Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La sorpresa di Marcelo Gallardo nella possibile formazione del River Plate per il Super Clasico contro il Boca

Marcelo Gallardo cambierà lo schema per il confronto con il Boca Juniors (Reuters/Juan Mabromata)

Arrivano il Superclassico e l’allenatore del River Plate, Marcelo Gallardo, continua a testare le variabili per la partita contro il Boca Juniors, questa domenica dalle 17:00 at Stadio Monumentale. Sarà in un ambiente speciale in quanto tornerà tra la folla al 50 percento della capacità dopo più di un anno e mezzo senza fan al torneo nazionale a causa delle restrizioni sanitarie a causa della pandemia di COVID-19.

L’allenamento di giovedì si è svolto sull’erba dove si svolgerà la partita dal DT milionario Ho deciso di giocare a calcio. In essa ha provato una squadra e il suo lavoro punta a riuscire a fare undici da titolare contro la squadra guidata da Sebastian Battaglia. in allenamento Gioco È stato sorpreso da un nome che potrebbe essere considerato un altro centrocampista.

In difesa, Gallardo non ha apportato modifiche alla linea di fondo che ha giocato nell’ultimo appuntamento a Santiago del Estero contro il Central Cordoba. Loro erano li Milton Casco, Robert Rojas, Paulo Diaz e Fabrizio Angliari. È stato ipotizzato di provare tre righe, copia collegata All’evoluzione di David Martinez ma il difensore Si sta riprendendo da un infortunio muscolare al tendine del ginocchio sinistro e Oggi è tornato ad allenarsi in modo diverso.

in mezzo al campo con Enzo Perez e Nicolas de la Cruz Come stabilito, resta solo da scoprire chi li accompagnerà. Quelli citati erano Santiago Simon, l’inizio dell’ultima partita, Agostino Pallavicino, che ha iniziato contro l’Arsenal, e Bruno Zuccolini, è stato scelto di fronte a Newell’s. Quindi era previsto Leonardo PonzioUn wrestler che sa molto dei suoi combattimenti Zenez. Tuttavia, Gallardo ha preso il primo posto alle prove Enzo Fernandez Ogni aspettativa è di nuovo infranta.

Enzo Fernandez sarà la scommessa di Gallardo a centrocampo (EFE/Juan Mabromata)
Enzo Fernandez sarà la scommessa di Gallardo a centrocampo (EFE/Juan Mabromata)

Il piano testato era un 4-3-1-2, con Enzo Fernandez centrocampista di destra, Enzo Perez di centrocampista e De la Cruz di sinistro. come creatore Gioco Fidati del colombiano Jorge Carascal.

READ  Le staffette latinoamericane rivelano il suo potenziale in Slesia

Intanto, sul fronte d’attacco, il dubbio percorre lo stato di Matias Suarez, guarito dalla sinovite al ginocchio destro che lo ha offeso. L’attaccante ha lavorato normalmente e se riuscirà a concludere la settimana senza problemi fisici potrà anche giocare, ma non lo farà dall’inizio.

Insieme a Julian Alvarez Da attaccante indiscusso, se Gallardo vorrà finalmente proteggere Suarez, lotteranno per il suo posto Benjamin Rollheiser, che è andato a giocare sabato scorso contro il centro di Cordoba, e Brian Romero, che è entrato contro santiagoños e ha segnato un gol Ferrovia. L’ex artigliere della difesa e della giustizia otterrà un vantaggio al comando.

Da sinistra a destra: Matias Suarez, Milton Casco, Enzo Perez, RiverPlate
Da sinistra a destra: Matias Suarez, Milton Casco, Enzo Perez, RiverPlate

Con questo puzzle la configurazione possibile sarà: Franco Armani, Milton Casco, Robert Rojas, Paulo Diaz, Fabrizio Angliari; Enzo Fernandez, Enzo Perez; Nicholas de la Cruz, Jorge Carascal; Brian Romero e Julian Alvarez. Venerdì ci sarà un nuovo allenamento, ma al River Camp, dalle 9:00.

Anche se il Superclásico è sempre stato speciale, il River Plate sta lottando in questa circostanza per il titolo della Pro League poiché è secondo con 27 punti e dista solo due punti dal capitano solitario Talleres de Cordoba. Mentre il Boca Juniors è sesto in classifica con 21 unità e sta cercando di vincere il Monumental per essere in corsa per la competizione.

Dall’andata della semifinale di Copa Libertadores 2019, il Superclásico non si gioca al Monumental, che quella sera è stato riempito dalla vittoria della squadra locale (2-0). Per il campionato nazionale, nelle ultime tre partite al River Plate, c’è stato un pareggio per 0-0 nella Premier League 2019/2020, e prima ancora per due vittorie del Boca Juniors, 4-2 nel campionato 2016/2017; e 2-1 nella Superliga 2017/2018.

READ  Un appassionato omaggio a Carlos Timothio Gregol in Gimnasia y Ferro

Continuare a leggere: