manifestanti hanno chiesto lo stop alle operazioni dell'Ordine degli avvocati (Reuters).
I manifestanti hanno chiesto lo stop alle operazioni dell’Ordine degli avvocati (Reuters).

Non ci è voluto molto perché la foto si diffondesse sui social network, con molti che hanno mostrato il loro sostegno e si sono persino recati sul posto. Il governo uccide gli animali. Niente più pituitos (lavori saltuari) al SAG’Continua a leggere per i segni portati dai manifestanti.

READ  Miami Tragedy: Un mese dopo il crollo, è stata determinata l'ultima morte تحديد

Anche alcuni media televisivi si sono avvicinati al sito per evidenziare l’evento.

La polizia ha però bloccato il traffico veicolare nella zona e ha coperto l’animale con una coperta; Successivamente, è stato rimosso dal luogo.

Chanamba ha anche spiegato che la sua indignazione è nata perché Lo zoo SAG ha avvertito che la procedura è pericolosa per un animale di questa etàChe potrebbe portare alla sua morte. “Non era necessario drogare il leone, ma SAG ci ha costretto a farlo”, ha osservato, aggiungendo che “attraverso certificati medici gli abbiamo detto del pericolo di drogare gli animali, proprio come gli umani”.

A sua volta, si è espresso contro l’agenzia e ha sottolineato che dovrebbe essere più urgente assumere i suoi dipendenti in modo che possano essere più efficienti, dopo aver ignorato i loro avvertimenti. “Sono andati alla lettera per ordinarci di anestetizzare gli animali”, ha aggiunto.

SAG ha respinto la risposta del proprietario dello zoo e ha confermato che avrebbe preso in considerazione un'azione legale contro di lui (Reuters)
SAG ha respinto la risposta del proprietario dello zoo e ha confermato che avrebbe preso in considerazione un’azione legale contro di lui (Reuters)

Dopo l’episodio, il dipartimento ha rilasciato una dichiarazione affermando che, nell’ambito del processo di ispezione che ha avuto luogo giovedì, “Purtroppo, uno degli animali sottoposti a questa procedura è morto mentre veniva eseguita”.

Come spiegato L’anestesia è una parte normale della manipolazione di questo tipo di campione, al fine di “preservare l’integrità fisica sia degli animali che delle persone che partecipano alla procedura”. Inoltre, come specificato nel protocollo, la procedura è stata eseguita dal team dello zoo.

Hanno invece condannato la reazione di Chanamba e dichiarato che valuteranno come procedere al riguardo.

READ  La Russia ha informato la Bolivia di avere "priorità" per la prossima spedizione della seconda dose di Sputnik V

“SAG La procedura rifiuta categoricamente È stato fatto dal proprietario dello zoo di Los Angeles perché un atto del genere ha violato la dignità dell’animale e si sta analizzando la potenziale esposizione ad azioni legali consentite dal regolamento”, conclude il comunicato.

Zoo è stato coinvolto Procedimento disciplinare da parte di un ente statale per gravi infrazioni È causato da “maneggiamento inadeguato degli animali in questo stabilimento”, di cui anche altri cinque animali sono stati anestetizzati per la verifica.

(Con informazioni da AFP, The Associated Press e Reuters)

Continuare a leggere: