Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il debito pubblico europeo rappresenta già oltre il 97% del PIL generato

Nonostante la ripresa economica, I principali motori dell’eurozona hanno continuato ad aumentare il proprio debito Nel corso del 2021. In questo modo, ha prodotto le 10 maggiori economie del vecchio continente PIL per 11.737.385 milioni in euro. D’altra parte, il suo Il debito pubblico ammontava a 11.396.399 milioni. egli è chiamato, Di ogni 100 euro di ricchezza creata in questo elenco di paesi, più di 97 devono essere messi da parte per poter coprire tutti i loro debiti..

Il era il 2021Senza dubbio, Il principale esercizio di ripresa economica. Il successo delle campagne di vaccinazione e la graduale revoca delle restrizioni hanno consentito un significativo rilancio dell’economia. Tuttavia, nonostante il tanto atteso ritorno alla normalità, Gli impegni dei paesi europei non hanno smesso di crescere.

oggi a Economia 3E il Analizziamo come si è sviluppato l’indebitamento delle dieci maggiori economie dell’eurozona. Inoltre, forniremo una breve sezione su come il debito pubblico di ciascuno di questi paesi si basa sulla dimensione della loro economia – in termini di PIL -.

Che cos’è il debito pubblico?

Questo tipo di debito anche Il cosiddetto debito sovrano, è il valore dell’insieme delle obbligazioni contratte dallo stato. Ovvero il valore dei debiti complessivi di tutte le pubbliche amministrazioni che compongono il suddetto Paese.

Questo debito sovrano corrisponde al valore delle obbligazioni finanziarie contratte dal governo (titoli, buoni del tesoro, ecc.). Come ogni tipo di debito, di natura finanziaria, implica il pagamento di interessi. Inoltre, restituire il capitale corrispondente.

Sebbene non sia insolito monitorare il debito pubblico di un paese in termini assoluti (nel caso della Spagna in milioni di euro), è comune vedere questo indicatore macroeconomico anche in termini relativi. Più precisamente, come percentuale del PIL del Paese a cui ci riferiamo.

READ  L'inflazione sta già colpendo le aziende canarie: il 60% vede la propria crescita come limitata

Il debito pubblico spagnolo è cresciuto del 6,05% nel 2021, con un aumento di 81.452 milioni

Il debito sovrano spagnolo continua a crescere Soprattutto nel 2021. 6,05% in più, rispetto all’anno precedente, addirittura Si attesta a 1.427.235 milioni di euro. Nonostante la crescita delle passività pubbliche, fortunatamente, i dati disastrosi per il 2020 sono tutt’altro che, durante il culmine dell’epidemia il debito pubblico è salito a oltre il 10%. Esattamente il 13,17%.

Le dieci maggiori economie dell’Eurozona hanno aumentato in media il loro debito pubblico del 4,78%.

Irlandainsieme a 8,25% Dalla crescita, è stata la nazione in cui gli obblighi sovrani sono aumentati proporzionalmente. segui da vicino Germania. Il debito pubblico teutonico ha visto uno sviluppo 6,99% durante l’ultimo anno fiscale. BelgioCon l’aumento del debito pubblico 6,49%, Completa la piattaforma.

Nel caso opposto troviamo il caso del Portogallo. Il caso dei nostri vicini occidentali è stato davvero eccezionale. a) si, L’economia portoghese è stata l’unica grande economia dell’Eurozona che non ha visto un aumento del debito pubblico. In effetti, questo diminuito dello 0,46%Per quanto riguarda l’anno 2020. Vale anche la pena notare i casi dei paesi Basso (3,06%) S Finlandia (1,36%)Il debito pubblico è aumentato molto moderatamente.

Il debito pubblico spagnolo rappresentava il 118,44% del PIL nel 2021

appena dentro Italia (150,83%) S Portogallo (127,43%) Questa percentuale era peggiore degli spagnoli. Al polo opposto troviamo i casi Olanda e Irlanda. In entrambi i paesi, il debito pubblico totale supera appena il 50% del PIL. sono rispettivamente del 52,33% e del 55,33%..