Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

hotel di pasqua |  Le prenotazioni negli hotel sulla spiaggia hanno superato l’80% per Pasqua

hotel di pasqua | Le prenotazioni negli hotel sulla spiaggia hanno superato l’80% per Pasqua

Le prenotazioni negli hotel sulla spiaggia hanno superato l’80% per PasquaEFE

Questa Pasqua è piena. Queste sono le aspettative del settore alberghiero In primo luogo vacanza dell’annoNonostante l’inflazione degli ultimi mesi. In caso di mancata prenotazione dell’ultimo minuto, alberghi costa Già fino all’80% di occupazione e privati dentro si attesta al 65%, secondo i dati di Capo di Saihat (Federazione Spagnola di Alberghi e Ricettività Turistica). I campeggi sono pieni per circa il 95% con le prenotazioni. Questo livello di occupazione è A Il 22% in più rispetto allo scorso anno e il 12% in più rispetto al 2019Un altro grande anno di Registrati Turismo post-pandemia, che si aspetta una stagione molto buona per il settore dopo tre anni segnati da essa Restrizioni per il coronavirus.

Mezza Spagna è già piena da qui a allora i prossimi tre mesiIl capo Saihat ha festeggiato, Giorgio Marechal, Durante la presentazione del rapporto di primavera “Osservatorio intelligente” da lui preparato Consulenza PricewaterhouseCoopers. “La crescita sarà molto forte in questo trimestre commerciale nazionaleChe si è ripresa dall’epidemia, la piena ripresa del business turisti internazionali. Anche con la crescita del business urbano, entrambi Madrid, così come Barcellona, ​​\u200b\u200ble isole e lavora sulla costa della penisolaIl partner responsabile per il turismo, i trasporti e la logistica ha aggiunto, Caietano Soler.

tra i negozi esteri Sottolinea la forte ripresa del mercato statunitense, dovuta all’aumento della connettività aerea con il Paese, nonché l’inizio della ripresa del mercato asiatico dopo l’apertura della Cina, importante per città come Madrid e Barcellona. Inoltre, il “feeling” è buono con il turismo britannico, che è il primo destinatario di turisti in questo paese, ma anche Francia, Italia e Portogallo. La Germania è il paese che è ancora un po’ basso.

READ  La sostenibilità e la circolarità del settore saranno rafforzate da Guanajuato

prezzi più alti

Dobbiamo aggiungere un livello a questi buoni numeri di occupazione I prezzi sono in media del 7% più alti E che rimarranno tali per i prossimi mesi a causa delle pressioni della domanda e dell’elevata inflazione degli ultimi mesi. Riconosce che “la domanda del mercato è alta e non sembra che ci si aspetti che i prezzi scendano”. Maresciallo. In ogni caso le prospettive del settore sono “promettenti” perché si aggiunge il buon livello delle riserve Aumenta i periodi di prenotazione e riduci le cancellazioni. Ma l’aumento varia a seconda delle destinazioni. Come ha spiegato Soler, secondo i dati del canale diretto, che rappresenta quasi il 30% della distribuzione alberghiera, l’aumento dei prezzi è stato del 17% rispetto allo scorso anno e del 19% rispetto al 2019. Il destinazioni urbane, come Madrid e Barcellona, A causa della ripresa del turismo d’affari, così come in altre destinazioni di costa della penisola, Come l’Andalusia dove i prezzi salgono fino al 20% mentre alle Canarie c’è stata moderazione.