Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il governo sta cercando di fare un altro passo nell’accordo con il Fondo monetario internazionale per determinare il futuro di Guzmán e Georgieva

Georgieva sta vivendo le ore più difficili della sua vita al Fondo Monetario Internazionale, in piena trattativa con l’Argentina. Fotografia: Remo Caselli/Reuters

Ministro dell’Economia Martin Guzman Affronterà nelle prossime settimane Un nuovo capitolo nei negoziati con il Fondo monetario internazionale.A poche settimane dalle elezioni legislative generali, mentre il tempo stringe perché il governo argentino possa concludere un nuovo accordo finanziario che ristrutturi le scadenze con l’organizzazione.

Il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale avranno un Il vertice si terrà tra il 15 e il 18 ottobre prossimi I ministri delle finanze dei paesi partner dovrebbero partecipare a queste entità. Il ministero dell’Economia non ha confermato se Guzmán si recherà a Washington o se da allora la sua partecipazione sarà ipotetica L’evento che riunisce i dirigenti chiave di due entità si svolgerà in modo misto.

Il Fondo monetario internazionale e la Banca mondiale terranno un vertice dal 15 al 18 ottobre, e sono attesi i ministri delle finanze dei paesi partner di queste entità. Guzmán può in questo forum riprendere il contatto con Georgieva

Comunicazione tra il ministro dell’Economia e il personale del FMI Questo sarà il primo dopo la visita del funzionario in Europa a luglio. Da quell’incontro si sono verificati vari eventi che hanno spinto Bargain Negotiations – durato più di un anno – a liquidare i versamenti in conto capitale per i prossimi anni.

sul fronte casa Il partito al governo ha subito una grave sconfitta elettorale nel PASO Il 12 settembre, che ha scatenato una crisi politica interna e imposto un rimpasto di governo, che è stato tra i principali obiettivi della sporgenza del Fronte Todos di Christina KirchnerGuzman stesso.

Secondo Bloomberg, l'accusa mossa dall'indagine della Banca Mondiale su Georgieva l'ha allontanata dal segretario al Tesoro americano Janet Yellen (REUTERS/Evelyn Hockstein).
Secondo Bloomberg, l’accusa mossa dall’indagine della Banca Mondiale su Georgieva l’ha allontanata dal segretario al Tesoro americano Janet Yellen (REUTERS/Evelyn Hockstein).

Il ministro mantenne finalmente il suo posto nella sede principale al quinto piano del Palacio de Hacienda, ma Cominciò a mettere in discussione pubblicamente la direzione che aveva dato al suo programma economico, una discussione che si è cristallizzata con il nuovo budget 2022.

READ  Come è stato scoperto il corpo dell'argentino accusato di aver ucciso suo figlio a Barcellona?

Ma sono emerse complicazioni anche nella facoltà del FMI. Shockwave dalla revisione dell’accordo da parte della Banca Mondiale Facendo affari Chi accusa Kristalina Georgieva? L’interferenza con i numeri dell’economia cinese non ha ancora un limite preciso. Un recente articolo di agenzia di stampa Bloomberg lo confermo Janet Yellene Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti, importante contribuente del Fondo monetario internazionale, ha smesso di rispondere al telefono all’economista bulgaro, sottolineando il suo isolamento nel bel mezzo della crisi.

Risorse relative al FMI precedentemente considerate Informazioni colui il quale L’indebolimento di Georgieva durante la negoziazione della ristrutturazione del più grande programma nella storia dell’agenzia potrebbe avere conseguenze nel corso di quella conversazione. La fonte ha sottolineato che nel peggiore dei casi, se l’attuale direttore continua nella sua posizione, la sua fragile situazione politica la costringerà a “riconciliarsi con se stessa” con l’ala più tradizionale che ruota attorno al Fondo monetario internazionale.

Il contatto tra il ministro dell’Economia e lo staff del Fmi sarà il primo dopo il viaggio del funzionario in Europa a luglio.

