Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

7 chiavi da onorare in memoria

Dottore in Belle Arti, accademico di diverse accademie reali della provincia di Cadice, professore universitario modello, pittore dallo stile personalissimo, mente irrequieta, capacità creativa inaccessibile alla frustrazione, cottimo, generosità infinita, brav’uomo, vero amico. La morte di Luis Gonzalo Gonzalez sconvolse le sue terre: Jerez e Cadice. In questa sezione vorremmo rendere omaggio al ricordo delle sue citazioni, delle sue risposte in molte interviste e della sua versatilità.

Cadice e Jerez: il potenziale non sfruttato di una cultura imprenditoriale?

“Dobbiamo unire Cadice, Jerez, Jerez e Cadice e rieducare i nostri vicini al potenziale delle nostre ‘industrie emergenti nella nostra provincia.’ Dialogo con la ricerca per importare ed esportare idee che fanno di Cadice e Jerez una guida da seguire dal nostro patrimonio. Promuovere e promuovere una cultura di vera imprenditorialità non solo nel campo dell’economia, ma anche nelle nuove tecnologie… una politica culturale che pone particolare enfasi sulla gestione della libertà e della creatività. L’industria culturale deve essere considerata un settore chiave , così come va riconsiderata la sponsorizzazione”.



valori umani

“Non c’è scienza e ricerca senza discipline umanistiche. Ogni raggruppamento tra lettere e numeri, bisogna saper stare in un insieme di leggi che si sposano con l’umanità stessa. A causa della mia formazione universitaria, mi ritrovo all’inizio del Rinascimento , che ho imparato geneticamente e sviluppato per il futuro dell’arte, della scienza, della letteratura e della tecnologia… L’uomo di oggi ha bisogno di anticipare il suo presente nell’arrivo di un futuro che sogna il progresso e la standardizzazione della prosperità umana.”

Mantenere l’attività della sua natura multiforme al massimo delle prestazioni

“Di pensare; Tecniche di lavoro che mi sono state insegnate da tempo, capacità di acquisire abitudini di studio ed entusiasmo per il raggiungimento di obiettivi nell’interesse della propria creatività a beneficio della nostra società. Dal sistema pedagogico ed educativo, è opportuno applicarlo nell’educazione stessa. Ho una piccola tesi: Il sistema di percezione spaziale di Gomor, in cui applico tecniche per acquisire capacità e atteggiamenti nei confronti delle proprie motivazioni. C’è sempre qualcosa dentro che ti motiva a fare un buon lavoro, o ha quasi avviato altre aziende che aiutano l’ambiente circostante. Tutto ciò rende l’incoraggiamento e la frustrazione una delle mie armi nel tentativo di raggiungere gli obiettivi che perseguo. Anche se c’è molto da fare. L’entusiasmo è qualcosa che tengo in mano e nella testa, e ora spero che i miei nipoti percorrano il percorso della creatività di cui il ventunesimo secolo ha tanto bisogno. Anche se sarà riassunto in piccole parole: entusiasmo per quello che devo fare fin dall’alba.

READ  A Salta, Tayana ha supervisionato l'esercitazione "General Arias", a cui partecipano più di 3.000 membri dell'esercito argentino

Distribuzione del lavoro tra le diverse istituzioni

“L’antica Caja de Ahorros de Jerez contiene più di 150 opere, e soprattutto una collezione unica di opere, di circa 140 cm. Sul lato, in seta tinta naturale all’interno della mia ricerca di questo materiale e basata sul mio “tessuto. Graphic Expression in Engineering”, a cura della Facoltà di Scienze. UCA Publications Services. Honey. Comune di Jerez, carattere misto, 100 opere, numerate e firmate, sulla corrida. Opera, ispirata a disegni trovati nella Biblioteca Nazionale. Madrid. Goya Sala Murales con tecniche Sulla base della mia tesi precedente, per la Sala Plenaria della Regia Accademia di San Dionisio, 60 opere tra disegni e altre tecniche, donate in vari convegni e soprattutto quest’ultimo, bozzetti realizzati a Roma, insieme a una lapide dove lo scudo di Jerez e un’altra targa Dimensioni lato ceramica 60 cm Brevetti nazionali e internazionali La Hermandad de la Candelaria, più di 10 tessuti Verónicas, disegni… e materiali nella ricerca di ingegneria tessile Murales della Chiesa dell’Immacolata di Jerez, eccetera…”.

Vacanze estive a Murano / Venezia e Berna (Svizzera)

“Il secondo brevetto sul vetro che sto implementando nella sua prima fase di detto processo è attualmente, a quanto pare, presso la UCA Higher School of Engineering, e l’interesse principale è vedere le applicazioni di queste tecniche in laboratori e workshop sul soggetto. Il mio trasferimento in Italia è stato efficace, perché, come dicevo, la seconda fase è iniziata con i pigmenti trasparenti e con l’apporto di alcuni tessuti al vetro. Successivamente ho provveduto a tenere una conferenza a Berna. Il mio dovere è stato a visitare la Fondazione/Museo Paul Klee da quando ho terminato la mia prima tesi di dottorato esattamente trent’anni fa.”

READ  La droga catturata a Medellin si finge da 10 anni come morta in Honduras

Ingresso all’Accademia Reale di San Dionisio de Jerez

È un piacere, un orgoglio e un onore continuare a contribuire alla nostra città di Jerez, dove sono nato e dove ho intenzione di espandere il mio patrimonio di ricerca e, naturalmente, la parte più importante del mio lavoro figurativo. La nostra Accademia è stata nominata, diversi anni fa, 1995, come giornalista in una conferenza su Padre Luis Coloma, e ora, come Numerario di detta compagnia, ho sviluppato tutti i miei obiettivi di affetto e gratitudine con le parole per una canzone per quartieri come Santiago , San Miguel e La Plata, dove l’immagine delle loro culture era un riflesso tra la poesia e l’immagine stessa.

José Maria Peman

Un uomo di Cadice a Jerez, un uomo di Jerez aperto alla cultura della nostra provincia. Sarà necessario approfondire il suo carattere, conoscere i concetti estetici del suo lavoro e il suo contributo alle discipline umanistiche globali della vera poesia e letteratura.