Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il massacro del Texas: l’America ancora in vita nel diciottesimo secolo | Per quanto riguarda il trasporto di armi che possono essere modificate in secondo luogo

stato unito Regolare la loro violenza domestica con una regola 18esimo secolo. Il Secondo emendamento Votato nel 1791. Due anni dopo la Rivoluzione francese, gli schiavi liberati ad Haiti iniziarono la loro lotta per l’emancipazione, Napoleone Bonaparte fu promosso generale e Mozart fu sepolto a Vienna. Tre secoli dopo, La Costituzione degli Stati Uniti continua ad affermare che “il diritto del popolo di detenere e portare armi non deve essere violato”.

Uccidere è molto facile L’unico paese al mondo in cui i bambini non sono al sicuro quando studiano. La possibilità è dietro l’angolo ed è già una tragica abitudine nelle scuole. Il Associazione Nazionale Fucilieri (NRA per il suo acronimo inglese) i cui membri hanno incluso ex presidenti come Kennedy, Eisenhower e Theodore Roosevelt, è il principale garante per evitare ogni possibilità di disarmo. Non importa se il numero delle vittime disarmate aumenta, nemmeno se sono ragazzi delle elementari, come accaduto ad Ovaldi, Una piccola città del Texas dove regna la comunità ispanica, martedì 24. Carnage è familiare a qualsiasi cittadino come mangiare da McDonald’s o guardare I Simpson in TV.

La National Rifle Association ha compiuto 150 anni il 17 novembre 2021 ed è celebrata con stile. Questo venerdì riceverà per la sesta volta nel suo forum annuale un politico che lo onorerà e celebrerà ancora una volta: “Il presidente Trump ha mantenuto le sue promesse di nominare giudici che rispetteranno e onoreranno la Costituzione E la Carta dei diritti, così facendo, ha contribuito a garantire la libertà a generazioni di americani. L’organizzazione ha dichiarato in una dichiarazione che i membri dell’associazione sono entusiasti di sentirti parlare e ti ringraziano per il tuo sostegno al nostro diritto di detenere e portare armi”. Il club conta più di cinque milioni di soci Si riuniranno al George R. Brown Convention Center di Houston come se niente fosse. luogo dell’evento Trump riceverà Sponsorizzato da Townhall Media / Bearing Arms. Parte dell’industria e del commercio di armi.

READ  Israele ha distrutto una fabbrica di razzi di Hamas nella Striscia di Gaza

numeri preoccupanti

alcuni l’anno scorso 4,7 milioni di americani hanno completato un controllo della fedina penale e possono acquistare armi nel 2022. Era un numero record, secondo l’FBI. Quando si esplora la privacy di un americano che compra fucili o pistole, le statistiche non sono le uniche a causare allarme fuori dai loro confini. Secondo la CNN, dei 650 milioni di armi da fuoco in mano ai civili nel mondo, il 48% si trova negli Stati Uniti. Un vero arsenale di distruzione di massa, non quello che George W. Bush attribuiva all’Iraq di Saddam. Hussein lo conquistò e lo distrusse addirittura come stato indipendente.

Il Secondo Emendamento precede addirittura il consolidamento dello stato-nazione perché è entrato in vigore in quelle terre che non erano ancora organizzate e le armi erano necessarie per l’autodifesa. Tre secoli dopo, l’idea di possedere un arsenale come un diritto divino è quasi immutata nell’immaginario collettivo alimentato dall’industria di Hollywood. Ottenere un fucile d’assalto o proiettili di grosso calibro al supermercato equivale a comprare un chilogrammo di pane O un litro di latte in altri paesi senza il Secondo Emendamento.

Una statistica Gallup dell’ottobre 2021 basata sulla risposta alla domanda, pensi che dovrebbe o non dovrebbe esserci una legge che vieti il ​​possesso di armi da fuoco, ad eccezione della polizia e di altre persone autorizzate?, ha rilevato che l’80% delle persone consultate si è opposto e il 19 percento sostiene e l’1 percento non ha opinioni. Lo stesso studio ha indicato che il rifiuto di qualsiasi ostacolo a portare armi dal 1959 è in aumento. Quell’anno raggiunse solo il 36% della popolazione.

READ  Corona Virus: l'Organizzazione Mondiale della Sanità avverte della possibilità di generare nuove varianti più pericolose di Delta | "L'epidemia non è ancora finita"

Per l’uomo bianco, conservatore e assiduo seguace del Partito Repubblicano, le armi sono associate a un rito di iniziazione, sintomo di mascolinità che lo rende un potenziale pericolo. In un articolo pubblicato su Broker supportato dalla National Rifle Association I suoi autori affermano che “nonostante ciò che dice l’amministrazione Biden, i cittadini armati aiutano a mantenere le persone al sicuro”.

Si lamentano inoltre che i ritardi statali nei permessi per il trasporto di armi “possono lasciare persone innocenti senza protezione per molto tempo; questo è particolarmente vero per le vittime di stalking e per le persone che fuggono dalla violenza domestica. Lo stesso vale quando l’ordine civile viene violato, come durante le rivolte o disastri naturali.” , in tempi in cui spesso le forze dell’ordine. Alcuni uffici licenze, ad esempio, hanno chiuso o rallentato durante la pandemia di Covid-19″.

Con il Secondo Emendamento come scusa legale, miei assistenti Associazione Nazionale Fucilieri Difendono il lungo portamento delle armi come se facessero parte delle forze armate. In un’altra pubblicazione della NRA, quali armi da fuoco hanno la protezione di “uso comune”? Citando una sentenza della Corte Suprema del 1994 (Staples v. USA) che afferma: “Per condannare una persona con un fucile mitragliatore non registrato, il governo deve dimostrare che quella persona sapeva che avrebbe sparato automaticamente. L’opinione del giudice Clarence Thomas ha osservato: “L’AR- 15 è la versione civile di un fucile militare M-16 e, a meno che non venga modificato, è un’arma semiautomatica.

In un paese come gli Stati Uniti dove Molti dei crimini hanno una forte connotazione razzista, Uno studio della Rice University sostiene che “l’atteggiamento degli americani riguardo al possesso di armi è influenzato dal genere e dall’etnia dei potenziali proprietari di armi”. In altre parole, gli scienziati dei giornali Matthew Hayes, David Fortunato e Matthew Hebbing hanno concluso che Ci sono prove che i repubblicani siano più inclini a difendere i diritti sulle armi rispetto ai democratici. Ma quest’ultimo, se bianco, è più disposto a sostenere il diritto delle donne bianche di possedere un’arma da fuoco rispetto a qualsiasi altro gruppo.

READ  Joe Biden ha annunciato che avrebbe fatto appello alla sentenza che vieta il programma "Dreamers" senza documenti che è venuto negli Stati Uniti da bambini.

Secondo lo studio, anche i repubblicani che sostengono Trump hanno una caratteristica: sono meno propensi a favorire i neri che prendono armi rispetto a qualsiasi altro gruppo razziale o sessuale. Per l’archetipo del cowboy, la seconda modifica è una cosa bianca. Tra il 2020 e il 2021, più di quattordici milioni di americani hanno acquistato armi per la prima volta. Una pistola o un fucile è una parte indispensabile del loro abbigliamento.

[email protected]