Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quali sono i sintomi della febbre dengue e come possono essere alleviati?

Quali sono i sintomi della febbre dengue e come possono essere alleviati?

L’Argentina sta attraversando un’epidemia di febbre dengue (file DEF)

Lui Febbre dengueÈ una malattia virale che si trasmette America Latina Principalmente dalle zanzare Aedes aegizi, Quale Vive “comunemente nei climi tropicali e subtropicali di tutto il mondo, soprattutto nelle aree urbane e periurbane”, secondo l'organizzazione. Organizzazione sanitaria globale (da).

“Lui virus Ne ha quattro Sierotipi: DENV-1, DENV-2, DENV-3, DENV-4. IL infezione Per uno di loro fornisce immunità Aumentano l’immunità a lungo termine verso il sierotipo in questione, l’immunità temporanea verso altri sierotipi e l’infezione secondaria con sierotipi diversi rischio Lui soffre Sintomi gravi”, e fanno notare la massima autorità sanitaria internazionale.

I sintomi più comuni della malattia includono febbre, dolori muscolari, dolore dietro gli occhi, mal di testa, nausea e vomito (Getty)

IL Organizzazione Panamericana della Sanità (OPS) Egli avverte che “la febbre dengue si trasmette attraverso il morso di A Zanzare ferito. Lui malattia Che colpisce le persone da tutte le età”. I suoi sintomi variano, ma i più comuni sono i seguenti:

– Febbre da lieve a invalidante

– Forte mal di testa

-Dolore dietro gli occhi

-dolore Muscoli e articolazioni

Infiammazione rossa della pelle (infiammazione superficiale della pelle caratterizzata da macchie rosse)

da Clinica Mayo Gli esperti lo presumono “La febbre dengue lieve può causare febbre alta e sintomi simil-influenzali.”mentre uno Forme gravi, chiamate anche febbre dengue emorragica, “Può causare gravi emorragie, un improvviso calo della pressione sanguigna (shock) e la morte.” Nel frattempo ci sono pazienti che non mostrano alcun sintomo.

Tuttavia, l'ente sanitario avverte che alcune persone potrebbero manifestare una “condizione grave con shock, grave emorragia o gravi lesioni d'organo. Questa fase inizia solitamente dopo la scomparsa della febbre ed è preceduta da segnali di allarme come forti dolori addominali, vomito persistente, sanguinamento gengive e accumulo di liquidi, letargia o agitazione, ingrossamento del fegato.

In alcune zone dove si trova GermogliLe autorità sanitarie non possono ordinare che i casi siano considerati febbre dengue se non dopo la conferma medica dei sintomi e senza effettuare test di laboratorio. Un provvedimento di questo tipo è stato adottato nei giorni scorsi dal Ministero della Salute della provincia di Buenos Aires.

come mostrato Medline PlusIl sito web di informazioni sanitarie della National Library of Medicine degli Stati Uniti elenca due tipi di esami del sangue per la dengue:

– Test degli anticorpi: Verifica la presenza di proteine, chiamate anticorpi, nel campione di sangue prodotte dal sistema immunitario per combattere virus e altri germi. Pertanto, questi test sono più accurati se eseguiti entro i primi quattro giorni o più dopo la comparsa dei sintomi.

READ  Una nuova era nella sanità: il cambiamento del quadro normativo porterà libertà e concorrenza

-Test molecolari: Verificano se è presente materiale genetico del virus dengue nel campione di sangue. Il test PCR (reazione a catena della polimerasi) è un tipo di test molecolare utilizzato per verificare la presenza di febbre dengue. Questo test può essere eseguito entro i primi sette giorni dall’inizio dei sintomi. I test eseguiti dopo tale orario potrebbero non fornire risultati accurati

Di solito in laboratorio vengono analizzati solo i casi gravi di dengue (Getty)

“È possibile che quando compaiono i sintomi questi vengano scambiati per altre malattie, come l’influenza. Di solito inizia da 4 a 10 giorni dopo la puntura di una zanzara infetta.Aggiungi gli esperti della Mayo Clinic.

Separano quella maggioranza Le persone si riprendono in circa una settimana. Con abbondante acqua e riposo.

Tuttavia, dall’American Health Center spiegano che per quanto riguarda la febbre dengue grave lì “Segnali di avvertimento Che di solito inizia Un giorno o due dopo la scomparsa della febbre Possono includere forti dolori allo stomaco. Vomito persistente Sanguinamento dalle gengive o dal naso. Sangue nelle urine, nelle feci o nel vomito. Sanguinamento sotto la pelle, che può sembrare un livido (ematoma). Difficoltà di respirazione o respirazione rapida. esaurimento; Irritabilità o irrequietezza.

Sono in corso vari studi scientifici, inclusa la sterilizzazione delle zanzare dengue per combattere la malattia

come è richiesto Medline Plus, Non esiste una medicina specifica per la febbre dengue.Sottolineano che “la maggior parte delle persone migliora dopo circa una settimana”. Tuttavia, suggeriscono che in ogni caso è necessario Consulta un professionista sanitario Menziona eventuali viaggi recenti che hai fatto (se non si tratta di una zona endemica) e riposa il più possibile.

Allo stesso modo, da allora Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie dagli Stati Uniti Il CDC raccomanda il paracetamolo (noto anche come… Paracetamolo) per controllare la febbre e alleviare il dolore”, con l'avvertenza: “Ibuprofene, aspirina o farmaci contenenti aspirina non dovrebbero essere somministrati.”. D'altra parte, se il paziente invia un'immagine Grave febbre dengueDevi farlo spesso Ricoveratelo in ospedale.

In questa linea, l’Organizzazione Mondiale della Sanità spiega: “Sebbene non esista una cura specifica per la febbre dengue,… Diagnosi precoce“Rilevare i segnali d’allarme di una forma grave di dengue e fornire cure cliniche adeguate e tempestive è essenziale per ridurre il rischio che la condizione peggiori e causi la morte”.

La zanzara Aedes a Egypti, che trasmette la febbre dengue, ha le zampe bianche e nere (telam).

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, circa 1 persona su 20 infettata dalla dengue svilupperà una forma grave di dengue. Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). È pericoloso perché può causare la morte della persona colpita.

READ  Aperte le iscrizioni al corso online gratuito Gestire le emozioni e le emozioni

Lui Grave febbre dengue È un tipo di malattia più grave che può causare shockEmorragia interna e persino morte. Una persona ha maggiori probabilità di sviluppare una grave febbre dengue Se hai già un'infezione Febbre dengue in precedenza. IL Bambini e donne incinte Sono più suscettibili alla grave febbre dengue.

I sintomi della dengue possono variare dalla febbre alta a complicazioni potenzialmente letali. (-Fonte: Infografica/CDC)

Segni Grave allarme per la dengue (compresa la forma emorragica) di solito inizia 24-48 ore dopo la fine della febbre.

Se la persona si sottomette Qualunque Se riscontri i seguenti sintomi, vai immediatamente al tuo centro medico locale o al pronto soccorso, secondo il CDC:

  • Dolore o tenerezza allo stomaco
  • Vomito (almeno 3 volte in 24 ore)
  • Sanguinamento dal naso o dalle gengive
  • Vomitare sangue o sangue nelle feci
  • Sentirsi stanco, ansioso o irritabile
Eliminare le fonti di acqua stagnante significa eliminare le aree di riproduzione delle zanzare vettori (Reuters/Ricardo Moraes)

La misura preventiva più importante è Eliminare tutti i siti di riproduzione delle zanzare, Cioè, secondo il National Health File, tutti i contenitori contenenti acqua, sia all'interno che intorno alle case.

Molti contenitori in cui si riproducono le zanzare non sono utili (lattine, bottiglie, pneumatici, pezzi di plastica e stoffa, barili tagliati). Questi contenitori devono essere smaltiti.

Se non è possibile smaltire i contenitori a causa dell'uso frequente, Bisogna impedire l'ingresso alle zanzare (Copertura serbatoi, cisterne e/o cisterne). Oppure bisogna evitare che accumulino acqua capovolgendoli (secchi, tinozze, botti), svuotandoli o spazzolandoli frequentemente (portavasi, annaffiatoi). Può anche essere conservato in ambienti chiusi (bottiglie a rendere).

Giornata di vaccinazione a Rio de Janeiro con il vaccino Codinga, adatto dai 4 anni in su (Reuters/Ricardo Moraes)

C'è anche immunizzazione Contro la febbre dengue. Lo scorso aprile, l’Amministrazione nazionale dei medicinali, degli alimenti e delle tecnologie mediche (ANMAT) ha autorizzato l’uso di A Siero Contro la febbre dengue per tutte le persone di età superiore ai 4 anni, che abbiano già avuto la malattia o meno.

Questo vaccino è basato sul virus dengue 2, a cui viene aggiunto il DNA degli altri tre sierotipi per proteggere contro uno qualsiasi dei quattro tipi di dengue. La sua forma di gestione è Due dosi Che deve essere applicato per un periodo di tre mesi.

Il vaccino contro la dengue è gratuito in alcune province del nord dell'Argentina (Getty)

Oltre a combattere l’insetto vettore di questa malattia, una delle strategie più efficaci attuate da molti paesi, come l’Unione Europea, il Regno Unito e il Brasile, è la vaccinazione preventiva contro le manifestazioni più gravi della malattia.

READ  Medicina, professione del rischio: una proposta internazionale

“La co-prevalenza di sierotipi diversi di dengue può esporre la popolazione a un rischio maggiore di seconde infezioni con sierotipi diversi rispetto al primo, e questo può aumentare il rischio di forme più gravi, che richiedono il ricovero in ospedale o possono essere fatali. Diamo molta importanza alla necessità di un'assistenza collettiva, per distruggere i serbatoi in cui le zanzare femmine depongono le uova infette, perché se evitiamo le zanzare, preveniamo la dengue. Il ruolo del vaccino contro la dengue approvato dall’ANMAT, che riduce la probabilità di soffrire di forme gravi Ha indicato che soffre anche di alcune forme di sintomi informazione In NB Specialista in malattie infettive di nuova nomina Lida Josie.

Le zanzare sono diffuse su quasi tutto il territorio nazionale, ad eccezione della Patagonia (illustrazione)

Attualmente esistono due vaccini contro la dengue. CYD-TDV(Dengvaxia, Dal Laboratorio Sanofi Pasteur) e TAK-003 (Qdenga, dal laboratorio Takeda). Entrambi sono attualmente autorizzati per l’uso in diversi paesi del mondo, come l’Argentina, e sono vaccini che contengono virus quadrivalenti vivi attenuati.

IL TAK-003 Si basa sul virus dengue 2, al quale viene aggiunto il DNA degli altri tre sierotipi per proteggerlo. Uno qualsiasi dei quattro tipi di febbre dengue. La sua forma di gestione è Due dosi Che deve essere applicato per un periodo di tre mesi. Uno dei grandi vantaggi di questa immunizzazione è che può essere applicata a persone che… Aveva precedentemente contratto la malattia, che corrono il rischio di sviluppare sintomi più gravi. Qdenga è dedicato a Più di 4 anni (sotto il limite di età) che hanno o non hanno avuto l'infezione. Questo Invalidità In incintaLe donne del periodo Allattamento al seno Nei pazienti affetti da Immunocompromessi.