Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ottica persa per molte ottiche

Riempie la maggior parte delle arterie commerciali di ogni paese e città della Spagna. Sono anche clienti abituali delle griglie televisive. multi-otticaE il Alan AvliloE il VisionLab… La Spagna è il paese con il più alto rapporto di optometristi per abitante, ma da qualche anno il numero degli istituti è diminuito. Da 101.088 raggiunti nel 2017, si è passati a 9810 nel 2021.

Ma ci sono più optometristi per abitante qui che nei paesi vicini come ItaliaE il Francia anche Germania. Secondo il Libro bianco sulla visione in Spagna, le vendite degli optometristi nel primo paese hanno quasi raddoppiato le vendite degli optometristi nel nostro paese, mentre le vendite degli ottici nel secondo e terzo paese sono quasi triplicate. “Ci sono molti optometristi e questo è un vantaggio per il consumatore”, afferma Elicinda Ibanez, optometrista e coordinatrice di Fedao, la Federazione spagnola delle associazioni del settore ottico, responsabile della preparazione dello studio.

Il problema è chi si prende cura di una vasta rete di optometristi disseminata in tutto il National Geographic, in un settore intrinsecamente un po’ sensibile allo shopping online per tutte le generazioni. Sebbene dal 2017 ci siano stati quasi 1.300 optometristi in più, Ibanez avverte che è “così necessario che in Spagna vi sia una carenza di optometristi”. “Molti, piuttosto che essere dall’oculista, sono anche nelle cliniche oculistiche o presso la previdenza sociale”, spiega.

La Spagna conta 18.805 membri, di cui circa 1.300 non praticanti. Per quanto riguarda la loro distribuzione da parte delle Comunità Autonome, Madrid, Catalogna e Andalusia Concentra il maggior numero di ottici. La Rioja e le città autonome di Ceuta e Melilla sono quelle con il minor numero di professionisti.

READ  Alain Dehaze: “La Spagna dovrebbe consentire agli ETT di stipulare contratti a tempo indeterminato” | Economia

Inoltre, qui la popolazione per optometrista è inferiore rispetto al resto dei mercati nel nostro ambiente. La Francia mostra circa il 10% in più di popolazione per optometrista, l’Italia circa il 30%, la Germania il 50% in più e gli Stati Uniti circa il 70% in più.

Per questo la bolletta media degli ottici in Francia è di 525.598 euro, mentre in Germania si arriva a 581.383 euro. Anche in Italia si registrano vendite di 315.457 euro, contro i 175.002 euro di media del nostro Paese. Questo fa Spesa media per persona In Francia 99,69 euro contro i 36,16 euro che noi spagnoli spendiamo per questo tipo di prodotto.

In ogni caso, il settore è stato praticamente in grado di recuperare tutto ciò che ha perso a causa della pandemia. l’anno che è iniziato crisi sanitariaI ricavi degli optometristi sono diminuiti di 336 milioni di euro. La ripresa delle vendite nel 2021 è stata del tutto fattibile, Solo 26 milioni di euro in meno rispetto ai risultati pre-pandemia.

E nonostante tutta l’attuale incertezza economica, “sembra che il 2022 sarà l’anno in cui concluderemo il 2019”, afferma Ibanez. Per tipologia di prodotto, le lenti a contatto sono state il segmento che è cresciuto di più nel 2021 rispetto a prima della pandemia; 5,3% e 13 milioni di euro di aumento delle vendite.

Inoltre, è un settore in parte altamente concentrato. optometristi non dipende da E rappresentano appena il 10% del totale, con 981 installazioni. Il resto è combinato in gruppi Shopping (58,4%) o in Catene S Privilegi (31,6%).

restituire gli occhiali da sole

I blocchi e la riduzione delle attività legate alla pandemia hanno causato un calo delle vendite di occhiali da sole. Se gli occhiali scendono del 17%, gli occhiali da sole scendono del 46%. Sebbene abbia iniziato a riprendersi nel 2021, è nel primo trimestre del 2022 che l’acquisto di questa tipologia di articoli ha iniziato a riprendersi fortemente. “I dati che abbiamo sono molto ottimisti e molto positivi”, afferma Ibanez. Ovviamente avverte che i prezzi medi di questo prodotto sono aumentati in media di 10 euro.

READ  Può essere applicato in Spagna?