Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Qatar conferma che la tregua umanitaria tra Israele e Hamas verrà attuata “entro le prossime ore”

Il Qatar conferma che la tregua umanitaria tra Israele e Hamas verrà attuata “entro le prossime ore”

David Cameron durante la sua visita al Kibbutz Beri (Reuters/Alexander Ermoshenko)

Il nuovo ministro degli Esteri britannico David CameronÈ arrivato in Israele oggi per una visita a sorpresa che includeva un tour Kibbutz Beriuno dei centri abitati vicino alla Striscia di Gaza che è stato attaccato da Hamas il 7 ottobre, insieme alla sua controparte israeliana. Eli Cohen.

Cameron ha dichiarato in dichiarazioni riportate dai media locali: “Volevo venire qui per vedere con i miei occhi la natura orribile degli attacchi”.

“Intendo terrorismo, genitori che sparano davanti ai loro figli, bambini che sparano davanti ai loro genitori”, ha detto Cameron. “Ho sentito e visto cose che ovviamente non dimenticherò mai.“Ed è importante capirlo.”

Cameron ribadisce le sue dichiarazioni “Pausa umanitaria” Lo schema è “È importante perché rappresenta un’opportunità per estrarre gli ostaggi e fornire loro assistenza”.. Dice che durante il viaggio intende incontrare funzionari e parenti degli ostaggi.

Secondo una dichiarazione rilasciata dal Ministero degli Esteri britannico, l’ex primo ministro conservatore, entrato nel governo la settimana scorsa, incontrerà “leader israeliani e palestinesi” durante questa visita.

Incontro tra il ministro degli Esteri iraniano e il leader di Hezbollah

Il segretario generale di Hezbollah Hassan Nasrallah con i funzionari di Hamas Khalil Al-Hayya e Osama Hamdan (Reuters)
Il segretario generale di Hezbollah Hassan Nasrallah con i funzionari di Hamas Khalil Al-Hayya e Osama Hamdan (Reuters)

Il Ministro degli Affari Esteri Iran, Hussein Amir AbdullahianHa incontrato il segretario generale del Partito della milizia sciita libanese Hizb allah, Hassan NasrallahPer affrontare la situazione nella regione, soprattutto di fronte all’attacco Israele contro Striscia di Gaza Dopo gli attacchi terroristici compiuti da Hamas il 7 ottobre.

Lo riferisce la rete televisiva libanese Al-ManarI due partiti, legati al movimento Hamas, hanno discusso “degli ultimi avvenimenti in Palestina e Libano”, nonché “delle possibilità esistenti per affrontare il corso degli eventi” e “degli sforzi compiuti per fermare l’aggressione israeliana alla Striscia di Gaza. “

NO Amir Abdullahian NO Nasrallah Hanno rilasciato dichiarazioni sull’incontro.

Mercoledì, nella capitale libanese Beirut, Amir Abdullahian ha incontrato alti funzionari dei movimenti Hamas e della Jihad islamica per discutere un accordo con Israele su una tregua di quattro giorni – che non è ancora entrata in vigore – in cambio per il rilascio di 50 persone. È stato rapito da Hamas il 7 ottobre.

READ  Google Pay: salva, paga e gestisci

Confermano che il ritardo nell’attuazione della calma umanitaria a Gaza è dovuto a “problemi amministrativi”.

Confermano che il ritardo nell'attuazione della tregua umanitaria a Gaza è dovuto a...
Confermano che il ritardo nell’attuazione della calma umanitaria a Gaza è dovuto a “problemi amministrativi”. (Reuters/Shir Turim)

Ritardo nell’attuazione della decisione Tregua umanitaria Tra Israele e Hamas per liberarsi almeno 50 ostaggitra donne e bambini, a causa affari amministrativi Un funzionario israeliano, che ha parlato a condizione di anonimato, ha detto, secondo il giornale, che questi problemi sono “in fase di risoluzione”. Haaretz, Lo garantisci?Non c’è motivo di preoccuparsi“.

