Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Zelenskyj mette in guardia l’Occidente dalla guerra in Ucraina

La guerra non è ancora finita ed è troppo presto per rilassarsi: sostenendo l’Ucraina, l’Europa protegge anche se stessa. Ci sono tre idee che il presidente ucraino dovrebbe: Volodymyr Zelenskij, Ha cercato di trasmetterlo al pubblico occidentale nella sua intervista alla rivista L'economista. Credeva che l’Occidente avesse dimenticato l’importanza di ciò che sta accadendo in Ucraina, anche se non aveva altra scelta se non quella di sconfiggere la Russia.

Ciò che preoccupa Zelenskyj non sono i successi della Russia sul campo di battaglia e la mancanza di progressi da parte delle forze armate ucraine (non crede che sia così), ma Confusione ed esitazione tra gli alleati Alcuni dei suoi cittadini si trasferirono.

Il giorno dopo l’invasione russa del 24 febbraio 2022, Zelenskyj ha registrato un breve video di mezzo minuto in cui ha semplicemente detto: “siamo quiIl presidente è rimasto nel complesso governativo di Kiev nonostante le incursioni e i bombardamenti russi.

Tuttavia, sottolinea L'economistaA quasi due anni dall’inizio della guerra, il mondo non ascolta più con molta attenzione le sue parole, e lo stesso Zelenskyj non è più in grado di controllare con grande abilità il corso degli eventi. “In Ucraina la stanchezza prende il sopravvento. In Occidente i titoli dei giornali parlano di se il presidente russo Vladimir Putin stia iniziando a vincere. Gli aiuti agli ucraini sono diventati oggetto di trattative politiche Negli Stati Uniti e in Europa”, si legge nella rivista.

Zelenskyj afferma che Putin sta mettendo in pericolo tutta l’EuropaImmagini Getty

Nell’intervista Zelenskyj ha osservato che l’Occidente ha perso il senso di urgenza e che molti ucraini hanno perso la percezione della minaccia esistenziale. Forse non abbiamo fatto così bene (nel 2023) come il mondo voleva che facessimo. “Questo potrebbe non accadere così velocemente come alcuni immaginano”, ha detto, ma lo conferma L'idea che Putin vinca non è altro che un “sentimento”.

Secondo il presidente ucraino, l’esercito russo sta subendo pesanti perdite. Questa affermazione è coerente con le stime dell’intelligence britannica secondo cui, a meno che la situazione non cambi radicalmente, la Russia accumulerà più di 500.000 morti e feriti entro il 2025.Migliaia e migliaia di soldati russi mortiZelenskyj ha confermato che nessuno ha preso i loro corpi.

READ  Brasile: minaccia golpe e corteo alla Corte Suprema | La manifestazione di sostegno a Bolsonaro non ha raggiunto i numeri previsti

Ha sottolineato che nel 2023 le forze di Putin non sono riuscite a conquistare una sola grande città, mentre l'Ucraina è riuscita a rompere il blocco russo sul Mar Nero e ora trasporta milioni di tonnellate di grano su una nuova rotta lungo la costa meridionale dell'Ucraina . “Ottimo risultato!“, Prezioso.

Ma Zelenskyj si rende conto che solo la percezione della realtà può diventare realtà, come una sorta di previsione che si autoavvera.

Questo è ciò che rende il prossimo anno così importante. Mentre gli sforzi militari russi aumentano e le risorse dell’Ucraina diminuiscono, Negli Stati Uniti e in molti paesi europei l’attenzione si sta spostando verso la politica interna In un anno elettorale.

Zelenskyj afferma che l’Europa, sostenendo l’Ucraina, si protegge dall’aggressione russa. “Dandoci soldi o armi, proteggete voi stessi. “Stanno salvando i loro figli, non i nostri”, ha avvertito. Crede che se alla Russia sarà permesso di accogliere bambini ucraini, “accoglierà altri bambini”, e se la Russia viola i diritti degli ucraini, “violerà i diritti in tutto il mondo”.

L'Ucraina ha distrutto le navi russe in CrimeaImmagini Getty

Ha aggiunto: “Putin sente la debolezza degli altri come un animale, perché è un animale. Senti il ​​sangue, senti il ​​suo potere. Se li mangerà a cena con tutta la sua UE, NATO, libertà e democraziaHa confermato. “Forse manca qualcosa. O forse manca qualcuno. Qualcuno che possa dire che l'Ucraina ci protegge tutti”, ha detto.

Zelenskyj ritiene che i paesi europei dovrebbero fare pressione sugli Stati Uniti affinché sostengano l’Ucraina, per il loro bene: “I servizi segreti di molti paesi europei hanno iniziato a studiare la possibilità di un attacco della Russia sul loro territorio… anche quei paesi che non lo sono ” parte dell'Unione delle Repubbliche Socialiste. Sovietico.

Per quanto riguarda le proposte di negoziato, Zelenskyj ritiene che “non ci siano passi fondamentali verso la pace da parte della Russia”. “Vedo solo le orme di uno stato terrorista”, dice. Se la Russia, come scrivono alcuni media occidentali, mostra segni di volontà di congelare il conflitto, “non è perché sia ​​giusto, ma perché” Non hanno abbastanza missili, munizioni e truppe addestrate. Hanno bisogno di quella pausa. “Guarire.”

