Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uno studio ha scoperto che i vaccini Pfizer e Moderna possono aumentare il numero di spermatozoi negli uomini

I vaccini Pfizer e Moderna aumenterebbero i livelli di sperma negli uomini vaccinati (Immagine: Getty Images)

I vaccini Pfizer e Moderna (un messaggero di RNA) possono aumentare la quantità di sperma prodotta dagli uominiLo rivela un nuovo studio.

I ricercatori dell’Università di Miami hanno studiato il numero di spermatozoi negli uomini che erano stati recentemente vaccinati con due dei tre vaccini disponibili negli Stati Uniti e Confronta i risultati con il numero di spermatozoi prima della fecondazione.

Hanno notato che non hanno riscontrato una diminuzione del numero di spermatozoi degli uomini che hanno ricevuto una o due dosi del vaccino Pfizer-BioN Tech o del vaccino Coronavirus Moderna, ma piuttosto un aumento del numero finale di spermatozoi.

Il numero finale di spermatozoi è aumentato (Immagine: Reuters)
Il numero finale di spermatozoi è aumentato (Immagine: Reuters)

Scienziati statunitensi hanno affermato che i risultati contraddicono la falsa narrativa diffusa sulle pagine dei social media anti-vaccino secondo cui i vaccini COVID-19 influiscono sulla fertilità..

per lui uno studioPubblicato su prestigiosa rivista scientifica gammaE il Il team ha reclutato 45 uomini di età compresa tra 18 e 50 anni, che non aveva casi noti di COVID-19 e Non ha mostrato sintomi del virus. Dopo due-sette giorni di astinenza, e prima che ricevessero la prima dose di vaccino, è stata eseguita l’analisi del seme sugli uomini. Il loro numero di spermatozoi è stato testato di nuovo 70 giorni dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino mRNA.

Il numero medio di spermatozoi è aumentato da 26 milioni di cellule per millilitro di fluido (m/ml) a 30 m/ml, con un aumento del 15%.

Nel frattempo, il numero medio di spermatozoi è aumentato da 36 µm/ml a 44 µm/ml, con un aumento del 22%.

Il team di ricerca ha reclutato 45 uomini di età compresa tra 18 e 50 anni (Reuters)
Il team di ricerca ha reclutato 45 uomini di età compresa tra 18 e 50 anni (Reuters)

Il più grande aumento del numero di spermatozoi è stato di circa il 90 percentoIl calo maggiore è stato di circa il 20 percento. Anche la dimensione e la motilità degli spermatozoi sono aumentate in modo significativo.

READ  Chi sono i membri e quanto è pericoloso il ramo afghano dello Stato Islamico

Tuttavia, hanno avvertito che gli aumenti potrebbero non essere dovuti al vaccino, poiché rientra nelle normali fluttuazioni del numero di spermatozoi.

Anche È possibile che i pochi giorni in cui gli uomini si sono astenuti dal sesso prima di essere valutati per lo studio abbiano aumentato il numero di spermatozoi..

I ricercatori hanno affermato di essere fiduciosi che i dati dimostrino che i vaccini non riducono il numero di spermatozoi.

D’altra parte, a uno studio Il tedesco ha scoperto all’inizio di quest’anno che Il virus corona provoca l’ingrossamento dello spermaErano meno mobili e più inclini a mostrare segni di stress da ruggine.

Il più grande aumento del numero di spermatozoi è stato di circa il 90% (Reuters/Christian Hartmann/File Photo)
Il più grande aumento del numero di spermatozoi è stato di circa il 90 percento (Reuters/Christian Hartmann/File Photo)

Anche la concentrazione di spermatozoi degli uomini che sono stati infettati dal Coronavirus è diminuita di oltre il 500%.

Sono emersi comunicati sui social media secondo cui il vaccino COVID-19 sta causando un basso numero di spermatozoi In mezzo a una serie di false affermazioni sugli effetti collaterali del vaccino.

Oltre alle affermazioni secondo cui i vaccini causano un basso numero di spermatozoi negli uomini ea causa della ridotta fertilità o della sterilità totale, molti hanno anche affermato che il vaccino provoca infertilità nelle donne.

Gli scienziati hanno lavorato per confutare queste affermazioni, ma la ricerca in generale può richiedere lunghi periodi di tempo.

Continuare a leggere: