Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Colombia è il secondo paese dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico con più giovani che non lavorano né studiano | Finanza | Economia

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) ha presentato una recente classifica dei paesi con il maggior numero di Giovani che non studiano, non lavorano, non fanno “nenis”..

(Perché l’economia colombiana rallenterà bruscamente nel 2023?).

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico afferma che sono stati inclusi i giovani che frequentano l’istruzione formale a tempo parziale oa tempo pieno.

Nell’ordine, tra 34 paesi, la Turchia è in testa alla classifica, con il 28,7% dei suoi giovani. Al secondo posto la Colombia con il 27,1%, Seguono Italia e Costa Rica rispettivamente con il 26% e il 25,9%.

Poi c’è il Cile (23,4%); Grecia (21,4%); Messico (20,9%); Spagna (19,4%); Stati Uniti (16,3%) e Francia (15,1%). ⁠

(L’economia della Colombia precipiterà nel 2023: quanto sarà grande?).

In Colombia, ha indicato uno studio locale del Laboratorio di Economia dell’Educazione (LEE). Ci sono circa 3,1 milioni di giovani Nyni, di cui il 67% sono donne. E quasi il 26% dei giovani di età compresa tra i 14 ei 28 anni non studia né lavora nel Paese.

Le città con la più alta incidenza di “ninis” sono Valledupar, Riohacha, Santa Marta, Quibdó e Cúcuta.

(Prospettive economiche 2023: quali sono le prospettive per la Colombia?).

bagaglio

READ  Iberia ed El Corte Ingles si alleano per attirare gli inglesi nello shopping duty-free