Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I club europei che vuoi

attraversare il mercatoCommenti

Sempre più colossi europei sono interessati all’ex centrocampista del River e il Benfica ha già chiarito la sua posizione in termini di mercato.

© GTEnzo può cambiare club in questo mercato e ha tanti corteggiatori.

gara Enzo Fernández È in crescita e ha ancora molta strada da fare. Suona come se avesse 30 anni ma ne ha solo 21 (a gennaio ne compirà 22). È diventato uno dei più grandi personaggi della nazionale argentina Mondiali del Qatar Le sue prestazioni fenomenali gli sono valse il premio come miglior giovane giocatore ai Mondiali, battendo giocatori che di solito sopra ogni altra cosa come Kylian Mbappe.

L’allenatore del Benfica Roger Schmidt ha insistito molto su di lui a metà anno e le ragioni erano chiare. Enzo si è rapidamente adattato alla sua filosofia di gioco e ha assunto la direzione del centrocampo della squadra portoghese. Stabilire la sua posizione come una delle roccaforti nei campionati locali così come in Champions League. La combinazione delle sue prestazioni in Portogallo e delle sue presenze superiori in nazionale ha logicamente catturato l’attenzione di molte squadre.

Un interesse Liverpool, Real Madrid e Manchester United Per mantenere i servizi per i talenti del River Plate. Tutti hanno condotto sondaggi, consultati e riferito sul loro presente, anche se non è stata fatta alcuna presentazione ufficiale. Ma secondo il Diario Record de Portugal, uno dei giornali più prestigiosi di quel Paese, nelle ultime ore il Benfica ha rifiutato un’offerta da 100 milioni di euro!

Sebbene non abbiano rivelato il club, è molto probabile che l’offerta sia arrivata da un colosso europeo. Chelsea e Manchester CitySecondo la stampa inglese, hanno anche Enzo nel mirino e possono fare offerte con lui in questo mercato. Indubbiamente, il suo potenziale trasferimento sarebbe una delle storie durante il periodo di transizione del vecchio continente.

Il Benfica ha chiarito che non aveva intenzione di venderlo in questa stagione e che lo farebbe solo se il club rispettasse la clausola rescissoria di 120 milioni di euro netti, che lascerebbe il River (perché detiene ancora il 25% dei diritti economici di Enzo) Circa 30 milioni di valuta europea.

READ  Elenco di evocazione di Boca: 10 vittime!