Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Solo e senza elettricità: la storia di un marinaio che ha trascorso quattro anni intrappolato in una nave

La quantità di Mohamed Aisha è entrato a far parte della MV Aman il 5 maggio 2017. Quell’anno, un giudice egiziano lo nominò tutore legale di questa barca inerme. Quale – quale Significa no Per poter partire Una nave mercantile è più che portare acqua o cibo al largo.

Dopo quattro anni di vita completamente sola Lì, le autorità hanno deciso di liberarlo dalla responsabilità e consentirgli di tornare nel suo paese, la Siria. Il tuo messaggio di testo, Inviato dall’aereo sull’asfalto dell’aeroporto del Cairo, è stato breve.

“Mi sento rilassato. Divertente.”

Poi è arrivato un messaggio vocale.

Come mi sento? Come se fosse finalmente uscito di prigione. Finalmente incontrerò la mia famiglia. Ti vedrò di nuovo. “

Timoniera coperta di polvere in sicurezza, una nave portacontainer da 4.000 tonnellateMuhammad Aisha

Questo sedile dell’aereo ha segnato la fine di un calvario che ha colpito la sua salute fisica e mentale. È condannato a vivere senza elettricità e servizi igienici, senza compagnia. Il suo incubo è iniziato nel luglio 2017, quando la MV Aman è stata fermata al porto egiziano di Adabiya.

La nave da carico è stata arrestata perché lo era Attrezzatura di sicurezza E i certificati di classificazione sono scaduti. Il problema avrebbe dovuto essere risolto abbastanza facilmente, Ma gli appaltatori libanesi della nave non hanno pagato il carburante e gli armatori della MV Aman in Bahrain hanno iniziato a incontrare difficoltà finanziarie.

Con il capitano egiziano della nave a terra, un tribunale locale ha dichiarato Mohamed, l’ufficiale capo della nave, il tutore legale della MV Aman. Lo ha detto Maometto, nato nel porto siriano di Tartus sul Mediterraneo Non hanno spiegato cosa significasse.

READ  Un appassionato di barbecue ha scatenato una nuova ondata di infezioni a Sydney dopo un mese senza casi di coronavirus

Scopri solo mesi dopo, quando Altri membri dell’equipaggio della nave iniziarono a partire. Per quattro anni, Maometto ha visto passare la vita e la morte. Guarda le navi mentre entrano ed escono dal vicino Canale di Suez.

Durante l’ultimo periodo Blocco di questa rotta marittima a causa della gigantesca nave EvergivenContò dozzine di navi in ​​attesa di essere liberate dalla congestione. anche in Ha visto la barca su cui suo fratello stava lavorando più di una volta. Parlavano al telefono, ma lo erano finora Anche per salutarci.

Nell’agosto 2018 ha saputo che sua madre, l’insegnante responsabile del suo eccellente inglese, era morta. Muhammad dice che quello è stato il momento peggiore in assoluto. “Ho seriamente pensato al suicidio”, sottolineato.

Era l’agosto 2019. Fatta eccezione per la visita occasionale di una guardia, Muhammad era solo e Bloccato in una barca senza gasolio e quindi senza elettricità. Era legalmente obbligato a rimanere sull’aereo e Non è stato pagato alcuno stipendio.

Era frustrato e si sentiva male e peggio. Oggi si dice che la nave fosse come una tomba di notte. “Non puoi vedere niente. Non puoi sentire niente. È come se fossi in una bara.”

Maometto doveva nuotare fino alla spiaggia se aveva bisogno di acqua pulita o di comprare cibo
Maometto doveva nuotare fino alla spiaggia se aveva bisogno di acqua pulita o di comprare ciboMuhammad Aisha

A marzo 2020, Tempesta Trasferimento di sicurezza dall’ormeggio a lui. La nave virò per cinque miglia (8 km) e alla fine andò alla deriva a poche centinaia di metri dalla costa. All’epoca era terrificante, ma Maometto credeva che fosse un atto di Dio.

Adesso posso nuotare fino alla spiaggia Ogni pochi giorni, acquista cibo e ricarica il telefono. Per quanto meravigliosa sia la storia di Muhammad, la sua esperienza non è unica. In effetti, i marinai sono sempre più abbandonati.

READ  Il Congresso di El Salvador ha separato i giudici costituzionali della Corte Suprema

Attualmente c’è 250 casi attivi di abbandono di navi e marinai In tutto il mondo secondo l’Organizzazione internazionale del lavoro. Lo hanno detto i proprietari di una compagnia di sicurezza, Tylos Shipping and Marine Services BBC Chi ha cercato di aiutare Maometto ma chi Le loro mani erano legate.

Un rappresentante ha detto: “Non posso costringere il giudice a ritirare l’ordine” e ha aggiunto: “Anche se ci abbiamo provato, non riesco a trovare una sola persona su questo pianeta per sostituirlo.”

Hanno detto che Maometto non avrebbe dovuto firmare l’ordine. Mohammed Al-Rashidi Lo ha detto dalla Federazione internazionale dei lavoratori dei trasporti, che ha preso in carico il caso di Mohamed a dicembre Dovrebbe essere un buon momento per pensare a tutti nel settore delle spedizioni.

La sofferenza di Muhammad Aisha avrebbe potuto essere evitata se i proprietari e le parti interessate si fossero assunte le loro responsabilità
La sofferenza di Muhammad Aisha avrebbe potuto essere evitata se i proprietari e le parti interessate si fossero assunte le loro responsabilitàMuhammad Aisha

“Il caso di Muhammad deve essere aperto Una discussione seria per prevenire queste violazioni “., Egli ha detto. Ha spiegato che la discussione dovrebbe includere armatori, autorità portuali, stati marittimi e di bandiera (la bandiera che indica il paese in cui è registrata la nave).

“Questo dramma e la sofferenza per Muhammad Aisha avrebbero potuto essere evitati se i proprietari e le parti interessate si fossero assunti le loro responsabilità e avessero organizzato il suo ritorno in patria in un momento precedente”.. Da parte sua, Muhammad ha detto che si sentiva intrappolato in una situazione che non aveva creato. Intrappolato dalla legge egiziana e ignorato dagli armatori.

Ha detto che sono passati mesi senza contatto, il che lo ha lasciato frustrato e isolato. Tutto ciò farebbe riflettere qualcuno due volte sulla possibilità Torno a lavorare su una barca. Ma era così deciso.

READ  L'Unione Europea ha denunciato che la Russia ha già ammassato 150.000 soldati al confine con l'Ucraina e in Crimea

Ha indicato che è bravo nel suo lavoro e non vuole altro che seguire da dove si era interrotto. Naturalmente, dopo aver passato del tempo con la tua famiglia.

BBC Mondo