Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia ha reso l’impossibile una realtà a metà tempo

Dopo maki Coppa del Mondo 1978ha vinto Argentina Tra dubbi creati da possibili influenze Il dittatore Jorge Rafael VidelaC’era bisogno di ripristinare lo spirito sportivo del cricket Spagna Sembrava Buona opportunità Per realizzarlo con la mano di grandi rappresentanti, l’Italia è salita campione.

Nessuna vittoria dopo 44 anni il mondoRappresentante è diventato il Mar Mediterraneo Un senso di equità Imponendosi in squadre che sembravano meglio armate e con più calcio, sono stati particolari Brasile Y FranciaOgni linea aveva una qualità eccellente con elementi simili Falcao, Socrate, Zigo, Platini, Digana o Gris, Nonostante e senza il fatto che non siano arrivati ​​a un buon ritmo Roberto PettegaIl suo attacco stellare.

Il cammino dell’Italia verso il titolo

Non la pensavo così Italia Sono stati sollevati dubbi anche sulla possibilità di competere per la corona e su cosa ha fatto nella prima fase, che non lo ha visto vincere nessuna delle sue prime tre partite dopo lo 0-0 contro la Polonia e l’1-1 contro Perù e Camerun. Sebbene già affermato al secondo turno, ha iniziato a mostrare il meglio di sé.

Anche se è finito nella stessa casella dell’Argentina – i campioni in carica – e del favorito Brasile, Azzurra ha prodotto una grande sorpresa Battendo Pampas 2-1 e poi battendo Amazzoni 3-2 Paolo RossiHa segnato tre gol dopo non essere apparso nelle prime quattro partite.

Facendo le valigie e ritrovando il buon umore, gli italiani si sono ritrovati Polonia Di nuovo, ora dentro semi finaleGrazie ancora per aver chiarito loro che sono i migliori Rosie è intelligenteHa segnato entrambi i gol per il 2-0.

READ  Questi sono i calciatori cileni che hanno vinto più titoli in Italia

La Germania ha gareggiato in finale

FranciaAltri grandi preferiti, eliminati da Germania dell’Ovest in un altro semi finale Ai rigori, quindi la corsa al titolo sarebbe tra due squadre improbabili, gli italiani si salverebbero al meglio, sempre nelle mani di un Rossi imponente.

Antonio Cabrini Azura ha avuto la possibilità di portare Azura in vantaggio in un primo tempo molto tirato ma ha sbagliato il suo rigore, ma l’attaccante stella del torneo ha aperto la partita al 57′ e ha spianato nuovamente la strada con un gol. I tedeschi non potevano più reagire.

L’Italia ha vinto 3-1 insieme a molti altri Tortelli Y Altobellirendendo entrambi inutili Peitner. Hanno eguagliato il Brasile e sono diventati i secondi tre volte campioni, ponendo fine a un’attesa di 44 anni senza un titolo mondiale.

Vincitori

Dino Jaffe, Franco Baresi, Giuseppe Bergomi, Antonio Cabrini, Fulvio Colovatti, Claudio Gentile, Gaetano Cicria, Pietro Vierkovot, Giancarlo Antognoni, Giuseppe Dossena, Giampiro Marini, De Canbero Marini, Marco Portios, Marco Portios, Alessandro Altobelli, Francesco Graziani, Paulo Rossi, Franco Selvaggi e Giovanni Galli. DD: Enzo Pierzod.