Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il 60% degli spagnoli è preoccupato per la situazione economica quanto per la pandemia

La maggior parte delle economie mondiali ha affrontato molti ostacoli per anni, che ha sollevato uno stato di incertezza nei vari mercati. Sebbene l’arrivo del coronavirus abbia rappresentato un disagio senza precedenti per l’intera comunità, questo non è stato di gran lunga l’unico.

L’invasione russa dell’Ucraina, l’alta inflazione e gli alti costi energetici sono stati i principali fattori che hanno aumentato l’ansia degli spagnoli per la situazione economica, come evidenziato dallo studio EY Consumer Futures Index: Consumer Cannibalization. Nella misura in cui Il 61% degli spagnoli è pessimista sull’economia del paese proprio come lo era durante la pandemia..

in questo contesto, I prezzi elevati sono il principale mal di testa per gli spagnoliDa quando la crisi inflazionistica ha fatto aumentare il costo della vita, con il costo del paniere alle stelle a livelli record O prezzi del carburante più alti, tra le altre cose. Al secondo posto e per la prima volta, gli spagnoli preoccupati per i conflitti armati occupano il terzo posto.