READ  Il lancio della Starship di SpaceX, il più grande razzo della storia, è in diretta

Zelenskyj evita di parlare dei potenziali successi dell’Ucraina nel 2024. Afferma che le fughe di notizie che hanno preceduto il contrattacco della scorsa estate hanno aiutato la Russia a preparare la sua difesa. Tuttavia, lo crediamo L'attenzione si concentrerà principalmente sulla Crimea e sulla battaglia nel Mar Nero.

Ha aggiunto che isolare la penisola di Crimea, che Mosca ha annesso nel 2014, e indebolire le capacità militari russe lì “è molto importante per noi, perché è un modo per ridurre il numero di attacchi da quella regione”.

Lui ha aggiunto che il successo dell'operazione sarà un “esempio per il mondo intero” e avrà un grande impatto anche all'interno della Russia. Perdere l’obiettivo centrale della propaganda del Cremlino dimostrerebbe che “migliaia di soldati russi sono morti solo a causa delle ambizioni di Putin”.

L’Ucraina sta ottenendo importanti vittorie nella strategica penisola di Crimea, dove ha distrutto un “buon numero” di navi della flotta del Mar Nero.

Lo dicono i funzionari britannici Un quinto di questa flotta è stato distrutto solo negli ultimi quattro mesi. Perdere le basi navali che la Russia ha mantenuto per 240 anni sarebbe un vero peccato per Putin. Ma Zelenskyj afferma che il successo dipenderà dall’assistenza militare che l’Ucraina riceverà dai suoi partner occidentali.

I sistemi di difesa HiMars hanno svolto finora un ruolo decisivo nella difesa dell’UcrainaImmagini Getty

Il presidente vuole che forniscano Taurus, un missile da crociera a lungo raggio di fabbricazione tedesca In grado di distruggere il ponte di Kerch, isolando di fatto la Crimea dalla Russia. Ha sottolineato: “La Russia deve sapere che questa è una struttura militare per noi”.

Zelenskyj è ancora più ambiguo riguardo agli obiettivi dell’Ucraina a est e a sud. Il suo obiettivo strategico dichiarato di riportare l’Ucraina ai suoi confini originali non è cambiato e non cambierà, ma non parla più di quando o quanto territorio l’Ucraina sarà in grado di liberare nel prossimo anno.

READ  Elezioni in Brasile: chi sono le prime donne trans ad essere elette rappresentanti | Le loro storie e le sfide politiche

La missione urgente ora è quella di “difendere l'Est, salvare queste importantissime città dell'Ucraina, dell'Est e del Sud, Kharkov, Dnipro, Zaporizhia, Kherson e Nikolaev” e proteggere le infrastrutture vitali del Paese.

Secondo lui, la disillusione è stata in parte causata dalle aspettative gonfiate in vista del contrattacco del 2023. L'economista.

In un’intervista con la pubblicazione nel novembre 2023, Valery Zalozhny, il comandante delle forze ucraine, ha ammesso di aver raggiunto una situazione di stallo sul campo di battaglia.

Sebbene ciò abbia inizialmente scatenato una reazione rabbiosa da parte di Zelenskyj, gli ha anche dato l’opportunità di cambiare la sua retorica. Per ottenere la vittoria è necessario mobilitare non solo l’Occidente, ma anche la stessa Ucraina. “Dobbiamo tenere conto dei nostri punti di forza”, afferma il leader ucraino.

Anche se rimane fiducioso che gli Stati Uniti alla fine forniranno assistenza militare, lo ha ribadito Kiev sta anche lavorando per aumentare la propria produzione nel caso in cui le forniture occidentali fossero insufficienti.. A tal fine, ha invitato il governo degli Stati Uniti a concedere all’Ucraina le licenze per la produzione di armi, dall’artiglieria e sistemi missilistici alle attrezzature di difesa aerea.

La Russia ha effettuato nuovi bombardamenti su Kiev all’inizio del 2024Immagini Getty

Secondo Zelenskyj, “la mobilitazione della società ucraina e del mondo intero”, decisiva all’inizio della guerra, ora è scomparsa. Dopo aver insistito su questo punto, ha detto: “Questo deve cambiare”. Non c’è altra alternativa che abbassare l’età dell’imballaggio Limitare le ragioni per rinviare il servizio, sebbene queste misure siano impopolari nella società ucraina.

“La mobilitazione non riguarda solo i soldati che vanno al fronte. Riguarda tutti noi. Questa è la mobilitazione di tutte le forze. È l'unico modo per proteggere il nostro Stato e liberare la nostra terra. Siamo onesti, siamo passati alla politica interna”, ha detto Zelenskyj.

“Se continuiamo a concentrarci sulla politica interna, dovremo indire elezioni e cambiare le leggi e la costituzione… ma poi dovremo dimenticare le contromisure e la disoccupazione”.

Zelenskyj resta convinto che l’Ucraina non possa abbandonare il suo piano per sconfiggere la Russia. “Il compito più importante per un ucraino oggi è essere in Ucraina… e per i nostri partner occidentali, essere con l’Ucraina… Se non hai la forza, fatti da parte. Non ci torneremo“, ha affermato.

Scopri di più sul Progetto Trust