Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’insolita collezione di “autoinfezione” del Coronavirus è in vendita nei Paesi Bassi

Olanda Chiuso un gran numero di pagine e account sui social network in cui è stato promosso Vendita di kit di “autoinfezione” da COVID-19. L’obiettivo: far passare la malattia e ottenere un codice QR per entrare nei luoghi pubblici senza vaccinazione.

La pagina è stata promossa come “Sì, voglio il coronavirus” Ha venduto dosi di liquido infetto da HIV da iniettare in ogni persona. Inoltre, Il kit include anche un test dell’antigene per verificare che l’acquirente sia riuscito a contrarre la malattia.

Nel caso in cui tu non sia ferito, Il venditore offre un secondo pacchetto a un prezzo inferiore per completare la “doseQuesti kit sono stati consegnati alle case di ciascun acquirente e venduti a € 33,50 ($ 37,64) per unità.

Un cittadino olandese tiene tra le mani un test rapido per il virus Corona.

finalmente, Hanno anche istruzioni dettagliate su come utilizzare correttamente il materiale interessato, Oltre a sollecitare gli acquirenti a restare a casa in caso di disagio e a rispettare tutte le raccomandazioni del governo.

I principali clienti del sito sono Giovani che cercano un “passaporto Covid-19” dopo aver avuto una malattia. Il prodotto è riuscito a concentrare una grande domanda, principalmente a causa di Nuove misure di confinamento.

Secondo le ultime normative introdotte questo mese, Solo le persone che sono state vaccinate o che hanno superato il COVID-19 potranno ottenere un codice QR che consenta loro di accedere a determinati luoghi pubblici.

Il Covid-19 cresce in Europa: proteste e rivolte contro le nuove restrizioni

“Stiamo lavorando molto duramente per essere in grado di servire entrambi i pazienti e ci sono altre organizzazioni cercando di diffondere il virus. È scandalosoHa detto Marina Ekenhausen, ispettore generale dell’ispettorato per la salute e il benessere dei giovani.

READ  Un rapporto delle Nazioni Unite avverte che la crisi climatica ha accelerato e il pianeta aumenterà di 1,5 gradi Celsius nei prossimi 19 anni

Inoltre, Ekenhausen Guidare una controcampagna promossa dal governo per Rafforzare il messaggio di vaccinazione contro le malattie infettive e Spiega al pubblico che è “molto pericoloso iniettare intenzionalmente” il coronavirus.

Tuttavia, non è un prodotto esclusivo dei Paesi Bassi, in quanto Casi simili sono stati conosciuti in Austria, un paese di recente Ancora una volta decretato il carcere pubblico A causa dell’aumento delle infezioni e della diminuzione dei tassi di vaccinazione.

C’erano casi noti Persone che si iniettano deliberatamente la malattia per ottenere un certificato di guarigione, conclusasi con esito fatale, almeno nel caso di un uomo di 55 anni.

JFG / ED

Potrebbe piacerti anche