Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’UNICEF lancia strumenti a sostegno della salute mentale e del benessere emotivo dei giovani in Cile e America Latina

L’UNICEF lancia strumenti a sostegno della salute mentale e del benessere emotivo dei giovani in Cile e America Latina

Santiago del Cile. Venerdì 7 giugno 2024.- In America Latina e nei Caraibi, la salute mentale degli adolescenti e dei giovani versa in una situazione allarmante: 16 milioni di persone vivono con un disturbo mentale diagnosticato e più di 10 persone muoiono ogni giorno per suicidio. Per affrontare questa realtà, l’UNICEF ha lanciato il podcast “in Cile e in altri sette paesi della regione”.secondo me“E il centro Di contenuti Le nostre menti contano Informazioni sulla salute mentale, storie stimolanti e playlist musicali per rilassarsi, concentrarsi e dormire.

A partire dal 2022, Spotify e UNICEF stanno lavorando per garantire che i giovani di tutto il mondo abbiano accesso a contenuti affidabili e coinvolgenti sulla salute mentale. Lui centro Di contenuto Le nostre menti contano È stato lanciato per la prima volta in ucraino, polacco e inglese nel giugno 2023, con l’obiettivo di rispondere ai bisogni urgenti di salute mentale dei giovani colpiti dalla guerra in Ucraina.

versione spagnola, Una mente sana è importanteL’obiettivo è continuare a contribuire a colmare il divario significativo tra le risorse di salute mentale di cui i giovani hanno bisogno e ciò che è attualmente a loro disposizione. “È essenziale che gli adolescenti e i giovani dispongano degli strumenti che consentano loro di identificare le ragioni per cui possono provare emozioni diverse e come possono imparare ad affrontarle e ad affrontare le situazioni di crisi”, ha affermato Paulo Mivalopoulos, rappresentante dell’UNICEF in Cile. “Questo programma fornisce strumenti per aumentare la consapevolezza riguardo alla cura della salute mentale ed espandere reti e piattaforme che possono aiutare a salvare vite umane”.

Il nuovo podcast dell’UNICEFsecondo me“, co-creato tra esperti e giovani e basato su evidenze relative ai bisogni di salute mentale. Gli otto episodi sono stati sviluppati per la prima stagione del podcast”secondo me“Ha lo scopo di migliorare la conoscenza, gli atteggiamenti, le pratiche e i comportamenti dei giovani in particolare in relazione alla loro salute mentale. Il podcast si concentra su:

  • Aiutare i giovani a conoscere la salute mentale e come affrontare questioni chiave come stress, depressione, ansia, perdita e dolore;
  • Fornire strumenti pratici e risorse per sostenere i giovani che affrontano problemi di salute mentale;
  • Abbattere lo stigma per sostenere il comportamento di ricerca di aiuto tra i giovani e le loro comunità.
READ  Jorge Real Health: come sarà il trasporto aereo medico in Argentina?

Podcast “secondo me” E’ diviso in 8 episodi:

Anche Spotify è membro di Alleanza globale Per la salute mentale dei giovani fondata dall’UNICEF con il sostegno della Z Zurich Foundation. L’Alleanza è un’alleanza di partner impegnati ad affrontare il crescente onere globale della salute mentale nei bambini e nei giovani.

Lancio del podcastsecondo me“E in base a centroUna mente sana è importante” fa parte dell’impegno dell’UNICEF per la salute mentale degli adolescenti e dei giovani in America Latina. L’organizzazione esorta i governi, le comunità educative e le famiglie a lavorare insieme per creare ambienti sicuri e favorevoli al benessere mentale delle nuove generazioni.

Per ulteriore assistenza, visitare www.unicef.org/lac/Ayuda-SaludMental