Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele ha accusato la Bolivia di “arrendersi al terrorismo” dopo aver interrotto le relazioni diplomatiche con Tel Aviv

Israele ha accusato la Bolivia di “arrendersi al terrorismo” dopo aver interrotto le relazioni diplomatiche con Tel Aviv

Hamas ha accolto con favore la decisione della Bolivia di interrompere le relazioni con Israele

Il presidente boliviano Luis Arce parla davanti alla 78esima sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, Stati Uniti. 19 settembre 2023. REUTERS/Mike Segar/file

Lui Il movimento terroristico palestinese HamasIl governo di fatto che governa la Striscia di Gaza ha accolto con favore la decisione del Consiglio Il governo della Bolivia interrompe le relazioni diplomatiche con la “forza occupante”per me Israele.

In un comunicato si legge: “Apprezziamo vivamente la posizione coraggiosa assunta dal governo boliviano di recidere le relazioni con l’entità sionista, che è arrivata in risposta all’aggressione fascista israeliana e ai terribili massacri commessi ogni minuto contro il nostro popolo nella Striscia di Gaza già assediata. .” Dal gruppo palestinese.

Hamas ha dichiarato: “Rinnoviamo il nostro appello ai paesi arabi e islamici che hanno normalizzato le loro relazioni con il cosiddetto Israele, affinché seguano le orme della Bolivia e recidano tutti i legami con questa entità dannosa”.

Nove soldati israeliani sono stati uccisi negli scontri con i militanti palestinesi a Gaza

Lui Esercito israeliano Lo ha annunciato mercoledì Nove soldati furono uccisi Durante gli scontri con Terroristi palestinesi nella Striscia di GazaNella fase di incursione di terra iniziata venerdì.

Secondo i media locali, sette soldati, appartenenti all’unità Givati, sono morti dopo che il veicolo su cui viaggiavano è stato colpito da un missile. Missile anticarro Ucciso dai combattenti terroristi di Hamas.

La Marina israeliana ha rafforzato la sua presenza nel Mar Rosso inviando navi missilistiche dopo gli attacchi dallo Yemen

La Marina israeliana ha rafforzato la sua presenza nel Mar Rosso inviando navi missilistiche dopo gli attacchi dallo Yemen. (Stampa Europa)

IL Marina israeliana Ha rafforzato la sua presenza in Il Mar Rosso Con invio Navi missilisticheDopo i recenti attacchi dei ribelli Gli Houthi da YemenChe hanno espresso la loro solidarietà alla causa palestinese e hanno condannato quanto accaduto Attacco israeliano contro Striscia di Gaza.

READ  L’aumento dei decessi in prossimità dell’età pensionabile è la ragione per cui l’aspettativa di vita negli Stati Uniti è rimasta stagnante.

Ieri navi da guerra missilistiche della Marina sono arrivate nella regione del Mar Rosso, come parte del rafforzamento degli sforzi di difesa nella regioneSecondo l’analisi della situazione”, ha affermato l’IDF in un messaggio sul social network X.

Israele ha intercettato nei giorni scorsi un missile e due droni lanciati dallo Yemen, mentre un altro ordigno è stato sganciato mercoledì vicino alla città di… Eilat (Sud) sulle rive del Mar Rosso.

Portavoce militare degli Houthi Yahya SariHa rivendicato la responsabilità dei lanci e ha avvertito che “altri attacchi specifici con missili e droni continueranno fino alla fine dell’aggressione israeliana alla Striscia di Gaza”, difendendo “il diritto del popolo palestinese a difendersi”.

Saree ha inoltre avvertito che “i crimini e i massacri dell’entità nemica contro i residenti della Striscia di Gaza e di tutta la Palestina stanno lavorando per destabilizzare la regione ed espandere la cerchia del conflitto”, secondo quanto riportato dal canale televisivo yemenita. La marciasimile al gruppo.

L’Egitto ha aperto il valico di Rafah per consentire ai feriti e agli stranieri di lasciare la Striscia di Gaza

L’Egitto ha aperto il valico di Rafah per consentire ai feriti e agli stranieri di lasciare la Striscia di Gaza. (Reuters/Arafat Barbakh)

Egitto Inaugurato questo mercoledì Passaggio di frontiera di Rafahl’unico che si connette Striscia di Gaza Con l’esterno, per consentire l’uscita dei feriti e cittadini stranieri Quelli del settore palestinese, secondo una fonte egiziana, lo hanno riferito ai media Haaretz.

Le immagini diffuse sui social media mostrano alcune persone che attraversano il valico, rimasto chiuso dall’inizio degli attacchi terroristici di Hamas contro il territorio israeliano. Secondo l’agenzia di stampa Agenzia di stampa francese Decine di ambulanze aspettavano sul lato egiziano per trasportare i feriti negli ospedali.

READ  L'hotel per soli adulti e coppie è di gran moda nella Riviera Maya

Autorità del traffico Rafa Le forze di occupazione israeliane hanno annunciato martedì che circa 80 palestinesi gravemente feriti saranno evacuati oggi in Egitto per ricevere cure mediche. Fino ad ora il valico è stato aperto solo per gli aiuti umanitari verso Gaza.

Israele ha accusato la Bolivia di “arrendersi al terrorismo” dopo aver interrotto le relazioni diplomatiche con Tel Aviv

Il portavoce del ministero degli Esteri israeliano Lior Hayat ha dichiarato: “Il governo boliviano si schiera con l’organizzazione terroristica Hamas, che ha massacrato più di 1.400 israeliani e rapito 240 persone”.

Lior Hayat, portavoce del Ministero degli Affari Esteri israeliano, in un’intervista a Infobae. (Governo di Israele)

risoluzione Bolivia rompere Relazioni diplomatiche con Israele È arrendersi aterrorismoMercoledì un portavoce del ministero degli Esteri israeliano ha detto: Lior Hayat.

Dall’inizio della guerra l’esercito israeliano ha attaccato più di 11.000 obiettivi di Hamas a Gaza

Bagliori delle forze israeliane illuminano il cielo nel nord della Striscia di Gaza, il 31 ottobre 2023. (AP Photo/Abed Khaled)

Lui Esercito israeliano Mercoledì ha affermato che le sue forze hanno lanciato attacchi contro 11mila obiettivi nella Striscia di Gaza Dall’inizio della guerra in corso contro il movimento terroristico agitazione.

In un comunicato dell’esercito si legge: “Dall’inizio della guerra, le forze armate hanno attaccato circa 11.000 obiettivi appartenenti ad organizzazioni terroristiche nella Striscia di Gaza”.

Negli ultimi giorni i territori palestinesi sono diventati teatro di scontri tra le forze di terra israeliane e i militanti di Hamas, che Israele intende eliminare dopo l’attacco avvenuto sul suo territorio il 7 ottobre, che ha provocato la morte di… Più di 1400 persone.

READ  Sintesi dell'attacco iraniano a Israele, della guerra con Hamas e della situazione a Gaza lunedì 15 aprile

Da allora, Israele ha bombardato incessantemente la Striscia di Gaza in un’operazione che attualmente assedia il centro della capitale. Le forze di difesa israeliane stanno combattendo nelle strade del centro di Gaza I terroristi di Hamas che ancora resistono, dalle loro trincee e dai loro sistemi di tunnel che usano i civili come scudi umani, attacchi Viene eseguito dal nord e dal sud della città.