Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Giro d'Italia annuncia l'elenco degli iscritti stellati

Il Giro d'Italia annuncia l'elenco degli iscritti stellati

EsCiclismo.com · Gare su strada · 24/04/2024

Il Giro d'Italia, che prenderà il via da Venaria Reale il prossimo 4 maggio, ha reso noto oggi l'elenco dei ciclisti pre-iscritti per il 2024, promettendo un'edizione entusiasmante con tappa a Roma, dove verrà celebrato il vincitore del Trofeo Sensa Fine.

Il numero uno del mondo UCI Dadej Bokar (Emirati Arabi Uniti) fa il suo debutto alla Corsa Rosa dopo un inizio di stagione positivo con sette vittorie nei dieci giorni dell'evento. Il suo principale rivale è il gallese Geraint Thomas (Ineos Grenadiers), che porterà la Maglia Rossa alla fase finale nel 2023. Al suo fianco ci sarà Taiman Arensman, sesto nella scorsa edizione e uno dei favoriti della Maglia. Bianca.

Tra i concorrenti figurano Damiano Caruso (Bahrain-Victorious), quarto lo scorso anno, Eddie Dunbar (Jaygo-Alula), settimo, e notabili come Romain Bardet (TSM-Firmenich), Ben O'Connor (Decathlon-AG2R La Mondial), Daniel Felipe . (Bora-Hahnsgrohe), Juan Pedro Elbes (Liddle-Trek) e il vincitore della “Maglia Rosa” nel 2014, Nairo Quintana (Movistar). “Gli esordienti preferiti della Maglia Bianca includono Cian Uitebrox (Wizma-Lease a Pike), ottavo alla Vuelta a España 2023, e Antonio Tiberi (Bahrain-Victorious) con buoni risultati in questa stagione.

Nella categoria velocisti, Jonathan Milan (Little-Trek), vincitore della “Maglia Ciclamino'' nel 2023, vincitore di due tappe e classifica a punti Tirreno-Adriatico, squadra composta da Caleb Evan (Jeico-Alula), Fernando Gaviria (Movistar), Alberto Dainese (Tudor Pro Cycling), Kaden Groves (Albesin-Dziuninck), Biniam Girme (Intermarche-Vandy) e Tim Merlier (Soudal-Merlier) In testa alla lista dei più forti. passo veloce). Pronti a lasciare il segno anche gli esordienti Fabio Jakobsen (DSM-Firmenich), con 46 vittorie in carriera, Olav Kooij (Visma-Lease a Bike) e Laurence Pithie (Groupama-FDJ).

READ  Protagoniste al Los Angeles Italy Film Festival - Cultura e Moda

Per quanto riguarda gli inseguitori di tappa, Filippo Canna (Ineos Grenadiers), sei volte vincitore di tappa e favorito nelle prove a cronometro, guida un gruppo eterogeneo che comprende Mikael Bjerg (UAE Emirates), Tobias Foss (Ineos Grenadiers), Magnus Sheffield (Ineos) . Grenadiers), Edoardo Afini (Wisma-Lease A Bike), Ethan Vernon (Israel-Premier Tech) e Lorenzo Milesi (Movistar). Anche artisti del calibro di Julien Alaphilippe (Soudal-Quick Step), il due volte campione del mondo e campione europeo in carica Christophe Laporte (Wisma-Lease A Bike) cercheranno di distinguersi. Gli alpinisti tra cui Hugh Carthy (EF Education-EasyPost), Esteban Chaves (EF Education-EasyPost) e Michael Woods (Israel-Premier Tech) si sfideranno per la vittoria sulle tappe più collinari.

21 livelli offrono 21 diverse opportunità per fare la storia Spirale Italia Si preannuncia una battaglia epica dall'inizio all'emozionante finale a Roma.




Ciclismo – Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione di qualsiasi tipo senza espressa autorizzazione scritta.