Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nuovo business per il benessere della comunità UNER

Una buona gestione delle risorse economiche e finanziarie nel perseguimento del benessere della comunità universitaria è stata una chiara direzione dell’attuale gestione dell’UNER.

Momenti difficili legati al budget – dal 2018 al 2020 – e alla salute, nel corso del 2020 e del 2021 – non hanno impedito l’attuazione di importanti costruzioni e parti di ricambio, basate sulla prudenza nell’uso delle risorse e sulla pianificazione; Investimenti che sono aumentati negli ultimi anni e non faranno eccezione nel 2023.

Con i propri soldi e anche con finanziamenti nazionali, l’Università Nazionale di Entre Ríos progetta laboratori, residenze studentesche e palestre.

Opere studentesche UNER (1).JPG

con fondi privati

Con fondi propri, le opere fondamentali che non si sarebbero potute realizzare attraverso i programmi nazionali vengono realizzate dalla Segreteria Economica e Finanziaria dell’Ateneo, attraverso il “sistema gestionale”.

Di seguito il dettaglio di alcuni dei lavori svolti nel corso dell’anno 2022:

* Circuiti accessibili, evacuazione e SUM della Casona della Facoltà di Scienze dell’Educazione (Paraná).

* Spazi e uffici di co-working per i gruppi dirigenziali della Facoltà di Ingegneria (Oro Verde).

* Riparazione e ammodernamento della Radio UER Paraná nella Casa UER (Paraná).

* Riparare e sostituire i soffitti del Collegio di Scienze Amministrative (Concordia).

* Restauro della facciata – Fase I della Facoltà di Scienze Economiche (Paraná).

UNER LAVORO 1. jpg

Affare

Analogamente, le opere realizzate con fondi privati ​​ancora in corso sono:

* Nuove aule al piano terra e al primo piano e ampliamento di un’aula per il College of Social Work (Parana). I lavori sono ripresi il 30 maggio di quest’anno, poiché erano stati interrotti durante l’epidemia. Ad oggi, ha raggiunto un punteggio di avanzamento dell’85%, con soffitti rimasti al piano superiore, elettrodomestici installati, occhielli installati, tinteggiatura e lavori minori terminati.

* Residenze studentesche in Paraná. L’attività si trova all’incrocio tra le vie Bernardo O’Higgins e División de los Andes nel capoluogo di provincia. Una volta completato, avrà la capacità di ospitare 31 studenti: prevede un edificio di tre piani di 650 metri quadrati.

READ  La pericolosità degli alimenti ultra-lavorati, due nuovi studi confermano la loro relazione con lo sviluppo di tumori e malattie cardiovascolari

Il piano terra avrà uno spazio di uso comune (area sociale), una cucina in comune, un ripostiglio, una lavanderia e una stanza accessibile. Su ogni piano, 5 camere per due persone, con servizi igienici e balconi.

In questo momento si può vedere la struttura in cemento armato fino al terzo piano ed è in corso di realizzazione la costruzione di chiusura, sia esterna che interna, nonché i servizi igienici. Il punteggio stimato per l’avanzamento è del 51%.

* Residenze studentesche a Ouro Verde. L’opera prevede la ristrutturazione di corpi abitativi già esistenti, situati a Los Suces e Las Calandreas a Ouro Verde. L’obiettivo è quello di ampliare gli spazi di ogni sezione per accogliere un maggior numero di studenti, nonché migliorare le condizioni edilizie. Ci saranno quattro dormitori per unità invece di tre, e la capacità totale aumenterà a 64 studenti. A questo si aggiunge un nuovo fabbricato sullo stesso terreno, con spazi comuni d’uso: cucina, sala da pranzo – SUM e lavanderia. L’attività è svolta interamente con fondi propri, ed è amministrata dalla Segreteria Economica e Finanziaria dell’Università.

Alcuni lavori devono ancora essere eseguiti, come l’installazione della torre del serbatoio, i serbatoi di pompaggio e le pompe di sollevamento; controllare l’installazione del gas e il posizionamento dei dispositivi; Completamento delle tinteggiature interne ed esterne dell’Edificio n. 1 e installazione delle reti antipioggia. Il grado di avanzamento lavori stimato è del 95%.

Uno studente dell’UNER lavora (1).png. Lavori studenteschi delle Universiadi (1) .png

aspettative

Il 14 dicembre il Consiglio Supremo dell’Università ha approvato il proprio budget per il 2023, che comprende risorse per 9.443.093.682 pesos.

