Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Indagano sulla morte del direttore di medicina legale a Norte de Santander, trovato morto in un hotel

Immagine di riferimento di un sollevamento del corpo senza vita. Foto: Colprensa

le autorità Indagine sulle circostanze in cui è stato trovato morto il direttore della medicina legale di Norte de Santander, Emil Palacio Montaguet, trovato morto in una stanza d’albergo nel comune di Villa del Rosario. durante il sabato sera.

Come riportato dal quotidiano regionale La Opinion, L’ufficiale giudiziario era al dormitorio con una donna, quando a quanto pare ha avuto un infarto.

Dopo la morte, hanno denunciato l’incidente alle autorità, quindi hanno inviato diverse pattuglie della polizia metropolitana a Cúcuta. e unità della Brigata Interistituzionale Killing Brigade (Brinho) che hanno avviato la relativa ispezione tecnica, ha riferito il quotidiano Norte de Santander.

Sulla rivista Semana hanno riportato questo In un primo momento l’ipotesi era che si trattasse di un omicidio, ma dopo le prime indagini questa possibilità è stata esclusa, in linea di principio.

Come hanno menzionato in quel mezzo di comunicazione che Il Direttore dell’Autorità di Medicina Legale ha lavorato anche come medico privato, fornendo cure alternative Persone con condizioni di dolore cronico.

Mentre erano a Blue Radio lo hanno riferito La compagna del funzionario conduce le indagini in questione per scoprire la sua versione della morte di Montgot Mansion.

Su quella radio, sono stati in grado di dimostrarlo Il dottore ha avuto problemi cardiaci, Quindi l’ipotesi ancora più forte Che un possibile infarto.

Novità in sviluppo…

Aspettati la riapertura dei confini

In altre notizie in Norte de Santander, Ci sono grandi aspettative per il ritorno del commercio nella regione di confine con il Venezuela, dove si stima che i prodotti per la salute e l’igiene siano i più venduti. per i cittadini del paese gemellato.

READ  Torna il virus del Nilo: l'Italia conferma il primo caso in Europa quest'estate

Lo ha affermato il direttore del commercio estero del ministero del Commercio Luis Fernando Fuentes. Chi ha menzionato in un’intervista che ha rilasciato a Blue Radio Queste saranno le prime merci ad essere esportate Quando i confini saranno ripristinati.

Gli articoli di cui sopra saranno trasportati tramite il ponte internazionale Simon Bolivar, Corridoio previsto La Colombia riceve spedizioni di acciaio e suoi derivati ​​dall’industria siderurgica.

mentre, Ingrid Diaz, responsabile della National Tax and Customs Administration (Diane), riferisce di avere il dispositivo pronto per monitorare i prodotti che passano attraverso attraverso quel punto di confine.

“(Hanno già) magazzini disponibili per le ispezioni doganali sia per l’ingresso che per l’uscita delle merci”, ha sostenuto.

Tuttavia, il Direttore del Commercio Estero, Luis Fernando Fuentes, Ha osservato che per il momento saranno preservati i meccanismi di pagamento sicuri tra i due paesi e utilizzati in Paraguachun.

“Il pagamento è ciò che è già stato fatto oggi nelle operazioni commerciali del Paraguachun e non è necessario cambiarlo, sono previste condizioni. Ci sono meccanismi di pagamento validi, ci sono tutte le revisioni preliminari da parte delle autorità e, fintanto che ciò rientra nel quadro della regolamentazione dei cambi nei paesi, non ci sono problemi “. Il funzionario ha rassicurato il quotidiano regionale La Opignon.

Continuare a leggere: