Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Qual è questo rimedio e perché viene utilizzato?

Il Psicologia Transpersonale È un campo di studio e pratica in psicologia che ha una lunga storia, non importa quanto sia nuovo il termine. Fu usato per la prima volta nel 1902, quando uno psicologo americano William James Esplora individualmente le diverse esperienze spirituali e religiose di persone diverse.

Da quel momento in poi, il concetto di psicologia transpersonale si sviluppò per analizzarne gli aspetti più integrali sviluppo umano Il contenuto della spiritualità nel processo. Questo sistema considera aspetti come esperienze di pre-morte, coma, conoscenza interiore o connessione emotiva con gli altri.

Formalmente, questo ramo della psicologia rosa negli anni Sessanta Quando un gruppo di esperti ha deciso di esplorare questi sentimenti o esperienze di persone che non erano state ancora analizzate in modo approfondito dal punto di vista della psichiatria o della psicologia.

Tutto ciò che comporta connessione spirituale Oppure si cominciò a osservare uno stato di euforia con una lente d’ingrandimento, allo scopo di comprendere questi processi. Sono stati Stanislav Grof, Anthony Sutich, Miles Fitch e Abraham Maslow, tra gli altri, a portare questo campo di studio al livello successivo.

Livelli di sviluppo della coscienza nella psicologia transpersonale

Fu uno dei massimi esperti di psicologia transpersonale e delle sue funzioni Ken Wilber, un americano che ha identificato i tre livelli di sviluppo della coscienza che sono stati studiati e utilizzati in questa disciplina. Sono i seguenti:

  • Livello pre-personale. Quando non c’è ancora personalità o coscienza, uno stadio in cui le persone sono ancora bambini.
  • livello personale. Quando una persona è consapevole di se stessa e del suo pensiero contro il pensiero degli altri.
  • livello transpersonale. Un livello raggiunto dopo un processo di lavoro spirituale, mentale e personale. È in questa fase che si acquisisce una coscienza sociale universale.
READ  Medicina: Vidal Hospital si aggiungerà alla formazione degli studenti

Psicologia transpersonale e sue funzioni

La sua psicologia transpersonale missione Varietà quando messa in pratica in campo terapeutico. In generale, accompagna le persone a una comprensione più profonda di se stesse e dell’ambiente circostante.

Sviluppa capacità

Rafforzando l’identità personale e acquisendo una maggiore conoscenza di sé, è possibile sviluppare il pieno potenziale di un individuo attraverso la psicoterapia transpersonale.

Benessere e salute mentale

Le persone con una migliore consapevolezza di sé possono raggiungere un indice di benessere più elevato e migliorare la propria salute mentale. Poiché saranno più consapevoli delle loro debolezze e dei loro punti di forza, saranno anche più qualificati per riconoscere e gestire le loro emozioni.

Abilità personali e sociali

Come risultato di una fiorente psicoterapia transpersonale, abilità come l’empatia, la gestione delle emozioni, l’interazione nella società e la calma mentale sono migliorate.

azione dell’ego

Nella fase iniziale, la terapia in questa disciplina ha la funzione di lavorare con l’Io ei suoi schemi. Aiuta ad accettare le crisi personali ea svilupparsi da una conoscenza privata molto più elevata. Grazie a ciò, il pensiero e il comportamento possono essere riprogrammati per essere più efficaci ed efficienti.

Queste informazioni non sostituiscono in alcun modo la diagnosi o la prescrizione del medico. È importante andare da uno specialista quando compaiono i sintomi in un caso di malattia e non automedicare mai.


Leggi anche

Sara Sola


Leggi anche

Case di Maria

La psicoterapia della realtà virtuale può curare la depressione?  Questo è il modo in cui viene testato nei giovani


Leggi anche

Guiomar Rovello

READ  2 chiavi per migliorare il benessere mentale ed emotivo dei leader
Come riconoscere la depressione parziale, un tipo di depressione maggiore