Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Fondo Monetario Internazionale ratifica l’accordo con il Club di Parigi, si riunisce in Italia e si impegna a pagare il Fondo

Vi diamo il benvenuto alla convenzione con il Club di ParigiDi fronte alla possibilità di versare un importo simile sul conto del Fondo Monetario Internazionale, il portavoce del FMI, Jerry Rice, ha confermato che L’Argentina ha indicato il suo impegno a rispettare i suoi impegni nei confronti del Fondo. Proprio come il pubblico lo storicoI pagamenti parziali non sono accettati dal Fondo Monetario Internazionale.

Gestore dei contatti del fondo Ho evitato di dare date per l’accordo confermato Incontro tra Kristalina Georgieva e Martin Guz dal 9 al 10 luglio in ItaliaParallelamente alla riunione del G-20, non ha specificato le date dell’accordo con il Fondo monetario internazionale. fra I mesi di settembre e dicembre valgono 3.600 milioni di dollari con il fondo.

“Le discussioni sono costruttive e fruttuose. Non c’è una data per il nuovo programma Ma siamo ancora impegnati nell’accordo”. 31 marzo 2022 Doveva essere rinegoziato con il Club di Parigi ed è anche una scadenza per un nuovo programma con il Fondo monetario internazionale.

Georgieva e Guzman si incontreranno a Venezia, in Italia, durante la riunione ministeriale del G20 a luglio

Georgieva parteciperà alla riunione del G20 a Venezia, che coinciderà con Il ministro dell’Economia Martin Guzmen. Si aspettava che ci sarebbe stato un dialogo con il Fondo in questo contesto per negoziare il Programma esteso dello strumento. Il Fondo Monetario Internazionale ha anche confermato che ci sarà “un Incontro parallelo con il Ministro e la sua squadra” durante il summit.

Domani si terrà una riunione del Consiglio Direttivo del Fondo Monetario Internazionale Distribuire Diritti Speciali di Prelievo (DSP) per un importo di 650.000 milioni di dollari USA da distribuire ai partner. Poi, se la Camera lo approva, a metà luglio, sarà chiesto ai governatori di approvarlo, ha concluso Rice. “A fine agosto, l’assegnazione dei DSP sarà completata”, ha osservato.

READ  L'Europa deve prepararsi per un taglio completo del gas russo

L’Argentina è responsabile di $ 4.354 milioni di dollari per questa distribuzione. Questi DSP possono essere utilizzati per annullare le scadenze che arrivano con il FMI, nonostante la resistenza del Kirchnerismo, che ha promosso un progetto non vincolante in modo che non venisse applicato al rimborso del debito.

consultazione lo storico Se i diritti speciali di prelievo possono essere ridistribuiti tra i paesi Reddito medio come richiesto da Guzmn طلب “Ora siamo concentrati sull’approvazione del consiglio di amministrazione. Ci sono una serie di proposte per una ridistribuzione volontaria dei fondi che saranno discusse quest’estate”, ha detto la Rice insieme ad altri paesi, incluso il Messico.

Il portavoce ha aggiunto che i membri con una forte posizione offshore potrebbero distribuire i loro DSP per prestiti a paesi a basso reddito. “Ne discuteremo con il consiglio di amministrazione nei prossimi mesi”. Il portavoce ha osservato che lo scorso anno sono stati riassegnati 15 miliardi di dollari.

Inflazione negli Stati Uniti

L’aumento dell’inflazione osservato è stato invertito disaccordi fugaci domanda e offerta, e Aumento delle materie prime Contro la base bassa dell’anno scorso. Ci sono rischi che l’inflazione possa essere più alta e questo rischio non dovrebbe essere preso alla leggera dagli investitori. Rischi finanziari e aziendali che possono generare a livello globale.

“Dobbiamo essere vigili”, ha detto Georgieva.Secondo Riso Set. “Se la Fed continua a inviare segnali chiari e a comunicare le sue decisioni, può mitigare i rischi”.