Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Camera di commercio di Castelno prevede un miglioramento dell’economia della contea a partire da maggio 2023

aggiornato

L’istituto ha riportato il 78,8% in meno di surplus e benefici a 45.286 poiché i certificati sono diminuiti del 20% dopo la chiusura dell’Algeria. Guillamn ha avvertito che ci sarebbero più ERTE e più licenziamenti se non arrivassero più aiuti

Il Presidente della Camera con gli altri Presidenti di Fondazione ei media in un classico appuntamento natalizio.Giovanni marto

La Camera di commercio di Casteln prevede un miglioramento dell’economia della contea il prossimo anno, dopo aver chiuso il 2022 con alcuni dei suoi indicatori in calo rispetto alle previsioni iniziali. il presidente della Camera Dolores Guilamen; Il Segretario, Jess Ramos, e il Direttore Generale della Fondazione, Javier Valls, hanno fatto un bilancio tra i risultati e le attività dell’entità nell’esercizio in corso, come 78,8% in meno rispetto al surplus previsto. Che sono i 214.462 euro previsti per ultimi La Camera concluderà l’anno bSolo 45.286 euro di interessi.

Lo ha spiegato Valls Questo crollo in eccesso Circa cinque perché Riduzione del 22% dei certificati di esportazione Verso paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea e degli Stati Uniti d’America. Il Il blocco delle relazioni commerciali con l’Algeria Dallo scorso giugno, ha avuto gran parte della responsabilità di quel calo. Ecco cos’era questo paese Il secondo cliente estero per l’industria ceramica, smalti e colori, profondamente radicato nella provincia. Valls ha spiegato che il blocco algerino ha avuto un impatto significativo, rilevando anche la chiusura del mercato russo, anche se questo incide maggiormente sulle importazioni.

Allo stesso modo, Valls ha osservato che il budget delle entrate per il 2022 dovrebbe essere di 4 milioni di euro -previsione 4.1- e nel 2023 di 4,4 milioni di euro. Quanto a Le spese si chiuderanno nel 2022 a 3,95 milioni – Simile alle previsioni – ed entro il 2023 dovrebbe raggiungere i 4,14 milioni. accedere che hanno visto diminuire le aspettative e per i quali sono stati raccolti certificati di sfruttamento al netto del dato di sfruttamento. 2,2 milioni previsti e finalmente Sono rimasti a 1,9 milioni. L’eccedenza nel 2023 è stimata a 289.994 euro, che è superiore a quella di quest’anno, nonostante una diminuzione del 20% dei certificati di esportazione.

READ  L'Unione Europea cerca un accordo definitivo sul gas cap, con scadenza lunedì

migliorare la situazione economica

Guilamen ha osservato che la situazione economica nella provincia dovrebbe migliorare da maggio o giugno 2023.anche se lo prendo I dipartimenti dovrebbero compiere maggiori sforzi Principalmente per aiutare nel settore della ceramica. Il capo della Camera ha ritenuto che il settore non abbia ricevuto un sostegno sufficiente, sottolineando che altri Paesi produttori come l’Italia hanno stanziato somme milionarie superiori a quelle del governo spagnolo. Se diventassero così cattivi con la ceramica, come in realtà lo sono, dovrebbero seppellire il resto di noi, come lamentava Guilamen riguardo all’influenza motivante della ceramica su altre attività economiche.

Il capo della camera ha avvertito di questo Ci saranno più ERTE e più licenziamenti se non arriveranno più aiuti per dipartimenti, anche se ricordo che le istituzioni più vicine come la Generalitat sono legate mani e piedi, per quanto riguarda i loro pochi poteri al riguardo. Allo stesso modo, l’amministratore delegato della Camera ha indicato che l’industria della ceramica rischia di chiudere l’anno con un calo della produzione di circa il 15 o 20% visto il calo del volume delle esportazioni. Valls si è lamentato del fatto che il porto lo stesse già notando nel suo traffico.

Comunque sia, in generale, le prospettive economiche per il 2023 potrebbero migliorare leggermente, soprattutto nella seconda metà dell’anno, anche se Tutto dipende dalla fine della guerra in Ucraina e dal ripristino delle relazioni commerciali con l’Algeria. Difendi Guillamn, non devi preoccuparti, Che ha allontanato la posizione della Camera di Commercio dal punto di vista dei macroeconomisti sull’avvento di una crisi di vasta portata.

READ  Il quotidiano britannico The Times potrebbe inasprire le regole di viaggio per la Spagna

Sforzo di squadra: nessun colpo e 2 vittime rivelate

La Camera ha affrontato l’anno inflazionistico del 2022 senza dover ricorrere ad alcun adeguamento del personale come ERTE o ERE, come hanno fatto altre istituzioni. Tuttavia, come hanno sottolineato i rappresentanti della Camera Dolores Guilamen, Javier Valls e Jess Ramos, il Grandi sforzi per ridurre i costi.

Quindi, nei settori dell’internazionalizzazione, della formazione e del personale Sono state evitate due vittime mediche e mezzo Per non aumentare il costo del personale. E stiamo parlando di posizioni molto importanti, prima fra tutte il capo della camera. A differenza di altri circuiti, non abbiamo coperto queste vittime. I rappresentanti della Camera hanno notato che la cosa facile sarebbe stata nominare qualcuno.

La spesa per il personale nel 2022 è stata di due milioni, 100.000 euro in meno del previsto. Allo stesso modo, Ramos ha osservato che il 45% delle entrate proviene da finanziamenti pubblici. Ma non aiutano a preservare la struttura della telecamera, ricorda Ramos, sono per il software.

420 corsi, 175 attività e 2.400 counselor

Il contesto di rallentamento non ha impedito alla Camera di chiudere un buon anno in termini di attività e programmi. Il presidente, Lola Guilamen, ha confermato che 420 corsi, seminari o conferenze sono stati realizzati con l’assistenza Sono stati implementati 4.700 partecipanti e 2.400 consulenti consulenza, che rappresenta un aumento significativo rispetto al 2021. In termini di occupazione, 759 giovani hanno beneficiato del Programma Giovani PICE; Per quanto riguarda la formazione, sono state realizzate 175 attività formative con oltre 1.520 partecipanti e, nel campo dell’internazionalizzazione, sono state accolte 525 inchieste aziendali.

Anche Guillamin si è concentrato Qualificato, con la partecipazione di 600 partecipanti provenienti da 20 paesi. Ha anche indicato la sua presenza ei contatti in tutta la provincia, in quanto la Camera è presente in 27 comuni, attraverso antenne o l’incubatore di imprese Vila-real, che ha partecipato a 517 progetti e gestito le procedure di 117 imprese per avviarli. in lavorazione.

READ  L'UE condanna le presunte atrocità in Ucraina e impone ulteriori sanzioni alla Russia | Economia

di serie

Progetto Fiducia

saperne di più