Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Inaugurazione della mostra: Immagini da un mondo scomparso. Padre Alberto De Agostini. L’uomo, la natura, l’arte, la scienza.

(ANS – Torino) – Dal 24 ottobre al 24 dicembre 2023, il Museo Casa Don Bosco di Torino Valdocco ospiterà la mostra itinerante “Ritratti di un mondo scomparso. Padre Alberto De Agostini. Uomo, Natura, Arte, Scienza”, curata dal Prof. padre Francesco Mutu, SDB, dell’Istituto Storico Salesiano di Roma, e il professor Nicola Bottiglieri, dell’Università di Cassino. La cerimonia di apertura della mostra avrà luogo il 24 ottobre 2023 presso il Museo e vedrà la partecipazione anche del Responsabile del Dicastero Salesiano di Don Bosco, padre Ángel Fernández Artem.

L’evento si compone di due momenti: dapprima, la presentazione del volume Don Alberto Maria de Agostini, l’Ultimo Esploratore dell’“Apocalisse” (Roma: LAS, 2023) a cura di Francesco Moto; E poi l’inaugurazione vera e propria della mostra temporanea, con il taglio del nastro inaugurale da parte del decimo successore, il cardinale Don Bosco. F. Artem

Il programma, coordinato dal promotore del convegno, il professor Bottiglieri, avrà inizio alle ore 15,30 con la presentazione del volume curato da Padre Mutu dal titolo Don Alberto Maria de Agostini, l’ultimo esploratore dell’“Apocalisse”. ” (Roma, Lega degli Stati Arabi, 2023). I lavori saranno presentati da Padre Mike Pace, Visitor Coordinatore della Casa Museo di Don Bosco, e dopo il saluto del Sindaco di Boulogne (Biella), Professor Silvano Oni, Professore presso la Pontificia Università Salesiana (UPS), sede di Torino, interverrà la dott.ssa Daniela Berta, Direttore del Museo Nazionale della Montagna “Ducca degli Abruzzi” Club Alpino Italiano (CAI) di Torino; E il signor Giuliano Maresi, alpinista e istruttore della scuola di arrampicata “Ragni di Lecco”. Saranno presenti anche il curatore del convegno e del volume, il professor padre Francisco Mutu, SDB, e la dottoressa Ana Martín García, curatrice generale del Museo Casa Don Bosco.

READ  Come fare più attività fisica in ufficio per eliminare la sedentarietà?

La mostra, che sta per inaugurarsi al Museo Casa Don Bosco, presenta la figura di padre Alberto Maria de Agostini (Bologna, 2 novembre 1883 – Torino, 25 dicembre 1960), salesiano, sacerdote, missionario, esploratore, alpinista, geografo, cartografo e fotografo già oggetto di un convegno internazionale di studi svoltosi presso la Pontificia Università Salesiana di Roma (25-27 aprile 2022) promosso dall’Istituto Storico Salesiano in collaborazione con un comitato scientifico internazionale.

La mostra temporanea ospitata nel Museo Casa Don Bosco è itinerante. La prima sede ufficiale è stata la Pontificia Università Salesiana di Roma (25 aprile 2022) nell’ambito del Congresso Internazionale di Studi dedicato a don De Agostini, e il percorso è iniziato a Padova, dove è stato presentato nel corso del Congresso CUIA (17 – 18 Novembre 2022) presso l’Università degli Studi di Padova. Dopo il museo, la mostra sarà allestita presso la sede della Società Geografica Italiana a Roma (gennaio-febbraio 2024) e a Lecco presso i “Ragni di Lecco” (marzo-aprile 2024).

L’arco temporale della mostra, dal 24 ottobre al 24 dicembre 2023, coincide con l’anniversario del primo missionario salesiano, diretto in Argentina e Patagonia (11 novembre 1875); Approva l’itinerario dell’itinerario missionario dell’Animazione Missionaria Salesiana per il periodo 2023-2024 (che inizia il 29 ottobre 2023); Inaugura una serie di iniziative internazionali in preparazione al 150° anniversario delle Missioni Salesiane (2025); Si chiuderà un giorno prima del 63° anniversario della morte del padre.

Come attività correlata alla mostra, il film sarà proiettato gratuitamente sabato 28 ottobre alle ore 17:00. Terry Maglanich (100′ – 1933) di Padre Alberto Maria de Agostini, nella Sala Don Bosco a Valdoco.

READ  La condizione monofasica consente un rapido miglioramento con il trattamento

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.museocasadonbosco.it