Una fonte vicina ai negoziati ha dichiarato in dichiarazioni a: Haaretz“Lo confermo”Il ritardo non è dovuto al fallimento dei colloqui, ma piuttosto alla necessità di risolvere questioni amministrative.Di cui ci si prende cura.”

D’altro canto, fonti palestinesi confermano che questo ritardo negli accordi è dovuto a “dettagli dell’ultimo minuto” legati all’identificazione degli ostaggi e alle modalità della loro liberazione.

Anche se la tregua avrebbe dovuto entrare in vigore giovedì, è stata rinviata a causa della precisione della questione. Nomi degli ostaggi israeliani E il Condizioni del suo rilascioSecondo un funzionario palestinese che ha familiarità con il processo di negoziazione.

Mercoledì “era già lì Scambiare elenchi di nomi di prigionieri di entrambe le parti La fonte ha detto: “Attraverso mediatori del Qatar e dell’Egitto”.

Hamas libera 10 donne e bambini in ostaggio – Sotto i 19 anni – Allo stesso tempo, Il rilascio di 30 prigionieri palestinesi L’accordo proseguirà in questo modo”. Smettere di combattere Il funzionario della Striscia di Gaza ha spiegato che i voli degli aerei israeliani nel nord della Striscia di Gaza sono stati limitati.

Israele ha chiesto il loro rilascio il Palazzo Detenuti a Gaza, così come le loro madri. Da parte sua, Hamas ha dichiarato di non sapere dove si trovino tutti, perché alcuni di loro potrebbero essere sotto il controllo di altri gruppi nella Striscia. Striscia di Gaza.

Bambini, anziani e intere famiglie: cosa si sa finora degli ostaggi di Hamas

Il loro rilascio è previsto in più fasi in cambio di una tregua di quattro giorni e del rilascio dei prigionieri palestinesi.

Bambini, anziani e intere famiglie: cosa si sa degli ostaggi di Hamas?  (Europa Press/Nir Alon)
Bambini, anziani e intere famiglie: cosa si sa degli ostaggi di Hamas? (Europa Press/Nir Alon)

agitazione Mercoledì è stato annunciato che sarà rilasciato almeno 50 ostaggi Nell’ambito di un accordo con Israele. Questo è ciò che si sa dei rapiti dal Movimento islamico palestinese.

READ  Christina Kirchner: “La presidenza ad interim del Senato e la presidenza della Camera dei Rappresentanti sono in linea con il giornale Advanced Freedom” | Ha negato che il peronismo stesse cercando di occupare la linea di successione

Nelle ultime 24 ore l’esercito israeliano ha distrutto centri di comando, tunnel e depositi di armi di Hamas a Gaza

Hanno distrutto 300 obiettivi terroristici

IL Aeronautica israeliana Ne ho bombardati alcuni 300 obiettivi terroristici Nel Striscia di Gaza L’esercito israeliano ha riferito oggi, giovedì, sul suo account sul sito di social networking X, nelle ultime 24 ore.

Tra questi ci sono i siti attaccati, secondo l’esercito Centri di comando, Tunnel, Depositi di armi, Siti di produzione di armi e siti di lancio Missili anticarro.

Lo ha riferito l’esercito israeliano 215° Reggimento Artiglieria Bombardamento di diversi obiettivi nel nord della Striscia di Gaza JabaliaDove operano le forze.

È stato effettuato anche un attacco utilizzando un file Drone Contro un gruppo di miliziani di Hamas che si dirigevano verso le forze israeliane, e A Centro di monitoraggio Con un missile guidato.

In un’altra operazione, l’esercito israeliano ha riferito che diversi carri armati e un drone hanno attaccato una cellula di Hamas nel mezzo di uno scontro a fuoco diretto dalle forze di occupazione. Brigata Golani.

D’altra parte, l’esercito ha affermato che le sue forze di ingegneria da combattimento 924° Battaglione Le forze hanno trovato l’ingresso di un tunnel di Hamas e lo hanno distrutto nella zona Beit HanounGaza settentrionale.

