Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I migliori momenti dello sport spagnolo nel 2022 e qualificati dalla Spagna per i Giochi Olimpici di Parigi 2024

Con atleti famosi come Queralt CastelletE il Carlos Alcaraz o successi in sport di squadraLo sport spagnolo ha fatto la storia nel 2022 con record nazionali e internazionali, rimonte impressionanti e persino la prima volta classificata giochi Olimpici Parigi 2024.

In vista del 2023 inizia un anno ricco di eventi sportivi, qualificazioni olimpiche e momenti in cui gli atleti spagnoli entusiasmeranno ancora una volta i loro fan, rivedendo alcuni dei momenti più straordinari del 2022 in cui Sport Spain ha concluso l’anno come testa di serie per i prossimi Giochi.

Carlos Alcaraz, numero 1 al mondo

Se il 2022 ha un nome importante nello sport spagnolo, è proprio questo Carlos Alcaraz.

La rivelazione della stagione del tennista ha coronato l’anno in cui ha ottenuto il suo primo titolo Masters 1000 [dos en total en 2022]il suo primo grande campionato [US Open] Che si è classificato al primo posto al mondo nella storia.

E per fare la storia del tennis spagnolo, questo non manca. Rafael Nadal Ha chiuso il 2022 al secondo posto della classifica ATP dopo aver vinto questa stagione con lui 14 Roland Garros E gli Australian Open.

Finale Halfpipe (F) – Snowboard | Rinascita di Pechino 2022

Queralt Castellet Argento ai Giochi Olimpici

Nella stessa settimana è stata premiata dal Comitato Olimpico Spagnolo come miglior atleta dell’anno 2022 nella categoria femminile. E non per meno.

Queralt Castellet Ha fatto la storia alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 vincendo la medaglia d’argento nello Snowboard Halfpipe, che è stato il più alto podio per una donna spagnola alle Olimpiadi invernali e ai Giochi invernali. Quinta medaglia Per l’atleta di questa nazione in edizione invernale.

READ  Messi ha fatto il suo primo allenamento con la nazionale argentina

Ha raggiunto i Giochi senza scendere dal podio in nessuna competizione internazionale a cui ha partecipato, e continua allo stesso livello: nella sua prima prova della stagione 2022/23, che si è svolta a metà dicembre presso la stazione di Coppa del Mondo di Copper Mountain . Castellet ha ottenuto la medaglia d’oro.

Asier Martinez, La rivoluzione spagnola dell’atletica leggera

L’atletica spagnola ha avuto un grande 2022, con due bronzi ai Campionati Mondiali IAAF 2022 in Oregon e altre dieci medaglie (4 d’oro, 3 d’argento e 3 di bronzo) ai Campionati Europei 2022 di Monaco.

Solo due atleti spagnoli sono riusciti a salire sul podio in entrambe le competizioni: Maometto Qatir (I Bronzi dell’Oregon e Argento a Monaco); S Asir Martínez (I Bronzi dell’Oregon e Campione d’Europa a Monaco 2022).

Martinez ha già sorpreso il mondo raggiungendo la finale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 nei 110 metri ostacoli, ma è nel 2022 che si è imposto come uno dei più importanti atleti nazionali e internazionali, e questo giovane atleta avrà 22 anni Anni. Per seguire le sue orme a Parigi 2024.

Carolina Marín sul suo ritorno al badminton agli Europei: voglio vincere, ma soprattutto voglio divertirmi

Carolina Marin e il suo ritorno d’oro

Dopo aver saltato i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 a causa di un nuovo infortunio al ginocchio e non essere riuscito a difendere il suo titolo a Rio 2016, la star spagnola del badminton, Carolina MarinoTorna sulle piste nell’aprile 2022, ai Campionati Europei svoltisi a Madrid. E sebbene il suo obiettivo per il suo ritorno fosse divertirsi di nuovo, Carolina Marin non solo si è divertita, ma non ha fallito.

Era il suo ritorno sulle piste in grande stile, e lo ha conquistato Sesto titolo da campione Dall’Europa.

READ  Battaglia calcia il tabellone: ​​i quattro cambi che farà al Boca per visitare il Platense

Il suo prossimo obiettivo saranno le Olimpiadi di Parigi del 2024, ha ammesso Olympics.com in un’intervista Di recente: “Tre giorni dopo essermi rotto il ginocchio, quello che mi è passato per la mente è che volevo vincere un’altra Olimpiade. Se non è Tokyo, allora dovrebbe essere Parigi”.

La Spagna vince il Campionato Europeo per la quarta volta

La squadra di basket spagnola, guidata dai fratelli Hernangomez e dal veterano Rudy Fernandez come giocatori eccezionali, ha raggiunto a settembre Vincere il campionato europeo di pallacanestro Per la quarta volta nella sua storia, dopo aver sconfitto la Francia in finale. Questo è stato anche il settimo podio consecutivo della Spagna al FIBA ​​​​Europe Men’s Championship.

Aggiunto al suo titolo mondiale nel 2019, con questo titolo la Spagna è riuscita a chiudere il 2022 con il titolo La scelta migliore nel mondo secondo la classificazione FIBA.

La ginnastica ritmica spagnola torna ai Giochi Olimpici

La Spagna ha anche celebrato la sua prima qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 nel 2022, anche se non ci sono ancora qualificazioni simboliche, ma tutti i posti ottenuti finora sono per il Comitato Olimpico Spagnolo.

Così, il primo posto garantito per la Spagna a Parigi 2024 è stato per la squadra di ginnastica ritmica, avendo vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali di settembre. In questo modo la ginnastica ritmica spagnola tornerà ai Giochi Olimpici dopo aver conquistato lo storico argento a Rio 2016 e non essere riuscita a qualificarsi a Tokyo 2020.

Al momento, c’è un solo posto olimpico confermato per la Spagna, nel tiro in trincea femminile grazie al secondo posto di Fátima Gálvez ai Mondiali.

READ  Wifi Sub 19 inizia in Spagna la vittoria europea (3-1)

Spagnolo classificato a Parigi 2024

Pallanuoto spagnola, sopra

La squadra spagnola di pallanuoto è stata nominata la migliore squadra maschile dell’anno secondo il Comitato olimpico spagnolo, e non a caso.

La Coppa del Mondo 2022 a Budapest ha portato la Spagna in prima linea nella pallanuoto internazionale Dopo 21 anni Dopo aver ottenuto la sua ultima medaglia d’oro ai Mondiali. Nel 2022, la squadra guidata da David Martin ha ottenuto questo risultato dopo aver battuto l’Italia in finale ai rigori.

Il kayak in Spagna non fallisce mai

Lo scorso agosto ha superato la Spagna Il suo miglior Mondiale canottaggio nella storia, avendo vinto otto medaglie [hasta ahora su mejor resultado eran 7 medallas], e come il migliore della nazione nel medagliere; Ma si è anche superata agli Europei di Monaco del 2022 con 15 medaglie Questa estate, poiché la Spagna finora ha vinto un massimo di 11 in questa competizione.

Carlo ArevaloE il Saulo CraviotoE il Maria Corbera Quanto a Antijacome Questi sono solo alcuni dei canottieri da tenere d’occhio sulla strada per Parigi 2024 e che hanno brillato nel 2022.