Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tunera Rosangela Jordins affronta la sfida di trasformare uno degli storici nel softball in Italia

Los Tunas – Dopo la sua esperienza nel softball in Guatemala, la nazionale Rosangela Jordin arriva in Serie A1 in Italia questa primavera tra le polemiche che ha vissuto su un campo a squadre, cercando di portare potenza ed esplosivi al Centro sportivo di Caserta. È stato espulso dal livello più alto per motivi sanitari e dopo aver rifiutato di partecipare alla stagione 2020.

Gli attori della città del sud, a circa 40 chilometri da Napoli, chiedono ai talenti cubani di tornare di moda, dopo che un tribunale federale ha deciso di reimpiegarli in Serie A1 dopo lo scorso marzo. L’Italia quattro volte campionessa ha abbandonato la minaccia Covit-19 la scorsa stagione, quindi la Federazione italiana di baseball e softball ha deciso di declassarlo.

Quando Caserta ha impilato quattro scooter tra il 2009 e il 2012 una decina di anni fa, ha vinto due volte la Coppa Italia (2009 e 2012), aggiungendo due versi e il terzo posto in Coppa Italia. Europa (2010, 2011 e 2012 rispettivamente).

Ora, la squadra, vestita di bianco e rosso, sta scommettendo sulla batteria Antilian di Tunera Jordins, destinatario di nome della squadra nazionale dal guatemalteco Lancashire; E il lanciatore mancino Holguin Wing Congora, inserito nella Panama League nel 2019.

Oltre a Jordins e Congora, Anisley Lopez, di Villa Clara, arriva nelle terre transbalpine, dove giocano a neuro softball. Dopo aver lavorato con Casserta precisamente tra il 2014 e il 2017, la Star Jug torna in Europa.

Con queste tre firme, il softball cubano porta a sei il numero dei giocatori in Italia, poiché Yillian Tornes aveva precedentemente firmato con la squadra di softball AB Corono, Jarianna Lopez e Yamelkis Guevara con il vecchio club di baseball di Pharma.

READ  Calcio.- UEFA, Spagna, Italia e Inghilterra condannano il "piano sporco" della Super League europea

La Serie A1 gareggia da più di cinque decenni, arrivando alla sua prima edizione nel 1969. Attualmente conta 12 squadre, che si dividono in 2 gironi: campioni attuali, Bolet, Corono, New Bolet, Nuro, Old Burma e Sarono, per la principale A; Casserta, Coleccio, Forley, Pianoro, Chesties e Thunders formano la Divisione B.

Il softball di Serie A1 inizia il 22 maggio 2021 e termina con le serie italiane di softball che iniziano dal 2 al 10 ottobre 2021 www.fibs.me/4B Force #Italia! #ItaliaSoftball

Pubblicato da Baseball italoamericano Ann Mercoledì 31 marzo 2021

Il torneo, che inizierà il 22 maggio e si svolgerà ininterrottamente fino a domenica 20 giugno, segnerà l’inizio di una lunga pausa dai doveri di attesa per la squadra italiana di softball: i Campionati Europei, la prima e le Olimpiadi, e così via. Il campionato riprenderà il 7 agosto e la regular season terminerà il 5 settembre.

L’11 e il 12 settembre si disputeranno gli spareggi preliminari tra la seconda e la terza divisione delle due squadre, in una serie di prime tre partite che danno accesso alle semifinali. La serie italiana di softball, che si svolgerà da sabato 2 a domenica 10 ottobre, deciderà il campione.

Il softball femminile è una disciplina in crescita in Italia che si colloca al 10 ° posto nel mondo. Classifiche mondiali (Cuba è il 18) ed è una delle sei squadre classificate per le Olimpiadi di Tokyo, insieme ad Australia, Canada, Giappone, Messico e Stati Uniti.