In esso, P480 milioni sono stati approvati per un piano pluriennale di welfare studentesco, che comprende opere a beneficio della comunità studentesca, nonché del personale docente e non docente dell’università.

READ  Da fare a casa, 5 esercizi con cui rafforzare i muscoli dei glutei

In particolare, è prevista la realizzazione di residenze a Concepción del Uruguay, Concordia, Gualiguaycho e Villaguay e di palestre a Concepción del Uruguay, Gualiguaycho e Villaguay.

Il totale di questi lavori non è coperto dal suddetto budget, ma non lascia in piedi l’impegno del Consiglio Superiore dell’Università, di continuare questo piano di lavoro nel 2024.

Inoltre, ci sono aspettative nel completamento del finanziamento di questi investimenti attraverso IAPV, che consentirà un’accelerazione del ritmo di attuazione pianificata.

UNER.jpg funziona

scorta nazionale

Con il finanziamento dell’amministrazione centrale, è stato svolto per l’UNER un lavoro molto importante e tanto atteso.

All’inaugurazione del nuovo edificio della Facoltà di Promatologia a Gualijuaicho, avvenuta il 30 marzo 2022, la realizzazione e il completamento dei lavori della Concordia High School, l’ala aula dell’Oro Verde e la successiva. Gara per l’Ospedale Veterinario di Gualiguicho.

Liceo Concordia. Dipendente dalla Facoltà di Scienze dell’Alimentazione, è un’opera realizzata con finanziamenti della Nazione e gestita e realizzata dalla Segreteria Economica e Finanziaria dell’Ateneo.

La costruzione è iniziata nel 2021, e si trova nel Centro di Integrazione Comunitaria Victor Oppel, terreno donato dal Comune di Concordia nel 2015. Il progetto prevede due ali di aule: l’ala est che ospita i locali destinati ad uso pubblico e quelli di tipo privato , e l’ala sud con locali tecnici per officine e laboratori. Entrambi i settori si uniscono al SUM Center, come punto di incontro per la vita scolastica e l’interazione con la biblioteca e il distretto governativo. Inoltre, ci saranno spazi che accompagnano le idiosincrasie dell’istituzione, che ha una doppia giornata e una mensa scolastica e si configura come un progetto sociale comunitario.

Al tempo stabilito resta da ultimare la tinteggiatura, la rete, il parafulmine, il carrello elevatore, parte della sistemazione della gronda al piano superiore, il collegamento e il collaudo delle caldaie, l’installazione di alcuni corrimano e qualche altro piccolo ricambio. L’avanzamento dei lavori è superiore al 92% e nel nuovo edificio è previsto l’inizio dell’anno accademico 2023.

READ  Università Nazionale di Matanza. Gli studenti di medicina sostengono la lotta degli operatori sanitari

Ala di classe della Facoltà di Scienze Agrarie (Oro Verde). Costruire più aule è stato un progetto molto richiesto dalla comunità accademica del college. La nuova ala in costruzione cerca di coprire le esigenze dei corsi di laurea, post laurea e post laurea. Realizzata al piano terra, rispondendo ai requisiti di accessibilità, avrà due aule con una capienza di oltre 100 studenti e quattro aule con una capienza di oltre 50 studenti ciascuna. Contiene anche un set di servizi igienici.

Questo lavoro è finanziato da fondi della Andean Development Corporation e del Ministero dei Lavori Pubblici della Nazione, che è amministrato dal Segretariato Economico e Finanziario dell’Università. I controsoffitti, l’impianto elettrico e i pannelli divisori sono già stati realizzati. Restano da mettere elettrodomestici e vernici. L’avanzamento lavori supera l’87%.

Ospedale della Scuola Veterinaria (Gualijuaichu). L’opera, che fa parte del Programma Nazionale Infrastrutture Universitarie, risponde all’esigenza di spazi per sviluppare attività accademiche e di ricerca, nonché pratiche professionali.

Sta pensando di costruire quattro blocchi funzionali che formeranno un ambiente di apprendimento di primo livello e saranno collegati ai settori esistenti. In particolare, verranno realizzate aule e laboratori, che faranno parte di un ospedale che sarà il primo nel suo genere in provincia.

Sono in corso di definizione le procedure amministrative per l’attivazione della gara pubblica.