Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le cattedrali come simboli del patrimonio turistico urbano

Le cattedrali, soprattutto quelle antiche, sono rimaste il patrimonio più importante e l’elemento storico in tutte le città del mondo. Non da meno, è una componente culturale e religiosa che attira ancora oggi migliaia di turisti.

Grazie alle cattedrali, infatti, è nato quello che oggi chiamiamo turismo religioso, che comprende non solo il culto di monumenti, edifici, strutture o altre strutture della chiesa, ma anche una conoscenza generale dell’arte, della cultura e della religione. È anche di importanza educativa. In questa direzione, i turisti cercano di viaggiare e conoscere meglio questi angoli del mondo.

Panama ha cattedrali di grande valore storico come la Basilica di Santa Maria la Antigua, detta anche Cattedrale Metropolitana. Questa è la più grande rappresentazione architettonica dell’ordine religioso dell’era coloniale, e si trova anche nel centro della città.

Secondo le informazioni recensite presso il sito specializzato nella storia del paese, Panama Vieja Escuela, la Cattedrale Metropolitana è più di un semplice edificio religioso, è un sito che è stato un testimone silenzioso di alcuni degli eventi storici più rilevanti del paese, come la liberazione della Spagna (28 novembre 1821), che fu proclamata leggendo l’Indipendenza (il fatto che questo mese celebra il suo bicentenario) dai gradini di questa cattedrale.

Secondo la stessa pubblicazione, tutti i più importanti lavori cerimoniali furono eseguiti in questo tempio dai capi della repubblica. A causa della sua importanza, i resti del generale Thomas Herrera, l’eroe panamense, che fu il capo di stato dello Stato Libero dell’Istmo durante il 1840 e il 1841, rimangono nel sito. Inoltre, è stato dichiarato monumento storico dalla legge n. 68 dell’11 giugno 1941.

È senza dubbio un luogo per riconnettersi con il passato coloniale di Panama e le sue radici culturali, rendendolo un must per chiunque visiti la città vecchia.

READ  L'OMS ha esortato la Cina a rilasciare i dati sui primi casi di COVID-19: "È essenziale sapere come è iniziata l'epidemia"

Altre cattedrali di grande importanza nel paese sono la Cattedrale di San Juan Bautista de Chitere, provincia di Herrera.

La Parrocchia di San Juan Bautista ha più di 100 anni di storia e fa parte del centro storico di questo centro cittadino, adiacente al famoso Union Park, centro delle attività più importanti della zona.

Il tempio porta il nome di San Juan Bautista, poiché la prima pietra della chiesa fu posta l’8 marzo 1896 e il 24 giugno, giorno di San Juan, 1910, il reverendo Meliton Martin Vilalta arrivò al porto di El Agalito. Nel maggio 1892, per servire il distretto, gli impartì la sua benedizione in una solenne cerimonia.

Dalla sua apertura nel 1910, la Cattedrale di San Juan Bautista de Chitré ha subito numerosi restauri, in particolare nella parte strutturale e nel tetto. Il primo restauro del tempio parrocchiale è stato realizzato da padre Luis Arenaz, il secondo all’arrivo di padre Francisco Galende, parroco della cattedrale di San Juan Bautista nel 1983, e poi, soprattutto, iniziato nel 1984.

Secondo le informazioni della diocesi, nel 2013 era necessario un nuovo intervento nelle sue infrastrutture, dopo che mesi prima che un fulmine colpisse una delle sue torri e la colpisse in modo significativo, per preservarla sono stati utilizzati circa 400 mattoni di adobe, realizzati a mano. Stesso metodo di costruzione.

La chiesa è attualmente una delle più belle del paese, con un’architettura imponente, che attira l’attenzione per le sue finiture, dipinti e affreschi, così come il suo altare, che conserva le sue strutture originali e guida il visitatore al progetto. stessi nel passato coloniale.

READ  Rapporto sulla salute pubblica sul Coronavirus n. 599

letteratura cattolica
Ecco alcuni titoli letterari nel genere del romanzo, il cui racconto è associato alle cattedrali:
Nostra Signora di Parigi (Victor Hugo): è un romanzo classico della letteratura mondiale pubblicato nel 1931, composto da 11 libri. Racconta la storia di Quasimodo, la campana di Nostra Signora di Parigi che vive nella cattedrale di Notre Dame.
Assassinio nella cattedrale (TS Eliot): Racconta l’omicidio dell’arcivescovo di Canterbury, Thomas Becket, nel 1170 per ordine del re.
La Cattedrale della Luce (Robin di Lorena): riflette una storia di amore, gelosia e tradimento avvenuta durante la costruzione della Cattedrale di Magdeburgo, uno dei primi templi gotici dell’Impero Germanico costruito nel 1219.
Catedrales (Claudia Pinheiro): una storia che mostra l’omicidio irrisolto di un’adolescente di 30 anni, con il fanatismo religioso come complice.
La Cattedrale del Mare (Ildefonso Falcons): un romanzo spagnolo ambientato nella Barcellona del XIV secolo, e il cui tema principale è la costruzione della chiesa di Santa Maria del Mar.

A Penonomé, contea di Coclé, c’è un’altra cattedrale che porta anche il nome di San Juan Bautista.

Situata su Juan Demosthenes Arosemena, questa chiesa fu costruita nella seconda metà del XVI secolo (1948) e non ha subito modifiche strutturali. La prima messa celebrata in questo recinto fu nel 1581.

Un altro tempio di questa linea che conserva le reliquie del passato di alta ricchezza culturale e che sono conservate nei materiali della modernità è la Cattedrale di San José de David, a Chiriqui. Infatti, la torre che le sta accanto, sfidando il passare del tempo, è protetta dalla legge n. 37 del 22 maggio 1996 e dichiarata National Historic Landmark.

READ  Poliziotto 26. Arcivescovo Gallagher: fede e scienza unite contro il cambiamento climatico

Inoltre, nel nostro Paese sono presenti altre cattedrali di grande pregio e ricchezza storica e culturale che costituiscono una grande attrazione per visitatori e turisti. Per onorare questi templi, il 19 ottobre di ogni anno si celebra la Giornata mondiale della cattedrale.

Le cattedrali più famose del mondo

Per quanto riguarda la loro storia, architettura e impatto sociale, queste sono le cattedrali più importanti:

Cattedrale di Notre Dame (Francia): è la cattedrale più visitata in Francia e in Europa ed è stata riconosciuta come monumento famoso in tutto il mondo.

È stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) nel 1991.

Duomo di Milano (Italia): Meglio conosciuto come Duomo di Milano, è una splendida chiesa gotica a cinque navate, una centrale e quattro laterali, con una quarantina di colonne, la sua costruzione in mattoni rivestiti. nel marmo.

Ha anche la capacità di ospitare fino a 40.000 persone. Sebbene non sia ancora inserita nell’elenco dei patrimoni dell’UNESCO, per l’Italia questa cattedrale rappresenta una delle sue maggiori espressioni architettoniche.

Cattedrale di Colonia (Germania): è un tempio in stile gotico la cui costruzione iniziò nel 1248. È stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1996.

Cattedrale di Cristo Salvatore (Russia): è il tempio ortodosso più alto del mondo, rappresenta la fedele ricostruzione della cattedrale costruita nel periodo 1839-1883.

St. Patrick’s Cathedral (USA): è una cattedrale neogotica. È considerato il secondo tempio più grande del Nord America.