Il Qatar conferma che sarà annunciata una tregua umanitaria tra Israele e Hamas “entro le prossime ore”

Il Qatar ha confermato che una tregua umanitaria tra Israele e Hamas sarà annunciata “nelle prossime ore”.  (Reuters)
Il Qatar ha confermato che una tregua umanitaria tra Israele e Hamas sarà annunciata “nelle prossime ore”. (Reuters)

IL Tregua umanitaria A Gaza, il che lo consentirà Scambio di ostaggi E i prigionieri nel mezzo Israele E Hamas sarà annunciato “nelle prossime ore”, ha riferito giovedì il governo Lo Stato del QatarChe ha svolto il ruolo di mediatore nel conflitto al fianco di Egitto e Stati Uniti.

Portavoce ufficiale del Ministero degli Affari Esteri del Qatar Majid Al Ansariha annunciato all’agenzia ufficiale Qena “Quale”L’accordo di tregua raggiunto entrerà in vigore nelle prossime ore“, senza specificare una data precisa.

Al-Ansari ha spiegato che i negoziati tra Qatar ed Egitto riguardano “i dettagli del piano esecutivo” del vertice Fermare le ostilità Nella Striscia di Gaza “continuano e progrediscono in modo positivo”.

READ  Il pene più lungo del mondo: la sua salute e la sua vita sessuale sono un inferno | Cronaca

Proseguono i contatti con entrambe le parti e con i nostri partner in Egitto e negli Stati Uniti per garantire il rapido inizio della tregua. Ha aggiunto, “e fare tutto il necessario affinché le parti rispettino l’accordo.”

Lo hanno riferito mercoledì fonti egiziane e di Hamas Tregua temporanea L’inizio è previsto giovedì mattina, ma questa informazione non è stata confermata ufficialmente.

L’accordo tra Israele e Hamas prevede la sua liberazione 50 persone sono state rapite a GazaIn cambio del rilascio di alcuni 150 prigionieri palestinesi Una tregua di quattro giorni.

Tuttavia, il consigliere per la sicurezza nazionale israeliana Tzachi Hanegbi Giovedì ha dichiarato che gli ostaggi detenuti da Hamas non saranno rilasciati fino a venerdì.

La polizia tedesca ha fatto irruzione in diverse proprietà legate al gruppo terroristico Hamas e alla rete filo-palestinese Samidoun

La polizia tedesca ha fatto irruzione in diverse proprietà legate al gruppo terroristico Hamas e alla rete filo-palestinese Samidoun.  (Reuters/Fabrizio Benchè)
La polizia tedesca ha fatto irruzione in diverse proprietà legate al gruppo terroristico Hamas e alla rete filo-palestinese Samidoun. (Reuters/Fabrizio Benchè)

IL autorità tedesche Questo giovedì hanno registrato diverse proprietà associate agitazione e la rete filo-palestinese Costantele cui attività sono state bandite dal governo perché ne ha tenuto conto Antisemitismo E Terroristi.

Le incursioni sono state effettuate negli stati federali Berlino, Bassa Sassonia, Renania Settentrionale-Vestfalia e Schleswig-Holsteinsecondo il Ministero dell’Interno.

Lui governo tedesco All’inizio di questo mese ha annunciato il divieto delle attività di Hamas, il Movimento di resistenza islamica, e… Costanteun’organizzazione che si propone come sostenitrice di Prigionieri palestinesi.

Secondo il Ministero dell’Interno. Costante Diffusione Propaganda anti-israeliana È antiebraico e ha sostenuto molte organizzazioni terroristiche straniere, tra cui Hamas, che ha recentemente lanciato attacchi contro Israele.

Le celebrazioni spontanee in Germania in risposta ai terribili attacchi terroristici lanciati da Hamas contro Israele mostrano una visione antisemita e disumana di Samidoun Il Ministro dell’Interno ha detto in modo molto spregevole: Nancy Faisar.

Divieto significa Confisca dei tuoi beni E il Blocca la tua presenza online e le loro attività sui social network, mentre chiunque continui a lavorare per queste organizzazioni potrebbe essere passibile di azioni legali.