Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Spero che l’Italia sosterrà l’Argentina”

Paulo Dybala vuole che i tifosi italiani sostengano l’Argentina in Qatar 2022. “So che è difficile per l’Italia (non in Qatar per la seconda Coppa del Mondo consecutiva), ma capisco che c’è molto amore e spero che ci sosterranno”, ha detto Cordovan in una dichiarazione alla catena italiana DAZN.

Dybala è partito dalla panchina dei sostituti, ma è entrato negli ultimi 22 minuti ed è stato fondamentale per la squadra di Jose Mourinho, che ha perso al 10′ del secondo tempo.

“L’affetto delle persone è stato incredibile sin dal primo giorno. Volevo davvero giocare e ho lavorato sodo per ottenerlo. Volevo entrare prima ma non potevo. “L’allenatore ha detto che ero necessario nonostante fossi stato invitato ai Mondiali”, ha aggiunto.

Dybala ha accorciato il suo recupero da un infortunio subito il 9 ottobre e potrebbe essere incluso nella lista confermata di 26 calciatori argentini di Lionel Scalloni.

“Sto cercando di dare il massimo per la squadra, ma anche per quello che verrà. Per questo ho cercato di spremere più tempo possibile”, ha osservato l’ex società.

Dybala è stato elogiato anche da Mourinho nella conferenza stampa post partita allo Stadio Olimpico di Roma.

“Negli ultimi 20 minuti, penso che abbiamo creato più (situazioni) rispetto alle ultime partite. Quando un giocatore come Paulo non gioca, per noi è molto difficile. Quanti punti in più avremmo avuto Tybala negli ultimi sei?” chiede Mourinho, espulso per insulto all’arbitro, pochi minuti prima del doloroso pareggio della Roma.