Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

contro Édgar Barreto ha giocato la sua ultima partita da professionista ed è stato espulso alla grande

Paraguay all’estero

15 maggio 12:54

Il centrocampista paraguaiano Edgar Barreto ha deciso di concludere la sua brillante carriera di calciatore professionista dopo 20 anni, 18 dei quali in Europa, dove ha recitato in Italia ed è stato idolatrato nel NEC dei Paesi Bassi.

Nella partita del 34° turno di Eredivisie, Barreto è entrato all’87° minuto quando il NEC ha perso 1-0 contro Sittard. Nello specifico, per essere onorato dai tifosi locali, il giocatore dei Mondiali è entrato negli ultimi minuti ricevendo una standing ovation.

Il 37enne paraguaiano ha raggiunto tutti i suoi obiettivi nel Vecchio Continente, trascorrendo 18 anni esatti, tra Serie A e Serie B in Italia, così come la seconda e la prima divisione dell’Olanda.

In totale, Edgar Pareto ha giocato 494 partite in Europa e ha segnato 50 gol. Ha subito il NEC in due diversi cicli (2004-2007 e 2020-2022), e in Italia, Regina, Atalanta, Palermo, Sampdoria.

Il giocatore guarani, nato nella cava del Cerro Porteno e parte della cucciolata d’oro della nazionale paraguaiana che ha raggiunto la top 8 ai Mondiali del 2010 in Sud Africa, ha tenuto la sua festa domenica; Fu portato nella spazzatura e il suo nome echeggiò in tutto lo stadio.

READ  Gianluca Lapadula: Riprogrammazione sessione arbitrale con Benevento in Italia | Serie B | Squadra del Perù | RMMD DTBN | Sport totali

Commenti

Ultimi video

Paraguay all’estero

15 maggio 12:15

Molte polemiche. La serie tra America e Puebla si è accesa nei quarti di finale della Mexican League, decisa dal gol dopo il punteggio complessivo di 4-3 per gli Eagles. Ci sono state molte polemiche nell’andata, che si è svolta allo Stadio Azteca, il cui campione era il paraguaiano Anthony Silva.

Il portiere dell’Alberuga Diego Valdes ha salvato da un calcio di rigore quando la partita era 1-1, ma l’esecuzione è stata ripetuta per il presunto sorpasso in Paraguay. Più tardi, c’è stato un gol e ha significato 2-1 per l’America che ha vinto la partita 3-2.

Silva non è rimasto a braccia incrociate e ha protestato sui social per la decisione dell’arbitro. “Il calcio è bello quando gareggi con il tuo avversario sul campo, l’America ha giocato una grande partita, Puebla ha fatto un grande sforzo, molti di noi hanno combattuto migliaia di battaglie in uno sport con grande passione. Ma signori, non distruggetelo , facciamo ciò che corrisponde per migliorarlo e non questo ”, ha affermato il connazionale di Khattab.

Con questo post, Silva ha allegato le foto della controversa giocata, in cui si vede il suo piede sulla linea prima dell’esecuzione, recita il regolamento.

READ  Godoy Cruz e Lanos hanno distribuito i punti e si sono allontanati dall'area della classifica

Commenti

calcio internazionale

15 maggio 11:24

Cerro Porteño avrà un momento difficile questa settimana, poiché sarà in visita a Peñarol per la Copa Libertadores e dovrà aggiungere (se possibile tre) per assicurarsi il suo piazzamento negli ottavi di finale. Per questo incontro, l’allenatore Francisco Ars avrà un notevole ritorna.

Come spiegato da “Cheke” in conferenza stampa, arriveranno i calciatori Angel Cardoso Lucena e Alan Benitez. Becca ha avuto un dolore alla gamba ma era quasi guarito, nel frattempo Benitez ha trascinato un infortunio muscolare per diverse settimane.

Inoltre Alberto Espínola è più complicato per lui arrivare alla partita del barista, che è ancora tra i cotoni per un problema muscolare, come Robert Perez da Motta, che sta meglio ma non viaggerà per non rischiare il suo corpo.

Infine, il capitano Juan Patiño ha concluso il duello contro il Sol de America con qualche fastidio alla schiena, ma Ars pensa che sarà ancora in ottima forma.

Commenti