Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Come sconfiggere il nemico invisibile

Come sconfiggere il nemico invisibile

“Ogni volta che cerco di rilassarmi, mi vengono in mente tutti i compiti in sospeso. “Mi sento così esausto che preferirei alzarmi e continuare a fare le cose.” Hai mai avuto quella sensazione di voler riposare ma avere la sensazione che la tua mente non te lo permettesse? Marta lo ha raccontato così nelle nostre sedute senza sapere che, volendo ridurre il suo carico mentale, stava accumulando ancora più stanchezza e stanchezza.

Cos’è il burnout?

L’esaurimento mentale è causato da un sovraccarico di pensieri che accumulano impercettibilmente così tanto stress da esaurirci e esaurirci. Quando non siamo abituati a lasciare riposare la mente, a lasciarla andare e a smettere di impegnarci nel flusso costante di pensieri, essa continua ad avere un controllo inesauribile dei compiti. Questo è quando rimaniamo costantemente ansiosi, attivi nel multitasking, pensiamo troppo e desideriamo assorbire tutto ciò che appare nella nostra immaginazione mentale. Ci sovraccarichiamo a tal punto che, lungi dall’aumentare la nostra efficacia, accumuliamo stanchezza che compromette la nostra attenzione e concentrazione. Lo stress invisibile che ci sminuisce non solo in termini di efficienza, ma anche di salute e benessere.

È possibile ridurre la fatica psicologica?

È importante tenere presente che le nostre menti possono essere allenate, sono plastiche e possiamo continuare a modellarle. Come ci ha detto Marta all’inizio dell’articolo, possiamo aumentare la nostra fatica mentale prestando attenzione a tutto il flusso di pensieri che generiamo. Ma dobbiamo anche sapere che possiamo uscirne. Possiamo reindirizzare la nostra attenzione al momento presente, così la nostra mente può riposarsi e tornare alla calma. Organizzati.

Dobbiamo allenarci a controllare la nostra attenzione, renderla cosciente e reindirizzarla sulla situazione o sul compito che desideriamo. Altrimenti lasciamo molto indietro ciò che il contenuto mentale ci porta nel suo flusso costante e, molto probabilmente, ci immergerà in uno stato doloroso, in una maratona di paure che inavvertitamente aumentano la sofferenza.

READ  La progressione della salute di Chano: come continua dopo aver perso il rene, la milza e parte del pancreas?

Ecco come aiuta la meditazione

La meditazione può aiutarmi a sentirmi riposato e calmo? Con la meditazione alleniamo la nostra mente in stati di calma. Uno stato dal quale coltiviamo stati virtuosi che ci portano ad un maggiore benessere. Sentire di poter indirizzare la tua vita verso il modo in cui vuoi veramente vivere è possibile se riesci a stabilire l’abitudine alla meditazione. Una dinamica di allenamento quotidiana che ti permette di connetterti con te stesso in un modo diverso. Essere consapevoli di come funzionano la tua mente, il tuo corpo, le tue emozioni e i tuoi pensieri ti permetterà di scegliere come affrontarli al meglio. Ti permetterà di distinguere quali comportamenti porteranno a sovraccarico mentale ed esaurimento, e quali comportamenti ti aiuteranno a trascorrere il tuo tempo con la qualità e la serenità che desideri.

Si può imparare Allena la tua mente Con il programma di meditazione che condivido con te nel libro “Il potere curativo del silenzio” (Grigalbo, 2023)dove condivido risorse e strumenti che puoi applicare nella tua vita quotidiana e capisco come puoi alleggerire i tuoi fardelli sofferenza Trasforma la tua vita coltivando la virtù e il benessere. Inoltre, ogni settimana condividerò una meditazione guidata e meditazioni sulla psicologia e sulla formazione alla consapevolezza in cui possiamo continuare a condividere il percorso verso una maggiore conoscenza di sé e sviluppo interiore.

Ci incontriamo! Buon viaggio!

Sei interessato a sapere…

Utilizzando gli strumenti del suo libro Il potere curativo del silenzio, la psicologa Belén Colomina ci invita ad allenare la mente per una vita piena e significativa.

La trovate ogni domenica nelle sue meditazioni guidate e negli articoli su ABC Bienestar.

READ  Italia, niente mascherine e “basso rischio” di contagio da Covid-19