Per riferimento, il consulente senior di Yellen presso il Tesoro degli Stati Uniti è David Lipton, precedente numero 2 di Christine Lagarde Identificato anche come Uno dei “falchi” del FMIIn termini di disciplina finanziaria e monetaria dei programmi sottoscritti dall’Agenzia.

La speculazione è che una posizione più debole di Georgieva rimandi o almeno riconsideri alcune delle iniziative che sono state portate al tavolo negli ultimi mesi, come Quota di diritti speciali di prelievo (DSP) ottenuti dalle principali economie, tra i paesi a basso e medio redditoTra questi, ad esempio, l’Argentina. Non è un importo in meno: Per i soli Stati Uniti, questo spostamento di DSP è stato di 112 miliardi di dollari..

READ  Sono stati colpiti da un fulmine mentre si scattavano un selfie | Sono sopravvissuti per dire

Nell’ambito di questo confinamento, Georgieva ha chiesto in particolare a vari economisti di sostenerlo. Premio Nobel Giuseppe StiglitzUscì per denunciare il tentato colpo di stato contro i bulgari e indicò l’ala ortodossa del Fondo monetario internazionale e il mercato. “Molti operatori del mercato finanziario sono scontenti del fatto che il FMI non sembri agire in modo così aggressivo come l’esattore“, ha sottolineato.

Guzmán potrebbe riprendere il contatto diretto con Kristalina Georgieva a ottobre.
Guzmán potrebbe riprendere il contatto diretto con Kristalina Georgieva a ottobre.

Lo stesso ministro dell’Economia, in un’intervista della scorsa settimana, ha alluso a una lettura simile al riguardo. “Bisogna guardare i diversi rami dell’albero. La prima cosa importante è capire cosa sta succedendo nel mondo. Ci sono forti disaccordi sul potere. Oggi abbiamo un’istituzione finanziaria che vuole rafforzare le sue posizioni di potere, e in un contesto in cui l’Argentina sta affrontando negoziati internazionali, questo è qualcosa che deve essere preso in considerazione.‘”, ha ricordato, più ambiguo del suo mentore.

Anche poche settimane fa, il team economico si aspettava una chiusura relativamente rapida dell’accordo con il fondo, come la ritenevano Le discussioni tecniche con il personale dell’agenzia erano in una fase molto avanzata E che era necessaria solo un’ultima garanzia politica perché il nuovo programma fiscale si concretizzasse. La posizione di Georgieva nell’organizzazione potrebbe gettare un’ombra su questi negoziati.

L’onda d’urto della revisione del rating Doing Business della Banca mondiale che accusa Kristalina Georgieva di ingerenza nei numeri economici della Cina rimane incontrollata.

C’è anche, all’interno dell’istituto di credito, una domanda a cui nessuno può rispondere finora: Quando sarà pubblicato il rapporto di “autocritica” del FMI sul programma fallito del 2018? avvenuta durante il periodo di Mauricio Macri. Una fonte collegata allo staff tecnico di questo mezzo ha confermato che questo rapporto – noto nella terminologia come Post valutazione– Già completato e implementato dall’economista norvegese Dispari per mattonemembro del corpo.

READ  Rispondi a queste 9 domande per scoprire quanto ne sai sui vulcani

“Il FMI ha una tradizione da mantenere cultura dell’apprendimento (Learning culture), quindi non è stato chiarito che in questa fase dei negoziati con l’Argentina, il Consiglio di amministrazione non ha ancora discusso la valutazione vecchio post, che dicendo, Viene concordato un nuovo programma e non si conosce ancora il motivo del fallimento del programma precedenteFonte associata al Fondo Monetario Internazionale. consultazione Informazioni Per quanto riguarda il rapporto di autovalutazione del caso dell’Argentina, il FMI non ha commentato.

Continuare a leggere: