Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gianluca Lapadula: Riprogrammazione sessione arbitrale con Benevento in Italia | Serie B | Squadra del Perù | RMMD DTBN | Sport totali

Nessun risultato ancora. Sessione arbitrale tra Gianluca Lapadula S Benevento Davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport di Milano, è stato nuovamente rinviato, secondo i media italiani, “La Gazzetta dello Sport”. Ci si aspettava che ci sarebbe stata una decisione lunedì 14 febbraio, ma alla fine non è successo.

Aspetto – Renato Tapia a guardare le partite dei compagni della Nazionale peruviana: “Io guardo tutti”

La squadra italiana segnala che “Bambino” ha rifiutato di giocare contro il Monza nel gennaio di quest’anno e che ha anche chiesto di essere ceduto a un’altra squadra nell’ultimo mercato. Per questo il Benevento chiede il taglio dello stipendio e l’esclusione del giocatore dagli allenamenti.

per questa parte, Gianluca Lapadula Nega tutto quanto sopra e chiede, con il supporto di un legale, il suo ritorno agli studi, nonché il risarcimento del danno.

Quando sarà la sessione arbitrale?

Il portale italiano “La Gazzetta dello Sport” racconta che la nuova data creata è Lunedì 21 febbraio. In quel giorno le due richieste verranno confrontate e verrà rilasciata una risposta definitiva.

Gianluca Lapadola affronta il Benevento nella giuria di Serie B. Foto: Diffusion.
Gianluca Lapadola affronta il Benevento nella giuria di Serie B. Foto: Diffusion.

Da segnalare che Gianluca Lapadola non gioca con il Benevento in Serie A dal 10 dicembre 2021, quando ha affrontato la Ternana. In questo impegno, l’attaccante della nazionale ha mostrato una doppietta vincendo 2-0 per la sua squadra. Inoltre, l’ultima partita ufficiale del “Bambino” è stata quella del 15 dicembre 2021, nella partita in cui la sua squadra ha perso 2-1 contro la Fiorentina, per la Coppa Italia.

come standard

Progetto Fiducia

sapere di più

Puoi anche leggere

READ  La squadra di Alvaro si è qualificata ai quarti di finale