Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Al Sharqiah compie 47 anni con l’obiettivo di continuare a promuovere l’agrobusiness ecuadoriano | Economia | Notizia

Con due poli industriali, 750 lavoratori diretti, più di 1.000 lavoratori indiretti e quattordici mercati internazionali aperti per i suoi prodotti, Oriental Industria Alimenticia ha raggiunto il quarantasettesimo anniversario della sua attività in Ecuador.

L’azienda ha ricordato i suoi inizi a Quevedo, quando Wilson Leon Lee ha iniziato a costruire le basi di un’industria iniziata come un’azienda a conduzione familiare e attualmente esporta in oltre quattordici paesi.

Pasta e salse orientali sono vendute da Amazon

In questa città situata nella provincia di Los Rios si trova uno dei suoi due complessi industriali: Istanbul. L’altro è Borama e si trova a La Mana, nella provincia di Cotopaxi. L’azienda osserva di aver “contribuito attivamente a rivitalizzare l’economia del Paese, offrendo opportunità di lavoro a oltre 1.600 dipendenti, direttamente e indirettamente”.

Si distingue tra i suoi contributi all’economia locale, allo sviluppo dell’agricoltura, alla promozione dell’imprenditorialità e dell’innovazione nel settore produttivo. Inoltre, sta raggiungendo sempre più destinazioni al di fuori del Paese. Nel 2021 si è fatta strada in Colombia e Costa Rica con la zuppa istantanea Rapidito; Nello stesso anno inizia ad esportare pasta e sughi a Panama.

Durante l’evento per celebrare il suo anniversario, Mucho Mejor Ecuador, che incoraggia la produzione ecuadoriana di alta qualità, ha onorato Wilson Leon Lee, CEO fondatore.

La pasta e le salse Rapidito vengono esportate dall’azienda ecuadoriana Oriental a Panama

L’amministratore delegato del marchio, Yuri Leon, ha sottolineato che la filosofia di Wilson Leon Lee: “Rendere possibile l’impossibile”, è stata l’essenza dell’Oriente in questi 47 anni in cui ha sviluppato una vasta gamma di oltre cento prodotti, tra pasta, salse , brodi e bevande.

“Sosteniamo il nostro impegno a promuovere l’agrobusiness ecuadoriano, da una visione di sostenibilità produttiva e sviluppo del business”. “È con grande piacere che celebriamo questi 47 anni di successi e di apprendimento che ci hanno permesso di superare i confini grazie alla nostra vasta gamma di prodotti, che si sono distinti a livello internazionale per la loro qualità e tradizioni. Abbiamo portato il nome di Ecuador al mondo”, ha aggiunto Yuri Leon.

READ  Bruxelles propone la formula della detrazione fiscale per il patrimonio netto e il capitale di debito | Economia

L’Azienda Orientale attualmente esporta pasta, salse e farine in paesi come Cina, Turchia, Spagna, Italia, Colombia, Perù, Venezuela, Panama e Stati Uniti. (YO)