Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Malvinas: i voli illegali sfuggono al radar del governo |  Gli ex combattenti condannano l'inerzia dell'esecutivo

Malvinas: i voli illegali sfuggono al radar del governo | Gli ex combattenti condannano l'inerzia dell'esecutivo

Lui Centro per ex combattenti delle Isole Malvinas (CECIM) di La Plata ha denunciato questo lunedì Inerzia del governo di Javier Miley Di fronte ai “voli sospetti” decollati da e per l’arcipelago la scorsa settimana, in violazione dei trattati internazionali e mettendo in pericolo la “sovranità nazionale”.

Mentre nelle Isole Malvinas si svolgono esercitazioni militari, il governo nazionale non ha rilasciato alcuna dichiarazione. A causa delle scandalose operazioni logistiche da e per le Isole Malvinas Gli ex combattenti hanno espresso la violazione da parte delle forze di occupazione delle risoluzioni delle Nazioni Unite, in particolare della Zona di Pace e Cooperazione nell'Atlantico del Sud (ZPCAS), istituita nel 1986 con la Risoluzione 41/11 dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

In questa linea lo ha affermato la CECIM “Il Ministero della Difesa, guidato da Louis Petrie, sembra aver creato un ‘Triangolo delle Malvinas’ in cui gli aerei, soprattutto quelli britannici, scompaiono”.E altri di origini discutibili che controllano il nostro Paese”.

Tra il 22 e il 26 gennaio, l’organizzazione ha spiegato: “Registriamo i voli che meritano un'analisi dettagliata utilizzando i motori di ricerca di base.“Sapendo che è necessario un intervento urgente da parte degli organi statali competenti”.

Uno dei voli che ha allertato gli ex combattenti è stato quello che ha preso Registrazione dell'aereo Bombardier Learjet LV-GQR Azienda Pacifico SA, Che è partito giovedì 25 gennaio dall'aeroporto di San Fernando per Monte Agradable, Isole Malvinas. “Qual è stato il motivo? È stato approvato dal Ministero degli Affari Esteri? L'ANAC deve fornire informazioni sull'autorizzazione o meno e, se autorizzato, chi ha viaggiato su quel volo“, Hanno sottolineato.

READ  Com'è il gasdotto impossibile che è andato bene

Si sono chiesti: “Saranno imprenditori petroliferi? Partner di Navitas? La cosa più sorprendente è questa”. Un'ora dopo l'atterraggio a Monte Agradable, Malvinas partì per Comodoro Rivadavia e scomparve dalla mappa.Ecco perché si parla del “Mistero del Triangolo delle Malvinas”, riferendosi al leggendario Triangolo delle Bermuda, dove scomparvero gli aerei.

In questo senso, hanno sottolineato che “Il silenzio del ministro degli Esteri Diana Mondino è osceno e il governo uruguaiano è soddisfatto di aver consentito a Montevideo di completare il ponte aereo. Dalla base militare di Brize Norton nell’Oxfordshire, a nord-ovest di Londra, alle Isole Malvinas”.

“Vogliamo avvertire che siamo di fronte ad un… Uno stato di rischio istituzionale senza precedenti, Hanno aggiunto che la sovranità nazionale è a rischio di fronte al piano di resa, come avvertono le parole del presidente (Javier) Miley, del cancelliere Mondino e del vicepresidente Villarroel.

Infine, hanno respinto l’”allineamento geopolitico” dell’amministrazione Javier Maili, che è stato “in gran parte espresso nella DNU 70/2023, che abroga il Codice fondiario, consente l’occidentalizzazione, e nell’articolo 27 bis della legge sulla pesca n. 26386 che viola la Prima Clausola transitoria della legge sulla pesca. “Pesce n. 26386.” La Costituzione Nazionale e quelloL'iniziativa nell'Atlantico meridionale è stata restituita agli inglesi e ai loro partner, che prevedono di avviare l'esplorazione petrolifera nelle isole Malvinas entro la fine dell'anno con Rockhopper e Navitas.“, hanno concluso gli ex combattenti.

Lungi dall'essere un episodio isolato, i voli condannati dagli ex combattenti fanno parte di una serie di atti provocatori. La settimana scorsa, ad esempio, ha condannato un senatore estremista Passaggio illegale di una nave battente bandiera delle Falkland attraverso le acque argentine.

READ  La Russia attacca una base militare in Ucraina e annuncia la ripresa del dialogo | L'attentato ha ucciso 35 persone e ferito 134, secondo le autorità ucraine

Tra martedì e mercoledì, inoltre, lei era lì Esercitazioni militari sul Monte Williams e sul Cerro SabadorSecondo il Ministero della Difesa britannico, hanno partecipato compagnie di fanteria, aerei da guerra avanzati e la nave pattuglia HMS Forth.

Questa rinnovata provocazione britannica costituisce una minaccia diretta all’Argentina e al suo diritto a vivere in pace, ma costituisce anche una minaccia alla sicurezza internazionale.Il Ministro delle Malvinas e degli Affari Internazionali della Terra del Fuoco, Andres Dacary, ha osservato che ciò colpisce allo stesso modo tutti i paesi che compongono l’ambito geografico della Zona di Pace e Cooperazione del Sud Atlantico (ZPCSA).

Il governo della Terra del Fuoco, guidato da Gustavo Melilla, ha denunciato le manovre davanti ai 23 paesi che compongono quello spazio e ha affermato la sua “disponibilità a collaborare con il nostro Ministero degli Affari Esteri per rafforzare questa iniziativa e porre fine a uno dei più manovre importanti”. “Le conseguenze del colonialismo di cui soffriamo nella nostra provincia”.